Brividi a cena, 9 appuntamenti con gli autori nell’Appennino bolognese

Da luglio a settembre, si svolgono le cene a tema con gli autori del libro “Misteri e manicaretti dell’Appennino bolognese” di Edizioni del Loggione. 9 appuntamenti per gustare le tipicità dei suggestivi borghi in cui sono ambientate le storie del libro.

Brividi a cena, cene con gli autori

Programma della rassegna A cena con gli scrittori.

A cena con gli scrittori” è una rassegna dedicata al libro “Misteri e manicaretti dell’Appennino bolognese” inserito nell’antologia “Brividi a Cena” di Edizioni del Loggione che contiene 19 racconti di genere thriller, giallo e noir ambientati in alcuni comuni e borghi suggestivi dell’Appennino bolognese. Un progetto, quindi, che unisce la narrativa alla promozione del territorio ma anche all’enogastronomia in quanto il volume contiene diverse ricette tradizionali dei ristoranti e delle taverne dislocate nei luoghi descritti.

La prima cena si è già svolta, con enorme successo, lo scorso 19 giugno presso l’Osteria Stagioni all’interno di Eataly Bologna, in occasione dalla presentazione del libro al pubblico. A questo primo lavoro, a breve, seguirà “Misteri e manicaretti della Valmarecchia”, che sarà disponibile dal 10 luglio.

Tra i tanti chef che hanno prestato le loro ricette si segnalano Lucia Antonelli, cuoca del rinomato ristorante la Taverna del Cacciatore a Castiglione de Pepoli (BO) e Riccardo Facchini, chef di Borgo Capponi Relais di Castel d’Aiano (BO) e conosciuto anche per la sua partecipazione al programma TV “La prova del cuoco” condotto da Antonella Clerici, che hanno già cucinato per la serata d’apertura con un menù, ricco e sostanzioso e molto apprezzato dal pubblico.

Ma il viaggio attraverso gli scorci dell’appennino emiliano è solo all’inizio in quanto, dal 7 luglio al 16 settembre, si terranno 9 cene itineranti con gli autori del libro, degustando le delizie culinarie bolognesi come i tortellini, le tagliatelle e tant’altro. Il costo di ogni evento è di 30 euro e, in omaggio, si riceverà una copia del volume “Misteri e manicaretti dell’appennino bolognese“.


Brividi a cena, cene con gli autori, programma delle serate

7 luglio 2017

Ristorante Taverna del Cacciatore
Castiglione dei Pepoli (BO), via Cavaniccie 6. Tel. 0534 91143

Menù:

  • Antipasto: torta grassa castiglionese
  • Primi piatti: tortellini in brodo e strapponi al ragù di cipolla
  • Secondi piatti: costoline con i sedani
  • Dolce: bracciadella con Malvasia
  • Acqua e vino.

14 luglio 2017

Ristorante Sapori
Tolè (BO), frazione di Vergato, via Giuseppe di Vittorio 6. Tel. 051 919194

21 luglio 2017

Agriturismo La Prada
Grizzana Morandi (BO) , via Terre Bianche 93/T. Tel. 051 913338

27 luglio 2017

Borgo Capponi Relais
Castel d’Aiano (BO), località Borgo Capponi, via Passo Brasa. Tel. 051 6735200

4 agosto 2017

Camping Le Querce
Monzuno (BO), località Vallicella, Strada Provinciale 61. Tel. 320 259 7004

1 settembre 2017

Agriturismo I Castagneti
San Benedetto Val di Sambro (BO), località Montacuto Vallese, via Cà dei Sospiri 56. Tel. 0534 800042

5 settembre 2017

Agriturismo Cà de Fos
Gaggio Montano (BO), località Ronchidoso, via Ronchidoso 731. Tel. 0534 37029

8 settembre 2017

Ristorante La Piazza
Castel di Casio (BO), Piazzetta della Torre 6. Tel. 0534 44338

16 settembre 2017

Agriturismo Al di là del fiume
Marzabotto (BO), Via S. Martino, 10. Tel. 230 0153838.

© Articolo di Danila Bronico

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 1 luglio 2017

Ti potrebbero interessare:

I pesci dell’alto Adriatico arrivano a Dozza per il progetto “iSensi”
Simona Guerra: "Vi spiego come conquistare un Otto in Cucina”
Cantina Vino libero di Albenga ospita il Casaro della Regina Elisabetta
Gluten Free Expo: il mondo del senza glutine si incontra a Rimini
E a merenda? Torna pane e salame