Vino del Tribuno 2016: ecco i vincitori

Il 12 giugno, con la consegna dei premi alle aziende vincitrici si è conclusa l’edizione 2016 del concorso “Vino del Tribuno”.

Vino-del-Tribuno-2016

I vincitori del Concorso “Vino del Tribuno” 2016.

Sono stati oltre 80 i vini romagnoli tra D.O.C.G., D.O.C. e I.G.T. a partecipare all’edizione 2016 del ConcorsoVino del Tribuno”, organizzato e promosso dal Tribunato di Romagna, che si è concluso a Cesenatico (FC), domenica 12 giugno, con la premiazione dei vincitori.

Il Concorso ha essenzialmente la finalità di far conoscere e promuovere la produzione vinicola del territorio romagnolo attraverso una serie di iniziative ed eventi che accostano consumatori ed operatori alle degustazioni di varie etichette e varie tipologie di vino. Inoltre, come ulteriore effetto, induce i vignaioli a fare sempre meglio per migliorare la qualità.

Per garantire l’imparzialità, da fine maggio in poi, a Bagnacavallo (RA) sono state organizzate delle degustazioni alla cieca durante le quali quattro commissioni composte da enologi, sommelier e Tribuni particolarmente esperti di vino e giornalisti hanno dovuto esprimere dei giudizi (in base al metodo di valutazione dell’Unione Internazionale degli Enologi).

I vini che hanno raggiunto il punteggio più alto nelle diverse categorie hanno conquistato il “Diploma di Gran Merito” mentre quelli che hanno ottenuto un punteggio non inferiore agli 80/100 sono stati premiati ex-aequo con “Diploma di Merito”.

La prestigiosa “Targa del Tribunato” è stata consegnata al vino che si è aggiudicato il punteggio più alto in assoluto (Romagna Sangiovese Superiore Riserva Doc 2012 dell’Azienda Le Siepi di San Giovanni di Fontanelice) e al produttore singolo che ha avuto la somma dei punteggi più alti sommando almeno tre vini in concorso (in questo caso addirittura 6 vini), ossia Cantina Spalletti Colonna di Paliano di Savignano sul Rubicone (FC).

Inoltre, in questa edizione del premio sono stati introdotti tre nuovi riconoscimenti per i vini che hanno raggiunto il massimo punteggio nell’ambito di una serie di categorie:

  1. Il Tribuno che apre” per le categorie 1 e 2 è stato aggiudicato al Pignoletto Doc Reno Frizzante “Furletto” 2015 dell’azienda Galassi Nicola di Imola (BO);
  2. Il Tribuno che accompagna” per le categorie da 3 a 12 sempre il Romagna Sangiovese Superiore Riserva Doc 2012 dell’Azienda Le Siepi di San Giovanni di Fontanelice (BO);
  3. Il Tribuno che chiude” per le categorie da 13 a 15 al Romagna Albana passito “Volo d’Aquila” 2013 della Cantina Forlì Predappio.

Allegato con tutti i vini premiati a Vino del Tribuno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Daniela Minnella

Nata e cresciuta a Siderno, dopo la maturità, Daniela si stabilisce a Bologna. Allegra, estroversa e generosa ha, da sempre, la passione per la cucina e per la pasticceria, con cui delizia il palato della sua famiglia e di tanti amici. Da qualche anno, ha deciso di farne un lavoro ed è diventata una personal chef di successo. Per La Gazzetta del Gusto è "La Spacciatrice di sapori" e racconterà di ricette ed eventi enogastronomici.

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 14 giugno 2016

Ti potrebbero interessare:

Passatelli in brodo
Riccione Golosa: weekend tra cibo di strada e divertimento
Brisighella celebra il suo Carciofo Moretto con una sagra
Festa della Fiorentina e del Sangiovese 2017 a Castel Bolognese
Anche Sordo Giovanni a Collisioni Festival, con il suo Barolo