Edizioni del Loggione: grandi novità e nuovi autori di prestigio

Una grande stagione per Edizioni del Loggione, all’insegna di “Libri golosi per palati intelligenti”. Quattro nuove uscite sulla sfoglia, su Maria Luigia di Parma e due libri firmati dai grandi chef Mario Ferrara e Riccardo Facchini.

edizioni-del-loggione-libri-riccardo-facchini-mario-ferraraL’autunno è iniziato alla grande per Edizioni del Loggione, la casa editrice modenese che continua a farsi strada conquistando lettori giorno dopo giorno. Infatti, tra ottobre e novembre, sono quattro i libri in uscita e tutti di grande valore, con autori prestigiosi, che non potranno mancare nella nostra libreria.

Libri golosi per palati intelligenti” è lo slogan che i titolari della società, Massimo Casarini e Katia Brentani, hanno ideato per accompagnare quest’avventura nata da pochi anni ma che vanta già ben sei collane: I quaderni del Loggione, Le scorribande, I maestri, Gli appunti, il Profumo dei ricordi e Agrodolce. Ogni collana si distingue per una specifica identità e per gli argomenti, che vanno dalla cucina al sociale ma tutte sono legate dal filo conduttore della passione per un lavoro che promuove la cultura, le tradizioni, i ricordi, i profumi e i sapori del territorio.

Se i primi libri riportavano la firma di Katia Brentani e altri autori locali, oggi Edizioni del Loggione vanta collaborazioni di spicco con protagonisti indiscussi della cultura enogastronomica (e non solo) che hanno deliberatamente scelto di divulgare la propria competenza e la loro umanità con una realtà animata dal fermento, con la capacità di arrivare direttamente al cuore della gente.

Il “Loggione” infatti, ha sempre avuto come modus operandi quello di portare i libri direttamente tra le persone, presentandoli in eventi ufficiali e in canali istituzionali ma anche, e soprattutto, in piccole rassegne locali, in cene a tema, in workshop e in gruppi di lettura. Il pubblico si cala nelle storie, ne apprezza la qualità, si lascia trascinare dall’entusiasmo e dal talento e viene meno il distacco tra autori e lettori, creando un legame indissolubile.

Le nuove uscite di ottobre e novembre 2016

Ma torniamo alla grandi novità dei mesi di ottobre e novembre in cui usciranno quattro nuovi libri molto attesi che confermano la propensione all’eccellenza del duo Casarini-Brentani.

libro-la-sfoglia-infinita-Edizioni-del-LoggioneSi parte il 20 ottobre presso l’Ascom di Strada Maggiore, con la conferenza stampa del libro “La sfoglia infinita – Ricette e trucchi del mestiere delle regine del mattarello” (Collana I quaderni del Loggione) firmato dall’Associazione Sfogline di Bologna e Provincia.

Un viaggio nell’antica arte del mattarello, simbolo del territorio emiliano-romagnolo, con oltre sessanta ricette per tutti i gusti, dalla pasta all’uovo tradizionale alla pasta aromatizzata, dalla pasta per celiaci alla pasta vegetariana e vegana, dalle “ricette ritrovate” della tradizione bolognese alla pasta fresca dolce. Sabato 22 ottobre ci sarà un cooking show con le Sfogline in Corte degli Isolani.

le-delizie-della-duchessa-edizioni-del-loggioneA novembre ci si sposta, idealmente, nella città di Parma per l’uscita del libro “Le Delizie della Duchessa” (Collana I quaderni del Loggione) scritto da Carlo Vanni ed Eliselle i quali ci conducono alla sontuosa tavola di Maria Luigia, l’amatissima duchessa a cui i parmigiani sono molto legati per aver cambiato il volto della città.

Si prosegue con due grandi professionisti della cucina che hanno raccontato la loro vita e il loro lavoro in altrettanti libri inseriti nella collana “I Maestri del Loggione”.

Edizioni del Loggione - Scacco Matto di Mario FerraraIl 17 novembre alle 18.00, presso la Libreria Coop Ambasciatori sarà presentato “Scaccomatto. Cuochi si diventa” di Mario Ferrara, il patron del Ristorante Scaccomatto di Bologna (via Broccaindosso 63/B) che ha portato sotto le due torri la tradizione enogastronomica lucana riproponendola in una veste rinnovata e “con gli occhi aperti sul futuro”.

opificio-facchini-mario-facchiniPer ultimo, ma solo in ordine cronologico di uscita, esce “Opificio Facchini – La cucina del ricordo” dello chef Riccardo Facchini, diventato popolare per essere ospite fisso del programma tv La Prova del Cuoco di Antonella Clerici. Il libro, che verrà presentato il 28 novembre alle 18.00, alla Libreria Coop Ambasciatori, sarà espressione del suo concetto di una “cucina evocativa”, che deve nascere da un’ispirazione e riscaldare il cuore. Nei suoi piatti, Facchini ama vestire in chiave contemporanea i colori, i sapori e le esperienze passate.

Non ci resta che farci un regalo, anzi quattro, perché ciascuno di questi libri, pur contenendo consigli culinari e ricette raccontano vite e percorsi diversi ma tutti appassionati e appassionanti.

TAG:    

Autore /


Enzo Radunanza

Il Cronista d’assaggio. Dalla Campania si è stabilito a Bologna per lavoro, ormai da tanti anni. Laureato in Economia aziendale, è esperto di web marketing e comunicazione, è copywriter e scrive di enogastronomia, teatro, musica, spettacolo e tv. Sta frequentando il primo livello del Corso di sommelier, presso l’AIS di Bologna (Associazione Italiana Sommelier).

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 18 ottobre 2016

Ti potrebbero interessare:

La Cucina Italiana - Mensile di gastronomia
Libri sul cioccolato, una selezione per tutti gli appassionati
Le avventure della gattina Stella Cannella per insegnare ai bambini a mangiar bene
Italian way of Cooking: Marco Cardone porta i mostri in cucina
"Scaccomatto. Cuochi si diventa", lo chef Mario Ferrara si racconta in un libro