Anche Sordo Giovanni a Collisioni Festival, con il suo Barolo

La Cantina di Castiglione Falletto (CN), il 13 luglio 2017 sarà partner del Collisioni Progetto Vino 2017 con un evento dedicato alle 8 crus di Barolo 2013.

Cantina Sordo Giovanni al Collisioni Festival

Cantina Sordo Giovanni al Collisioni Festival.

Giorgio Sordo, figlio del fondatore della cantina cuneese, approda con le sue eccellenze enologiche al Festival Collisioni 2017, la kermesse Agrirock in programma dal 14 al 27 luglio che, ormai da quattro anni, ha integrato alla sua proposta artistica, letteraria e musicale un progetto dedicato alla cultura enogastronomica italiana.

Nello specifico, si sta parlando del Progetto Vino di Collisioni, un incoming di esperti presenti a Barolo nei giorni del Festival, per una serie di degustazioni, visite in cantina, tour, walk-around tasting, pranzi e cene con produttori e consorzi per far scoprire agli ospiti internazionali il territorio e i vini piemontesi e italiani. Anche quest’anno, l’obiettivo è quello di valorizzare la regionalità e la ricchezza di del patrimonio vinicolo italiano, grazie anche alla direzione dello scrittore ed esperto di vino Ian D’Agata, ideatore stesso del progetto.

#Bevisordo a Collisioni: programma

Nel corso della manifestazione, la Cantina Sordo organizzerà #BeviSordo a Collisioni, uno specifico evento che si terrà giovedì 13 luglio e interamente dedicato ai “fantastici 8 crus di Barolo 2013”, un’esclusività dell’azienda agricola.

Il programma, prevede la visita guidata alla parte storica della cantina, fondata nel 1912, per poi arrivare a visitare la nuova cantina, un progetto architettonico terminato nel 2016. Qui si terrà la degustazione degli 8 Crus di Barolo Sordo a cui parteciperanno esperti, opinion leader, sommelier e giornalisti da tutto il mondo. La degustazione sarà commentata dall’intervento straordinario di Ian D’Agata, Direttore Scientifico di Vinitaly e del Progetto Vino del Festival Collisioni.

In tale occasione sarà presentato, in anteprima, il nuovo libro scritto dallo stesso Ian D’Agata, Michele Longo Vicedirettore Iandagata.com e Member of wineducationalboard.com (W.E.B) e Lingzi He dal titolo “Barolo and Barbaresco: A land of magical terroirs and crus”.

Seguirà una cena in cantina con prodotti tipici del territorio a cura dello chef Danilo Lorusso del Ristorante La Crota di Roddi (CN).

La Cantina Sordo sarà inoltre presente durante tutta la manifestazione Collisioni Agrirock dal 14 al 18 luglio con il Barolo Sordo all’interno del palco “Wine & Food” e nei prestigiosi private tasting dislocati a Barolo durante il Festival.

Azienda Agricola Sordo Giovanni
via Alba Barolo 175, Borgata Garbelletto – Castiglione Falletto (CN) Italia
www.sordogiovanni.it

TAG:     , ,

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 26 giugno 2017

Ti potrebbero interessare:

Hotel Panoramic: un weekend a Riccione tra enogastronomia, mare e divertimento
A che punto siamo? Arrivata la finale del concorso per eleggere il miglior Bursôn del 2016
Sulle spiagge della Riviera romagnola arrivano Albana, Sangiovese e Pagadebit
Corciano Castello di vino, vino e cultura del territorio del Lago Trasimeno
Al Concorso Pane “Premio Roma” 2016, anche i biscotti artigianali di Stefano Campoli