Bianchini Rossetti, la sua Falanghina alla Milano Fashion Week

Domenica 17 Settembre a Milano, in via Della Spiga 42, si svolge l’evento Free Your Mind organizzato da Louvre Fashion Agency. Protagonista al banco di degustazione c’è un vino speciale: il 1880 Falanghina Campania Igt prodotto dall’azienda casertana.

Free Your Mind è l’evento che propone agli operatori della moda un’oasi di relax per staccare e rigenerare la mente dopo una lunga giornata in fiera durante la Milano Fashion Week. In un elegante spazio di 400 mq, gli ospiti potranno rilassarsi e scoprire le inedite proposte Primavera-Estate 2018 dei brand di calzature esposti all’interno dello showroom di via della Spiga 42.

Per meglio accogliere ed intrattenere buyer, brand e stampa, è prevista una degustazione di vini con sommelier, in collaborazione con la storica cantina casertana Bianchini Rossetti, scelta dopo un’accurata selezione per la sua lunga tradizione vinicola e per l’elevata qualità dei suoi prodotti.

Bianchini Rossetti, la sua Falanghina a Milano

Bianchini Rossetti, la sua cantina.

Da quattro generazioni, Bianchini Rossetti si dedica alla valorizzazione dei vitigni dell’Agro Falerno, una delle zone più antiche e suggestive della Campania, situata a nord della regione e attraversata dalla catena collinare del Massico. Tra i vini qui prodotti c’è anche il Falerno del Massico, un antico nettare dal forte carattere varietale già presente sulle tavole degli antichi imperatori Romani.

Al banco di degustazione verrà servito il “1880 Falanghina Campania Igt”, una perla ottenuta dall’antico vitigno campano. Un vino che affascina grazie al suo ventaglio aromatico, piacevole e stuzzicante. Equilibrato e versatile, dal gusto secco, offre sorsi ben strutturati e armonici. Le note di bergamotto e agrumi in genere, ananas e mela verde lo rendono un vino perfetto per una serata all’insegna del glamour.

Dal 2000 l’azienda è guidata dal giovane e appassionato Tony Rossetti che, coordinato dallo zio Francesco Bianchini, è stato l’artefice di un nuovo corso che ha portato i propri vini a conquistare i palati più raffinati in Italia e nel mondo. Sono state rinnovate le vigne che insistono su un terreno di tre ettari sul promontorio di San Paolo e, nel 2006, sono state messe in commercio le prime, poche, bottiglie della nuova gestione. Si è puntato anche sull’aspetto commerciale mentre le tecniche produttive sono rimaste ancorate ad una tradizione antica, rispettosa della materia prima e delle tecniche di coltivazione biologiche.

Oggi la Bianchini Rossetti produce circa 30 o 40 mila bottiglie l’anno, destinate al mercato estero per il 60% (America, Germania, Olanda e Inghilterra). Grande attenzione viene attribuita alla qualità, a partire da particolari bottiglie dotate di un’apposita serigrafia e con una verniciatura a forno a 550 gradi. Cinque sono le etichette prodotte: il Mille880 Falerno del Massico D.O.C. bianco e rosso, il rosato Mille880 Campania Igt, il Saulo Rosso Riserva e il 1880 Falanghina Campania Igt.

Free Your Mind, l’evento di Louvre Fashion Agency

Bianchini Rossetti, la sua Falanghina a Milano

Lo show room Louvre Fashion Agency a Milano in via della Spiga, 42.

Louvre Fashion Agency nasce dall’esperienza di Lorenzo Santini nel settore della vendita di calzature nei mercati europei, ex Unione Sovietica e Medio Oriente. La conoscenza di una clientela internazionale, maturata in oltre trent’anni di attività, ora coadiuvata dall’inserimento di Claudio Volontieri, confluisce in una nuova organizzazione di vendita e marketing che ha come base operativa lo showroom di Milano, in Via Della Spiga 42. tra i brand proposti, Vivienne Westwood, Antonio Marras, Isola Marras, Ermanno Scervino, Francesca Mambrini, Bianchi e Nardi, Alessandro dell’Acqua, Paola d’Arcano, Stella Jean, Giamapolo Viozzi, Ooio, OXS, Sofia M, ARUMì, Ottaviani, Padovan Milano, botticelli, Viktor e Rolf e molti altri.

L’evento è su invito. Qualora, operatori del settore moda, giornalisti e blogger desiderino partecipare contattare DoppioQuarto (info@doppioquarto).

Print Friendly, PDF & Email
TAG:     , ,

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 14 settembre 2017

Ti potrebbero interessare:

A Dozza, la Tenuta Pennita di Castrocaro presenta vini e olio artigianali
Il Manuale artusiano ospite d’onore a “C’era una volta il libro”
MagnaLonga d'Arasce, Alassio inaugura l'edizione numero UNO
Tante le novità per la quarta edizione di Only Wine Festival
Vermouth Tour Torino, alle origini dell’aperitivo