Corciano Castello Di Vino: scoprire il territorio del Trasimeno e le sue produzioni vinicole

Corciano-Castello-Di-Vino-2015“Corciano Castello di Vino” torna ad animare l’incantevole borgo di Corciano (PG). Dal 2 al 4 ottobre 2015, degustazioni enogastronomiche, concerti live, teatro, animazione per bambini, convegni e tanto altro.

Lo scenario è quello di uno dei Borghi più belli d’Italia riconosciuto come “Destinazione europea d’eccellenza“, i protagonisti sono le degustazioni di vino e prodotti tipici locali, i destinatari dell’evento sono tutti gli appassionati delle tradizioni e dell’enologia che vogliano anche scoprire, oppure conoscere meglio, il territorio del Trasimeno attraverso le sue produzioni vinicole.

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015, nel centro storico di Corciano (PG), si svolge la V edizione di “Corciano Castello di Vino“, un percorso sensoriale itinerante promosso dall’Associazione Corciano Castello di Vino in collaborazione con Strada del Vino Colli del Trasimeno. Pur essendo nata solo nel 2011, la manifestazione è già una delle più coinvolgenti e riuscite dell’antico borgo, sia per la grande presenza di pubblico in continua crescita (dalle 1700 del primo anno, alle 9000 del 2014), sia per il coinvolgimento volontario e appassionato dei cittadini corcianesi.

Saranno tre giornate di degustazioni enogastronomiche con 15 cantine della zona del Trasimeno e 14 punti di ristoro, sullo sfondo di concerti live, spettacoli teatrali, dj set, animazione per bambini e convegni. I visitatori, acquistando il proprio calice al costo di 8 euro, potranno degustare i vini di tutte le cantine partecipanti che, per l’occasione, allestiranno spazi personali distribuiti per le vie del borgo.

Ogni giorno si terranno corsi base gratuiti per sommelier tenuti dall’AIS Associazione Italiana Sommelier, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale. Un’imperdibile occasione per chi volesse acquisire maggiore consapevolezza in materia.

Tra i tanti ospiti ci sarà Leonardo Cenci che presenzierà all’inaugurazione e alla premiazione della Miglior Cantina 2015; ospite dell’evento anche l’imprenditore umbro Brunello Cucinelli in conversazione sul tema de “Il territorio e le sue bellezze” con Roberto Conticelli, Responsabile redazione Umbria de La Nazione (ore 19.00 Teatro della Filarmonica); l’attore Pino Menzolini e il pianista Filippo Fanò regaleranno al pubblico un coinvolgente “Racconto sul vino” nella bellissima Piazza Innamorati.

Lo scopo di Corciano Castello di vino è quello di finanziare il recupero e il restauro di opere e strutture appartenenti alla città; attraverso un referendum popolare saranno gli stessi cittadini a decidere le strutture a cui dare priorità.

Sabato 3 ottobre tornerà, per il secondo anno, la “Degustazione bendata” per premiare il miglior vino bianco e miglior rosso tra le cantine partecipanti. Il riconoscimento verrà assegnato da una giuria tecnica sulla base delle degustazioni dei vini presentati. La giuria sarà composta da: Cristian Betti Sindaco del Comune di Corciano, Tania Ciarini Degustatore e Sommelier ufficiale AIS, Jacopo Cossater wine blogger e giornalista, collaboratore della guida “I Vini d’Italia” de L’Espresso, Michele Italiani Sommelier AIS e produttore “Cantina Briziarelli” e Federico Varazi di Slow Wine.

LE CANTINE PARTECIPANTI: Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, Madrevite, Morami, Poggio Bertaio, Berioli, Terre del Carpine, Pucciarella, Le Piagge, La Casa dei Cini, Castello di Magione, Duca della Corgna, Azienda Agraria San Giorgio, Il Poggio, Società Agricola Casaioli Stefano, Coldibetto. Tutte le cantine che concorreranno per aggiudicarsi il premio Miglior Cantina 2015, risiedono nel territorio del Trasimeno. Cantina ospite (non in gara): Valdangius (Montefalco).

Domenica 4 ottobre l’interessante Convegno “Con…Versando” Il Trasimeno, il territorio, la produzione vitivinicola, il biologico.

I PREMI DELL’EDIZIONE 2015 – Come ogni anno, sarà aggiudicato il Premio Corciano Castello di vino alla miglior cantina partecipante e sarà il pubblico, insieme alla giuria tecnica, a decretare il vincitore votando la propria cantina preferita.

Tornerà anche il concorso fotografico su Instagram che regalerà all’autore del selfie più originale, realizzato durante l’evento e con l’hashtag #corcianocastellodivino2015, una cena per 2 persone domenica 4 ottobre, presso la Taverna del Duca.

L’Associazione inoltre, in linea con l’impegno sociale che la caratterizza, ha messo in palio una borsa di studio “I Colori di Bacco” per il concorso Wine Art, che sarà assegnata al vincitore selezionato tra gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Corciano “Benedetto Bonfigli”.


CORCIANO CASTELLO DI VINO 2015 – V edizione
Tipologia di evento: Degustazioni
Dove: Corciano (PG)
Quando: dal 2 al 4 Ottobre 2015
Organizzazione: Associazione Corciano Castello di Vino
Costo: € 8,00
Informazioni: Tel. 335 8071837 – 340 5043239 – 366 5615298
E-mail: info@corcianocastellodivino.it
Pagina Facebook: @Corciano castello di vino
Sito web: www.corcianocastellodivino.it


Print Friendly, PDF & Email
TAG:     , ,

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 29 settembre 2015

Ti potrebbero interessare:

CondiMenti: a Castel Maggiore si celebra la storia d’amore tra cibo e letteratura
Gluten Free Expo: il mondo del senza glutine si incontra a Rimini
Erbeinfiore 2017, due giorni a Casola Valsenio tra erbe officinali ed aromatiche
Cerasuolo Ibla party: a Ragusa vanno in scena cibo, vino e territorio
Le dolcezze di Stefano Campoli a Palazzo Spinelli