Mortadella Please 2017, un’edizione che si apre all’intrattenimento

Da undici anni a Zola Predosa l’ultimo weekend d’estate è dedicato ad una manifestazione fortemente legata al territorio ed a una sua tipicità: la regina rosa.

A Bologna si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Festival Internazionale Mortadella Please, la grande kermesse che si svolgerà sabato 16 e domenica 17 settembre nella piazza centrale di Zola Predosa (BO).

Mortadella Please 2017, Zola Predosa

La conferenza stampa di Mortadella Please 2017 (Foto © GdG).

Dopo undici anni l’evento si conferma uno dei più apprezzati e frequentati dal pubblico per la qualità dell’offerta e perchè ruota intorno al prodotto tipico più rappresentativo di questa cittadina alle porte di Bologna dove, tra l’altro, operano anche Alcisa e Felsineo, Main Sponsor di Moltadella Please 2017.

Per un intero weekend la rinnovata piazza di Zola Predosa e il centro cittadino saranno trasformati in una “Cittadella del Gusto” come l’ha definita – nel corso della conferenza stampa – Alessandro Ansaloni, assessore alle Attività produttive di Zola Predosa, rimarcando quanto il comparto gastronomico ed enologico sia importante per questo territorio, sia dal punto di vista occupazionale che del prestigio internazionale.

Mortadella Please 2017, Zola Predosa

Mortadella Please si svolge a Zola Predosa il 16 e 17 settembre.

Questa edizione, pur confermando le innumerevoli proposte enogastronomiche basate su Mortadella e vini del Colli bolognesi – primo fra tutti il Pignoletto – introduce una formula rinnovata, puntando anche sull’intrattenimento di qualità, animazione per bambini, dj-set, mostre mercato e cooking show con chef popolari. Tra questi, Roberto Perugini reduce da Masterchef 6 e Vincenzo Vottero del ristorante Vivo Taste Lab, in piazza di porta Saragozza a Bologna.

Su un palco all’aperto saranno messi in scena spettacoli musicali gratuiti e, per l’inaugurazione di sabato 16 settembre (alle 18), sarà presente Giorgio Comaschi. Nel corso della conferenza stampa l’attore emiliano, noto per la lunga carriera teatrale e televisiva, ha raccontato che alle 21 del sabato si esibirà anche nello spettacolo comico “Mortadella e Dintorni”. Altra ospite di buon livello sarà Raffaele Damen, un fisarmonicista che si è fatto apprezzare all’ultima edizione di Italia’s Got Talent, arrivando in finale.

Mortadella Please 2017, Zola Predosa

Alcune ricette a base di Mortadella.

Ma la regina della due giorni sarà il salume rosa profumato e gustoso, che verrà declinato in innumerevoli ricette servite in una tensostruttura di 500 metri che ospiterà un ristorante gestito dalla Cooperativa BoloMitici. I salumifici Alcisa e Felsineo avranno una postazione di esposizione e vendita all’esterno dell’area Ristorante.

Per chi volesse visitare gli stabilimenti di produzione ed assistere alla realizzazione della mortadella, i due sponsor, organizzeranno per domenica mattina una visita guidata di circa due ore con una navetta in partenza dalla piazza di Zola Predosa alle 9.30 e 11.30.

Per il programma dettagliato vistare www.mortadellaplease.com.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Enzo Radunanza

Il Cronista d’assaggio. Dalla Campania si è stabilito a Bologna per lavoro, ormai da tanti anni. Laureato in Economia aziendale, è esperto di web marketing e comunicazione, è copywriter e scrive di enogastronomia, teatro, musica, spettacolo e tv. Sta frequentando il primo livello del Corso di sommelier, presso l’AIS di Bologna (Associazione Italiana Sommelier).

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 7 settembre 2017

Ti potrebbero interessare:

Gustando il Natale a San Lorenzo in Campo (PU)
Gusto in Scena a Venezia: il benessere inizia dalla tavola
“Albana Dèi”: tutti i trionfatori del 2016
E a merenda? Torna pane e salame
Wine Fredane 2017, il fascino femminile del vino