Olio Officina Festival, la nuova edizione sarà piena di sorprese

Dall’1 al 3 febbraio a Milano va in scena la settima edizione della kermesse ideata da Luigi Caricato. Tante interessanti novità nella confermata sede del “Palazzo delle Stelline”.

Olio-Officina-Festival-2018Olio Officina Festival torna a Milano nei primi tre giorni di febbraio presso il Palazzo delle Stelline a Milano, in Via Magenta 61, dove saranno allestite 6 sale ad hoc. L’evento nasce come progetto culturale nel 2011 grazie all’idea eversiva di Luigi Caricato che, in veste di giornalista e scrittore, decide di organizzare un festival che avesse come tema principale l’olio extravergine di oliva, alimento sul quale ha scritto diversi libri e fondato la testata “Olio Officina Magazine”.

Olio Officina si pone l’obiettivo di modificare la modalità con cui le persone approcciano il mondo olio e dei condimenti nonchè di valorizzare questi ultimi come ingredienti essenziali all’interno di una dieta sana ed equilibrata.

Il target di pubblico

Data la natura trasversale del tema, il festival è rivolto ad un pubblico ampio, rappresentato dai numerosi appassionati della cucina e del tema condimenti ma anche da un’utenza professionale identificabile nel settore HoReCa – hotel, ristoranti e caffetterie – negli chef e nel canale della GDO.

Programma di Olio Officina Festival

Rispetto alle edizioni precedenti, la manifestazione dedicherà maggior spazio alle degustazioni di oli, aceti e olive da tavola ma anche agli abbinamenti olio-cibo, una tematica sempre più cara agli appassionati.

Venerdì 2 febbraio, verrà affrontato il tema dell’olio extravergine d’oliva nella GDO con il coinvolgimento di buyer ed imprenditori del settore. La stessa giornata sarà anche teatro di premiazione dei vincitori del concorso internazionale “Le Forme dell’Olio” per il miglior packaging nelle categorie “Oli da regalistica”, “Oli da scaffale” e “Oli da viaggio”. Inoltre, per l’approfondimento sul tema dell’abbigliaggio, saranno presenti diversi esperti del settore.Olio Officina Festival 2018: date e informazioni

Nella giornata di sabato 3 febbraio si tratteranno i temi dell’analisi sensoriale e del frantoio del futuro, senza dimenticare i laboratori per la creazione di blend a partire da oli diversi, presenti anche venerdì.

Come negli anni scorsi, sarà nuovamente preso in considerazione il tema delle produzioni olearie collinari e montane, rese complicate da problematiche di natura logistica. Nell’ambito del progetto pugliese Olio ResponsAbile si divulgheranno le iniziative predisposte per offrire un’occasione lavorativa ai giovani ipovedenti.

Infine, ci saranno rimandi letterari, culturali, nutrizionali, editoriali, artistici per un ingrediente che deve necessariamente ottenere maggior autorevolezza in campo gastronomico e acquistare un legame sempre più forte con il concetto di territorialità.

Olio Officina Festival 2018
Date: dal 1 al 3 febbraio 2018
Orari: giovedì dalle 16 alle 20:30; venerdì e sabato dalle 9:30 alle 20:30
Sede: Palazzo delle Stelline – Corso Magenta 61, Milano
Informazioni: www.olioofficina.com

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Alessio D

Love You Can Eat - Nato a Chivasso nel 1995, con la laurea in Dietistica ho appreso quanto l’alimentazione sia importante per la nostra salute e come ciò che mangiamo abbia conseguenze più o meno positive sull’organismo. In virtù di un forte interesse verso il mondo gastronomico e le eccellenze italiane, mi accingo a frequentare il Master in Food e Wine Communication presso l’Università di comunicazione e lingue IULM.

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 27 gennaio 2018

Ti potrebbero interessare:

Crudi e nudi, una serata tra le eccellenze enogastronomiche della Valle di Terracina
I ragazzi dell’Artusi di Riolo Terme cucinano contro il terremoto
Tre eventi milanesi hanno anticipato il Salon du chocolat Milano
Mortadella Please 2017, un'edizione che si apre all’intrattenimento
Corri tra le vigne, il wine trail dell'Abbazia Santa Anastasia