Con “Perbacco che vicoli” a Martina Franca il Natale si avvicina

A Martina Franca (TA), la terza edizione dell’evento “Perbacco che vicoli” per degustare i prodotti tipici natalizi, e non, della Puglia.

Perbacco che vicoli è una manifestazione patrocinata dalla Regione Puglia e promossa dal Comune di Martina Franca (TA) che la ospiterà dal 20 al 22 Novembre per aprire la stagione natalizia pugliese.

Perbacco-che-vicoli-2015

Il week- end di Santa Cecilia, quindi, ospiterà l’evento enogastronomico più atteso dalla Puglia e dalle regioni confinanti. Una cinquantina di somministratori della Puglia Gourmet avranno il piacere di presentarvi piatti tipici della tradizione culinaria pugliese e soprattutto quelli legati alla tradizione natalizia.

La proposta gastronomica di “Perbacco che vicoli”

Durante il week-end i visitatori potranno degustare pietanze dolci e salate. Per quanto riguarda i tipici salumi pugliesi non possiamo non citare il capocollo di Martina Franca che ha conquistato il Salone del Gusto e i salumi di cinghiale nocesi. Per i prodotti caseari si degusteranno i provoloni podolici, le mozzarelle e le famose burrate.

Non potranno mancare le tipiche orecchiette fatte a mano condite con ragù di asina o con rape e salsiccia, gli arrosti tipici alla brace, quelli di terra o di mare, le bombette, gli arrosti misti, gli arrosticini di pecora, quelli accompagnati con i funghi di questa terra, le braciole d’asina o quelle di carne bovina, la porchetta, i polli ruspanti o i polipi alla brace, la zampina o la salsiccia, i panzerotti pugliesi fritti, le focacce, le pettole con il vino cotto e le caldarroste.

I rinomati bocconotti e pasticciotti leccesi faranno da padroni di casa, ma i più golosi non potranno perdersi “le tette di Venere”. E visto che ci si avvicina al natale, da guest star, saranno i panettoni artigianali dei tradizionali forni a legna del territorio. Il tutto sarà accompagnato dai migliori vini rossi locali, da prosecchi frizzanti e da birre artigianali, tutto made in Puglia.

In piena atmosfera di festa, “Perbacco che vicoli” propone anche suggestivi mercatini natalizi, esposizioni di alberi veri e la casa europea di Santa Claus. Le melodie natalizie di musicisti del conservatorio faranno da sottofondo a questo scenario a dir poco fiabesco.

Insomma, un’occasione per godersi i sapori, i profumi e i colori della Puglia. A Martina Franca si dice che il primo panettone è sempre il più buono, quindi seguite i consigli di #assaggiatricecuriosa e non prendete impegni per il week-end di Santa Cecilia, anzi uno si…Perbacco che vicoli.


PERBACCO CHE VICOLI – III EDIZIONE
Dove: Martina Franca (Taranto)
Quando: 20, 21 e 22 novembre
Orario: dalle 10.00 alle 24.00
Informazioni: tel. 080.4800600
Sito web: www.perbaccochevicoli.com
Pagina Facebook: www.facebook.com/perbaccochevicoli


Print Friendly, PDF & Email
TAG:     , ,

Autore /


Lucilla Mazzella

Lucilla è nata a Gaeta, piccolo e suggestivo paesino sul mare a sud della provincia di Latina. Dopo gli studi economici, decide di seguire la passione per la cucina, che le è stata trasmessa dal padre, e si iscrive al corso serale di enogastronomia presso l’Istituto alberghiero di Formia. Considera i piatti delle presentazioni artistiche che, già al primo sguardo, generano esplosioni di emozioni e sensazioni. Per La Gazzetta del Gusto è "L’assaggiatrice curiosa".

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 14 Novembre 2015

Ti potrebbero interessare: