VinNatur: due giorni a Genova per degustare i vini naturali

VinNatur, Genova dedica due giorni alla scoperta dei vini naturali. 70 vignaioli esporranno i loro vini rigorosamente naturali, il tutto accompagnato dai prodotti tipici liguri.

VinNatur-2016-GenovaDomenica 7 e lunedì 8 febbraio 2016 a Genova, nel Palazzo della Borsa Valori, sarà protagonista il vino naturale con VinNatur, l’evento enogastronomico che porta nel capoluogo ligure circa 300 vini di 70 vignaioli provenienti da Italia, Francia, Slovenia e Portogallo.

VinNatur aprirà le porte ai degustatori dalle ore 11:00 alle ore 18:00 di entrambe le giornate che, al costo di 15 euro, otterranno un calice da degustazione, un coupon gastronomia e il catalogo dell’evento.

VinNatur 2016

Sabato 6 febbraio è prevista un’anticipazione con “Aperitivi con i produttori”. Molti locali genovesi, insieme ai produttori, accoglieranno gli amanti del buon vino. I vignaioli con il loro sapere, incanteranno il pubblico raccontandosi davanti a un calice di vino e sveleranno qual è la loro “regola” per produrre il vino, ovvero, senza l’uso di pesticidi, diserbanti e concimi chimici.

Nei due giorni successivi presso la Sala delle Grida sarà allestita un’esposizione gastronomica ligure con una scelta dei migliori prodotti provenienti da aziende selezionate della regione.

Dal manifesto dell’Associazione VinNatur che organizza l’evento si legge che il “VinNatur riunisce vignaioli da tutto il mondo che intendono difendere l’integrità del proprio territorio, rispettandone la storia, la cultura e l’arte che sono state loro tramandate nel tempo, traendo ispirazione da una forte etica ecologica. Produrre vino in maniera naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando attraverso la sperimentazione, l’utilizzo di agenti invasivi e tossici di natura chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina”.

Programma di VinNatur 2016

Sabato 6 febbraioAperitivi con i produttori

Kowalski Ristopub
Indirizzo: Via dei Giustiniani, 3R – Genova
Telefono: 345.042 4398
Produttore: Terpin Franco (Friuli) 18.30
Orario: 20.30

Il Barbarossa Cafè
Indirizzo: Piano San Andrea, 23 – Genova
Telefono: 010.2465097
Produttore: Casa Caterina (Lombardia)
Orario: 19.30-20.45

Bar La Pausa
Indirizzo: Via Assarotti, 12/R – Genova
Telefono: 010.815613
Produttori: Staffa, Ceppaiolo, Collecapretta (Umbria), Furlani (Trentino) ed altri vignaioli
Orario: 18.00 – 20.00

La Formica Negozio di alimenti naturali
Indirizzo: Via Trebisonda, 14R – Genova
Telefono: 010.982086
Produttore: Carussin (Piemonte)
Orario: 17.30 – 19.30

Vinoteca Sola Snc
Indirizzo: Via Colombo, 13 – Genova
Telefono: 339.8293280
Produttore: Casa Caterina (Lombardia)
Orario: 17.30 – 19.00

Galata 81 Enoteca
Indirizzo: via Galata, 81r – Genova
Telefono: 339.8293280
Produttori: Campanino (Umbria) – S. Bartolomeo (Toscana)
Orario: 18.00 – 20.00

Altrove Teatro della Maddalena
Indirizzo: Piazza Cambiaso, 1 – Genova
Telefono: 010.9753672
Produttori: Quarticello (Emilia Romagna), Rocco di Carpeneto (Piemonte)
Orario: 18.00 – 20.00

Sabato 6 febbraio 2016 – ore 20.30 “Cene con i produttori”

Ai Troeggi – Vino, Birra e Bruschetta
Indirizzo: Via Chiabrera, 59-61R – Genova
Telefono: 349.7197363
Produttori: Casa Caterina (Lombardia), Terpin Franco (Friuli)

Braxe Ristorante
Indirizzo: Corso Andrea Podestà, 51 – Genova
Telefono: 010.0985518
Produttori: Carussin, Cascina Roera (Piemonte), Chateau Pascaud-Villefranche (Bordeaux)

Antica Ostaja Ristorante
Indirizzo: Via Piacenza, 54/R – Genova
Telefono: 010.8358193
Produttore: La Biancara (Veneto)

La Forchetta Curiosa Ristorante
Indirizzo: Piazza Negri, 5/R – Genova
Telefono: 010.2511289
Produttori: Daniele Piccinin (Veneto), Dos Tierras (Sicilia), Il Maiolo (Emilia Romagna), Ceppaiolo, Collecapretta (Umbria), Furlani (Trentino)

Il Genovese Ristorante
Indirizzo: Via Galata, 35 – Genova
Telefono: 010.8692937
Produttori: S.Bartolomeo (Toscana), Campanino (Umbria),

Ombre Rosse
Indirizzo: Vico Indoratori, 22 – Genova
Telefono: 010.2757608
Produttori: La Ginestra (Toscana), Tessere (Veneto)

Enoteca Monti
Indirizzo: Via Trento 80/r – Genova
Telefono: 342.7434077
Produttori: Domaine de la Renardière (Jura), Domaine Alain Labet (Jura)

Lunedì 8 febbraio 2016 – ore 20.00 solo su prenotazione

Sola – Enoteca Ristorante
Indirizzo: Via Carlo Barabino, 120 – Genova
Telefono: 010.594513
Produttori: La Biancara (Veneto), Les Briseau (Loira)

Come raggiungere l’evento

Per chi arriva in treno: a piedi in 20 minuti di passeggiata da stazione Genova Brignole autobus 18 e 18 barrato, fermata via XX settembre da stazione Genova Principe, autobus 35 o 35 barrato, fermata via XX settembre oppure Metropolitana, direzione De Ferrari, fermata al capolinea De Ferrari.

Per chi arriva in auto: comodi parcheggi nelle vicinanze, sotterranei Piccapietra (Largo San Giuseppe), City Park (via D’Annunzio). In superficie Park Vittoria (Piazza della Vittoria) e Carignano (Piazza di Carignano).


VINNATUR 2016
Dove: Genova, piazza De Ferrari presso il Palazzo della Borsa Valori
Quando: 7 e 8 febbraio 2016
Orari: entrambi i giorni dalle ore 11 alle 18
Quota d’ingresso: € 15,00 comprensivi di coupon gastronomia, catalogo e calice da degustazione. Pagabile esclusivamente all’ingresso, senza prenotazione. Evento aperto al pubblico.
Organizzazione: Associazione VinNatur
Informazioni: tel 348.9377826
Sito web: www.vinnatur.org
Facebook: www.facebook.com/vinnatur?fref=ts
Twitter: @VinNatur


Print Friendly, PDF & Email
TAG:     , ,

Autore /


Lucilla Mazzella

Lucilla è nata a Gaeta, piccolo e suggestivo paesino sul mare a sud della provincia di Latina. Dopo gli studi economici, decide di seguire la passione per la cucina, che le è stata trasmessa dal padre, e si iscrive al corso serale di enogastronomia presso l’Istituto alberghiero di Formia. Considera i piatti delle presentazioni artistiche che, già al primo sguardo, generano esplosioni di emozioni e sensazioni. Per La Gazzetta del Gusto è "L’assaggiatrice curiosa".

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 1 febbraio 2016

Ti potrebbero interessare:

Alla Rocca di Dozza riapre la stagione dei “Vignaioli in Enoteca”
Sagra della Polenta: Villa San Sebastiano celebra l'intramontabile piatto "povero"
Fa' la cosa giusta! Milano ospita la fiera nazionale del consumo critico
Con un grande Open day, Otto in cucina presenta il nuovo calendario dei corsi
Chef Ivano Ricchebono, dalle 8 stelle Michelin ai nuovi progetti