DiVini Etruschi, a Volterra tre giorni con i vini delle 12 città etrusche

Dal 29 aprile al 1 maggio torna, a Volterra (PI), DiVini Etruschi 2017. Tre giorni con il calice in mano, per degustare i migliori vini di 12 città dell’antica e potente Dodecapoli Etrusca, alternati a show cooking, laboratori del gusto e visite turistiche.

DiVini Etruschi 2017 VolterraSe siete dei convinti enoviaggiaori e volete trascorrere il ponte del 1 maggio con il calice in mano, non vi resta che preparare le valigie e partire per Volterra (PI), medievale borgo toscano che ospita l’edizione 2017 di DiVini Etruschi, l’annuale degustazione dei migliori nettari di Bacco provenienti da 12 città scelte fra la Toscana, il Lazio e l’Umbria, tra le quali Volterra, Arezzo, Bolsena, Cerveteri, Chiusi, Cortona, Orvieto, Perugia, Piombino, Tarquinia, Vejo e Vuci.

Volterra, un tempo antica città etrusca di Velàthri, aprirà la sua cinta muraria alla manifestazione che si terrà nella piazza dei Priori, con un mercato fra le logge di Palazzo dei Priori e Palazzo Pretorio dove, oltre a degustare le proposte vinicole dei 12 comuni, si potrà assistere ad alcuni show cooking, accompagnati dalle spiegazioni storico-culturali di Carlo Zucchetti, l’enogastronomo col cappello, e dai laboratori del gusto sulla conoscenza delle materie prime, organizzati da Condotta Slow Food di Volterra e della Val di Cecina.

Il programma di DiVini Etruschi 2017

L’evento si svolge da sabato 29 aprile a lunedì 1 maggio. All’inaugurazione e all’apertura dei banchi d’assaggio gastronomici e di wine tasting, saranno presenti Marco Buselli, sindaco di Volterra, Gianni Baruffa, assessore alle attività produttive, e Alessio Bernini, presidente Associazione Vignaioli Volterra.

Nel corso delle tre giornate si terranno i seguenti show cooking:

  • sull’incontro fra la cucina di Volterra e vini del territorio, a cura de Le Cantine di Palazzo Viti,
  • lo Chef Federico Frosoli presenterà delle sue rivisitazioni da accompagnare al pane tipico toscano.

Per quanto concerne i Laboratori del Gusto a cura di Slow Food, sono previsti:

  • laboratorio sulla lavorazione dei formaggi, in collaborazione con Giulia Solinas,
  • laboratorio sul gustoso mondo dei salumi, in partecipazione con Paolo Del Sarto,
  • laboratorio dedicato al miele e alla sua produzione, presentato da l’Azienda Agricola Fontesettimena,
  • laboratorio sul gelato, tenuto dalla prima classificata a livello regionale al Gelato World Tour, Ersilia Caboni.

Viistare Volterra

Volterra farà da scenario alla degustazione con il suo patrimonio artistico e culturale da poter visitare. Infatti la città, oltre ad essere un comune ricco di vigneti, possiede anche una forte entità storica ricca di luoghi da visitare tra la suggestiva Acropoli, dove sono presenti due templi ed alcuni edifici risalienti all’epoca etrusca.

In poche parole DiVini Etruschi a Volterra è un’esperienza unica da non perdere!

– – – – – –

DiVini Etruschi 2017
Dove: Volterra(PI)
Quando: dal 29 aprile al 1 maggio 2017
Informazioni: info@divinoetrusco.it
Sito web: www.divinoetrusco.it

TAG:     , ,

Autore /


Silvia Iacocagni

Studentessa di Comunicazione all’Università di Roma Tre, instancabile viaggiatrice e cioco-dipendente. Alle serate in discoteca preferisco una buona cena e un bicchiere di vino. Nella mia borsa non manca mai un’agenda o un taccuino dove lascio i miei pensieri e, se non mi trovate con carta e penna in mano, sicuramente starò fotografando qua e là.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 27 aprile 2017

Ti potrebbero interessare:

Torna a Zibello l'evento dedicato al "Re dei Salumi"
Cake Festival: Milano dolce e golosa
Il "48122 Ravenna Street Festival" approda alla Darsena di Ravenna
9 chef e 9 portate a Cantù per una Mensa di solidarietà
Successo di adesioni al Premio Qualità Italia 2017 e c’è ancora tempo per partecipare