Pizza all’uva e rosmarino, osiamo con i contrasti

La dolcezza dell’uva con il sapore pungente del rosmarino e il sapido dei salumi e formaggi. Ecco l’idea di una ricetta da provare e servire come appetizer o per una merenda sana.

Pizza all’uva e rosmarino: ricetta dolce-salata

Pizza all’uva e rosmarino (Foto © Francesca Vassallo).

Dolce o salato? La Pizza all’uva e rosmarino accontenta tutti. Morbida e profumata, è ideale come appetizer, da sola o accompagnata a bacon, prosciutto crudo, salumi vari e formaggi dal sapore deciso e più stagionati.

La base è costituita dalla comune pasta della pizza, quindi la ricetta va bene anche qualora desideriamo farcirla in altri modi.

Pizza all’uva e rosmarino: ricetta dolce-salata

Nella ricetta abbiamo utilizzato l’uva Red Globe, comunemente disponibile sui banchi di ortofrutta nella stagione autunnale, è una varietà da tavola che ha origine in California negli anni ’50. Presenta acini grandi, di colore rosa-violaceo, buccia poco spessa e pochi semi. Prodotta principalmente in Puglia e in Sicilia, è un’uva facilmente digeribile, dolce, con azione lassativa e diuretica.

Ingredienti per la pasta della pizza (per 100 gr di farina)

Pizza all’uva e rosmarino: ricetta dolce-salata

Gli ingredienti della pizza all’uva e rosmarino (Foto © Francesca Vassallo).

  • Farina, 100 grammi
  • Acqua, 60 grammi
  • Lievito di birra, 4 grammi
  • Olio evo, 3 grammi
  • Sale, 1,5 grammi

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e impastare tutti gli ingredienti, escluso il sale che andrà aggiunto a impasto già formato.
  2. Formare una palla e fare lievitare al caldo per due ore circa.

Ingredienti per la pizza all’uva e rosmarino (impasto base pizza, 300 gr)

  • Uva Red Globe, 150 grammi
  • Rosmarino, 1 rametto
  • Zucchero mascobado, 15-20 grammi secondo il gusto
  • Olio evo, q.b.

Preparazione

  1. Oleare un tegame da forno di 28 cm e allargare con le mani l’impasto base preparato.
  2. Ungere bene la pizza e spolverare sopra lo zucchero mascobado.
  3. Sminuzzare gli aghi di rosmarino.
  4. Tagliare a metà gli acini d’uva, togliere i semini e distribuirli sulla pizza insieme al rosmarino.
  5. Lasciare lievitare al caldo per mezz’ora e infornare a 190°C per circa 15 minuti o fino a doratura.
Pizza all’uva e rosmarino: ricetta dolce-salata

Foto © Francesca Vassallo.

Servire calda e accompagnare con un vino tipo Gewürztraminer.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Francesca Vassallo

Persa a Genova. Genovese doc, foodblogger, moglie, mamma e un labrador, Loch.  Il mio blog, La maggiorana persa, non tratta solo di cucina ma anche di curiosità, ricordi e spunti. Le mie ricette rispecchiano la Liguria, con particolare attenzione alla qualità dei prodotti e alla loro stagionalità. Come gli antichi genovesi, però, mi appassiona rivolgere lo sguardo lontano, accostando sapori diversi. Mi piace arricchire le ricette con spunti storici.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 9 novembre 2017

Ti potrebbero interessare:

Le Strade della Mozzarella 2017, a Milano una prima grande serata
Farinata genovese fatta in casa, tutti i trucchi per farla buona
Indrit Haraciu, la passione di un giovane pizzaiolo di Berberè Milano
Bloody Mary, storia e ricetta di un cocktail leggendario
Ristorante Capovolto: piacevole scoperta nel quartiere San Salvario