Il Pranzo della Domenica su Canale 5 con Gualtiero Marchesi ed Elenoire Casalegno. Sarà una novita?

Il Pranzo della Domenica, su Canale 5 il nuovo cooking show con Gualtiero Marchesi ed Elenoire Casalegno. Dal 7 febbraio, per 6 puntate, gli aspiranti cuochi si giocano l’accesso alla prestigiosa ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana con sede a Colorno.

Il-Pranzo-della-Domenica-su-Canale5Nella televisione italiana non accenna a rallentare la proliferazione di programmi dedicati alla cucina. Indubbiamente funzionano e, come si sa, un format viene spremuto fino all’osso perchè si ha paura di sperimentare e di stimolare lo spettatore con idee nuove che potrebbero fallire. Su questa scia dal 7 febbraio, Canale 5 lancia “Il Pranzo della Domenica” un nuovo format che vanta un protagonista eccellente del settore, Gualtiero Marchesi che sarà affiancato da Elenoire Casalegno.

Da quanto si apprende la trasmissione non introdurrà niente di particolarmente nuovo e sarà un misto tra gara culinaria e talent show in cui degli aspiranti cuochi (attenzione a non chiamarli chef per non contrariare il Maestro), si daranno battaglia per conquistare l’accesso alla prestigiosa ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana con sede a Colorno (PR) e diretta dallo stesso Gualtiero Marchesi.

Il Pranzo della Domenica, della casa di produzione Prodotto, durerà sei settimane e verrà girato proprio all’interno dell’ALMA, in quell’esclusiva location offerta dal Palazzo Ducale di Colorno. Ogni domenica alle 10.00 circa, gli spettatori potranno assistere alla competizione e carpire qualche segreto del famoso Maestro della Cucina italiana.

La Coppia Marchesi-Casalegno

Come funzionerà l’inedita coppia Gualtiero Marchesi e Elenoire Casalegno? Il primo finora non aveva mai condotto un programma tutto suo e anzi era stato abbastanza critico nei confronti degli show cooking sostenendo che i cuochi importanti sbagliano ad andare in tv perchè rischiamo di illudere i giovani. Avrà cambiato idea?

La Casalegno, invece, è alla ricerca di una nuova opportunità professionale dopo Mistero e la presenza fissa come opinionista a Quarto Grado. Sicuramente è una buona comunicatrice, preparata e versatile ma oggettivamente non sembra aver trovato una sua identità nel panorama televisivo italiano. Chi se la ricorda in un programma che le calzasse a pennello?

Il pranzo della domenica: che novità porterà il programma?

Per 6 puntate i concorrenti dovranno sostenere una sorta di esame di ammissione per essere iscritti ad un corso di cucina presso la ALMA e, per tale motivo dovranno preparare un primo, un secondo e un dolce. Ma la sfida non sarà solo tra gli aspiranti cuochi perchè, a ciascuno di essi, sarà contrapposto un allievo già diplomato alla Scuola di Colorno e che dovrà preparare le spesse pietanze da confrontare con quelle del concorrente.

Come ogni cooking show che si rispetti, anche a “Il Pranzo della Domenica” ci sarà una giuria che giudicherà le performance e sarà composta da tre insegnanti dell’ALMA: Matteo Berti, Tiziano Rossetti e Bruno Ruffini, il tutto sotto l’occhio vigile del rettore Marchesi e il coordinamento della bionda Elenoire.

Il Pranzo della Domenica
Dal 7 febbraio su Canale 5 alle 10.00.

Print Friendly, PDF & Email
TAG:    

Autore /


Enzo Radunanza

Il Cronista d’assaggio. Dalla Campania si è stabilito a Bologna per lavoro, ormai da tanti anni. Laureato in Economia aziendale, è esperto di web marketing e comunicazione, è copywriter e scrive di enogastronomia, teatro, musica, spettacolo e tv. Sta frequentando il primo livello del Corso di sommelier, presso l’AIS di Bologna (Associazione Italiana Sommelier).

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 25 gennaio 2016

Ti potrebbero interessare:

Gruppi di Acquisto Solidale a Bologna e provincia
L’Ortica 4 anni dopo, una tavola rotonda sull'Ortica di Malalbergo
Taste Firenze, la passeggiata di Paola Gula tra la "Buona Italia"
C’era una volta la “sottomarca”: il fenomeno della private label
I russi amano la cucina italiana più di qualunque altra