Milano Sanremo del gusto, si investe sul binomio turismo-enogastronomia

In occasione di Slow Fish 2017 di Genova, nello stand #lamialiguria, è stato presentato il progetto della Milano Sanremo del Gusto che coinvolge Liguria, Lombardia e Piemonte per creare un filo conduttore tra le 3 regioni e valorizzare il binomio turismo ed enogastronomia.

Milano Sanremo del Gusto

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, all’inaugurazione dello stand #lamialiguria.

Parte alla grande la Milano Sanremo del gusto, rivisitazione della famosa corsa ciclistica in chiave gastronomica. L’iniziativa, che ha avuto l’approvazione e un apporto economico dal Mibact-Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, vede coinvolti Liguria, Lombardia e Piemonte.

Milano Sanremo del Gusto, interviste a Gianni Berino e Carlo Fidanza

Milano Sanremo del Gusto (Foto © Marco Benvenuto).

Per presentare l’iniziativa sono state scelte a Slow Fish 2017 due apecar da streetfood con l’hastag #MSNGusto On the road a bordo delle quali si sono sfidati chef delle tre regioni con tre food blogger, proponendo ricette inedite delle proprie regioni, dalla cipolla egiziana ligure al pesto e focaccia al formaggio (Liguria), dal riso e miele della Riserva di San Massimo (Lombardia) fino al Formaggio di Montebore e tartufo nero (Piemonte). Ogni chef si è cimentato in due piatti mixando prodotti delle varie regioni in un deciso incontro di delizie per la gola.

La Gazzetta del Gusto era presente all’evento e siamo riusciti ad intervistare Gianni Berrino assessore al turismo Regione Liguria e Carlo Fidanza, direttore dell’Agenzia regionale in Liguria.

Intervista a Carlo Fidanza, direttore agenzia regionale Liguria

TAG:     , ,

Autore /


Marco Benvenuto

Zena a toua. Giornalista professionista e gastronomo critico di video web cucina: dalla forchetta “felice” e dalla scrittura “golosa”, metto in onda le parole della Liguria ma, purtroppo, non i suoi sapori. Appassionato di pesto al mortaio e finalista sconfitto ai campionati del mondo. Descrivo la Liguria del gusto nelle sue varie declinazioni sul blog Zena a toua (Genova a tavola), trattando di novità e tendenze.

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 22 maggio 2017

Ti potrebbero interessare:

A Paese in festa arriva Antonella Ferrari con "Più forte del destino".
"Il libro è servito": a Bologna torna la rassegna di libri dedicati al cibo
Il gelato alla cannabis? Esiste e fa bene alla salute!
Tante le novità per la quarta edizione di Only Wine Festival
Successo di adesioni al Premio Qualità Italia 2017 e c’è ancora tempo per partecipare