Adorè, il sorprendente Moscato secco di Casa di Grazia

Un bianco che rievoca il caldo sole di Sicilia e il suo mare, trasmettendo la passione dei vignaioli che lo producono.

Adorè Casa di Grazia - Moscato bianco

Adorè Casa di Grazia – Moscato bianco.

Si chiama Adorè quasi a ricordare il suo colore, le uve da cui deriva, la luce che emana la sua terra, la Sicilia. Si tratta del Moscato Bianco dell’azienda Casa di Grazia, sita a Gela nei pressi del Lago Biviere, particolarissimo lago salato, ricco di pesce e di uccelli acquatici, che da secoli attira appassionati cacciatori ed amanti della pesca.

È qui, a 120 metri slm, che si coltivano le viti di Moscato bianco. Le uve vengono raccolte entro i primi 10 giorni di agosto, rigorosamente a mano, sono poi diraspate e pigiate; il mosto viene messo a fermentare a temperatura controllata. Segue l’affinamento in vasche di acciaio su fecce fini per circa 150 giorni, quindi due mesi di affinamento in bottiglia ed il tutto sotto la supervisione del noto enologo siciliano Tonino Guzzo.

Adorè di Casa Grazia è un vino capace di rievocare il caldo sole di Sicilia ed il suo mare trasmettendo la passione che Maria Grazia Di Francesco, titolare dell’azienda, mette in ogni dettaglio del suo lavoro.


Adorè Casa di Grazia - Moscato biancoDegustazione Adorè Moscato bianco di Casa di Grazia

Degustazione-Vino-colore

Il Moscato bianco Adorè esibisce un bel colore giallo paglierino con riflessi verdognoli e un’ottima limpidezza.

Degustazione-Vino-Naso

Intenso, diretto e molto articolato è l’impatto olfattivo, con note aromatiche varietali, sentori di agrumi, di mandarino in particolare. Si percepiscono anche delicati aromi di citronella, salvia, foglia di limone siciliano e zenzero.

Degustazione-Vino-bocca

Sorso morbido ed avvolgente dotato di spiccata acidità. Ben bilanciato dal piacevole retrogusto decisamente aromatico, marcatamente sapido nel finale. Buona persistenza.

 

Vino-consigliatoAbbinamenti. Risulta essere un buon vino a tutto pasto. Si sposa molto bene con una cucina a base di pesce, con crostacei e frutti di mare.

 

La scheda del vino

Nome cantina: Casa di Grazia
Nome vino: Adorè 2016
Zona di produzione: Riserva Naturale Lago Biviere
Denominazione: Sicilia Doc
Vitigno: Moscato Bianco 100%
Tipologia: bianco, secco, fermo
Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Titolo alcolometrico: 12% Vol.
Temperatura di servizio: 10-12 °C
Calice: tulipano
Punteggio: 92/100

Azienda Vitivinicola Casa di Grazia
Via Leontini, 9 – 93012 Gela (CL) Italia
www.casadigrazia.com

Print Friendly, PDF & Email

   Il nostro parere


- Cucina a base di pesce
- Crostacei e frutti di mare
- Penne alle zucchine.

  

  

92


Legenda:

= Abbinamento cibo / vino

Il nostro consiglio:

= Lasciamo perdere - = Vale la spesa - = Il regalo ideale - = Il vino dei desideri

Rapporto qualità/prezzo:

= Buono - = Molto buono - = Ottimo

= Punteggio in centesimi

Autore /


Gianna Bozzali

Vulcanica. Allegra, generosa, con tante storie da raccontare, come la gente di Sicilia così sono io. Giornalista, tecnologo alimentare, amo viaggiare per questa grande isola del Mediterraneo e trasformare i miei appunti in racconti da condividere. Un viaggio sensoriale ed emozionale in una terra ospitale per definizione, tra mare, vini autoctoni, prodotti d’eccellenza. Sempre in modalità “ON”. Non riesco a fermarmi!

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 19 settembre 2017

Ti potrebbero interessare:

Spumante rosato Albachiara: fascino e goliardia di Romagna
Cambiovita 2017 a Catania, la fiera del progresso sostenibile
Registro telematico del vino, ufficialmente prorogato al 30 giugno
Corvina "Le Bessole", nobili sorsi di territorio dalla Cantina Accordini Igino
Ristorante La Villetta: l’elogio del territorio a tavola