A Chieri si va “Di Freisa in Freisa”: grande festa per i 500 anni del vitigno

A Chieri, si rinnova l’evento vitivinicolo più “pop” di sempre, per festeggiare i cinquecento anni del vitigno Freisa. Arte, enogastronomia, letteratura, musica, inebrieranno i wine lover.

Programma Di Freisa in Freisa 2017, Chieri (TO)

Di Freisa in Freisa 2017, a Chieri il 17 e 18 giugno.

Sabato 17 e domenica 18 giugno il centro storico di Chieri (TO) e le colline limitrofe, ospiteranno l’ottava edizione dell’evento “Di Freisa in Freisa” che mira a promuovere e far scoprire i mille volti del nobile e antico vitigno piemontese del Freisa, di cui quest’anno verranno celebrati i 500 anni. Risale, infatti, al 1517 il primo documento in cui si menziona il vitigno, ossia una bolla doganale del Comune di Pancalieri, che descrive dettagliatamente le caratteristiche e il valore di queste uve.

Una grande festa quindi per un autoctono le cui uve rosse d’eleganza innata, si prestano a stili di vinificazione diversi: vini frizzanti, secchi, dolci, giovani o più austeri e adatti ad invecchiare. “Un vitigno, mille volti” quello del Freisa, un’esplosione di stimoli, eclettico e capace di adattarsi, risplendendo in tutte le occasioni, agli animi e palati differenti: una nuova interpretazione che porta a pensare ad un vero e proprio “Freisalifestyle”.

Di Freisa in Freisa 2017: la proposta

Programma Di Freisa in Freisa 2017, Chieri (TO) Per la due giorni enologica, è stato concepito un fitto programma di intrattenimento con l’obiettivo di presentare questo vino con un’immagine rinnovata, giovane e al passo con i tempi. Cuore dell’evento sarà l’Enoteca itinerante in cui si potranno degustare le cinque Doc piemontesi protagoniste: Freisa di Chieri, Freisa d’Asti, Monferrato Freisa, Langhe Freisa e Colli Torinesi Freisa.

Laboratori didattici di panificazione e stand di degustazione con le eccellenze della gastronomia piemontese dei Maestri del Gusto animeranno la “Piazza del Gusto” (Piazza Cavour); dibattiti di approfondimento a cura dell’Associazione Italiana Sommelier e di ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino), wine tasting alla cieca, workshop e numerosi eventi culturali di prestigio al Freisa Lounge (Piazza Umberto I).

Programma Di Freisa in Freisa 2017, Chieri (TO)

Degustazione di vino e specialità gastronomiche.

Aulico ed interessante sarà vivere la Freisa e le sue trasposizioni artistiche: “Musica on the wine’s road” curata dagli allievi del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, e le melodie del “Freisa sound” con il Quintetto di Ottoni Pentabrass del Teatro Regio di Torino; il reading musicale “Sconfinando tra vino, racconti e musica” riempirà i calici di note e letteratura. Mostre di pittura e contest di fotografia a tema enologico, e la partecipazione dell’artista internazionale Patrizia Piga, vincitrice del Fine Art Photography Awards.

Lo spirito del Freisa allieterà anche il circostante panorama chierese, con le cantine Rubatto, Balbiano, Il Girapoggio, La Borgarella, Terre dei Santi, Cascina Gilli e Rossotto che apriranno le porte ai visitatori.

Il programma completo e dettagliato è consultabile al sito www.comune.chieri.to.it da cui è possibile scaricarne la brochure.

TAG:     , ,

Autore /


Alessandra Barbazza

Narratrice dei Sapori. Gastronoma e cultrice dell’enogastronomia. Il cibo è sempre stato per me sinonimo di convivialità. Il cibo fa parlare. Il cibo narra. Dopo un percorso di studi scientifici e classici, ho voluto intraprendere la strada del gusto, del cibo inteso come arte; mi destreggio ai fornelli con curiosità, dedizione e passione, ingredienti che non possono mai mancare nella mia dispensa. Ora do voce ai sapori attraverso la scrittura, cercando di descrivere e far quasi assaporare, ciò che il Cibo ha da raccontare.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 15 giugno 2017

Ti potrebbero interessare:

Vignaioli in Enoteca: dal 23 al 25 aprile a Dozza si brinda con i vini dell'Emilia Romagna
Expo del pistacchio DOP di Bronte, ancora un weekend di festa golosa
In Puglia, giugno inizia con 3 eventi da non perdere
Successo di adesioni al Premio Qualità Italia 2017 e c’è ancora tempo per partecipare
Nuova Fiera Storica di Calderino, parte la grande festa delle tradizioni