Rotoli di pane per tramezzini farciti e fritti, il finger food da sballo!

Rotoli di pane per tramezzini farciti e fritti: croccanti fuori, caldi, morbidi e filanti dentro. Grazie al ripieno di prosciutto cotto, mozzarella e funghi, sono un favoloso antipasto rustico o una cena sfiziosa e originale.

Ricetta Rotoli di pane per tramezzini, farciti e fritti

Rotoli di pane per tramezzini, farciti e fritti (Foto © Mariarosa Vitale).

Il pane bianco per tramezzini non è più solo un prodotto per un “sandwich veloce” da consumare a pranzo oppure nella pausa di lavoro. Le idee per trasformarlo e abbellirlo sono diverse come ad esempio le classiche tartine, con forme che si adattano alle occasioni e dalle numerose farciture, gli antipasti freddi sotto forma di “rotolini” affettati con salumi, formaggi e maionese, fino ad arrivare a veri e propri piatti caldi, filanti, cotti in forno o fritti e da gustare con le mani.

Questo tipo di pane, infatti, grazie alla ricca presenza di burro, è malleabile e si può stendere con il mattarello, lavorandolo con facilità. Inoltre, una volta messo in frigo a riposare, si rassoda facilmente e per questo si presta molto bene alle impanature con uovo e pangrattato, trasformandosi in un involucro sodo, compatto e asciutto dopo la frittura.

Un consiglio utile, soprattutto per le mamme e per chi ha poco tempo in generale, può essere quello di preparare questi rotoli farciti, impanarli e congelarli in freezer, per poi friggerli quando serve. Diventeranno preziosi alleati in cucina, rapidi e gustosi che faranno contenti grandi e piccini.

Ricetta Rotoli di pane per tramezzini, farciti e fritti

Categoria: Contorni e finger food
Difficoltà: bassa
Costo: basso

Ingredienti per 20 rotoli farciti

  • 8 fette di pane per tramezzini
  • 200 grammi di prosciutto cotto
  • 400 grammi di mozzarella per pizza
  • 380 grammi di funghi champignon trifolati
  • 5 uova
  • pangrattato q.b. per impanare
  • olio di semi di arachide per friggere

Preparazione

Dopo aver pulito ed affettato i funghi champignon, versarli in una padella dove è stato precedentemente rosolato uno spicchio d’aglio con olio evo. Salare, pepare e aggiungere del prezzemolo tritato. Lasciare insaporire e metterli da parte.

Stendere con il mattarello le fette di pane per tramezzini, in modo da renderle più sottili e più arrotolabili (1). Ricavare larghi quadrati da farcire con prosciutto, funghi e mozzarella (2); quindi avvolgere bene e sigillarle come una caramella in pratici fogli di alluminio (3). Lasciar rassodare diverse ore in frigorifero, poi procedere ad impanare nell’uovo e in abbondante pan grattato (4).

Rotoli di pane per tramezzini farciti e fritti: tutti i passaggi

Alcuni passaggi della ricetta (Foto © Mariarosa Vitale).

Quando l’olio per friggere sarà ben caldo, tuffare i rotoli di pane farciti (dovranno galleggiare, non poggiare su poco olio), lasciarli dorare bene e quindi adagiarli su carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

Rotoli di pane per tramezzini, farciti e fritti

La frittura dopo l’impanatura (Foto © Mariarosa Vitale).

Servire quando sono ancora caldi e filanti all’interno. Buon appetito!

© Articolo di Mariarosa Vitale

Print Friendly, PDF & Email
TAG:    

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 4 febbraio 2017

Ti potrebbero interessare:

Castagnole, piccoli piaceri carnevaleschi
Polpettone di fagiolini al kefir, classico estivo ma con un ingrediente particolare
Tagliatelle vegane di farro con funghi porcini
Torta ai pistacchi e mandorle con glassa alle rose
Crostata salata di zucca, nocciole e gorgonzola