Cheesecake al melone, prepararla in poche mosse

Un dolce fresco, goloso e colorato che mette di buon umore. Si direbbe che è adatto all’estate ma sfidiamo chiunque a non gradirlo in tutte le stagioni.

Cheesecake al melone, prepararla in poche mosse

Cheesecake al melone (Foto © Alessandra Barbazza).

La cheesecake al melone è un’ottima scelta per servire un dolce fresco e colorato perfetto per l’estate, perchè non si cuoce al forno, ma anche per rallegrare le tavole autunnali e pulire il palato dopo pranzi sostanziosi. Seguite le nostre indicazione e poi uscite ad acquistare subito gli ingredienti!

Le cheesecake sono tra i dessert più semplici da realizzare ed hanno anche la caratteristica di esprimere la nostra creatività, inserendo ingredienti stagionali o semplicemente quelli che la fantasia ci suggerisce.

Ricetta Cheesecake al melone

La ricetta che proponiamo è per 8\12 persone, con una tortiera a cerniera con un diametro di 26 cm.

Ingredienti per la base

  • 250 grammi di biscotti tipo Digestive
  • 125 grammi di burro
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna

Ingredienti per la farcia

  • 500 grammi di yogurt greco
  • 350 grammi di panna da montare (non zuccherata)
  • 125 grammi di zucchero a velo vanigliato
  • 12 grammi di colla di pesce (6 fogli)

Ingredienti per la gelée

  • Mezzo melone (circa 300 grammi)
  • 6 grammi di colla di pesce (3 fogli)
  • 2 cucchiaini di zucchero

Procedimento

Foderare la tortiera con la carta forno. Frullare i biscotti con lo zucchero ed il burro fuso, versare il composto sabbioso nella tortiera e compattare bene. Mettere in frigorifero per circa un’ora.

Immergere 6 fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo, stemperare lo yogurt greco con lo zucchero a velo.

Prelevare un paio di cucchiai di panna (non ancora montata) dal totale e farla intiepidire in un pentolino: aggiungervi i fogli di gelatina ben strizzati e farli sciogliere mescolando di tanto in tanto, dopodichè versare il tutto nel composto.

Montare la restante panna e aggiungere anch’essa al composto, magari con qualche goccia di vaniglia. Versare la crema sopra la base nella tortiera. Livellare e far rapprendere in frigorifero per circa 3 ore.

Immergere i 3 fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Frullare circa metà melone retato con due cucchiaini di zucchero, mettere in un pentolino e far scaldare. Aggiungere i fogli di colla di pesce ben strizzati e far sciogliere. Una volta intiepidito versare come ultimo strato della cheesecake: lasciare riposare in frigorifero per altrettante 3 ore.

Buon appetito!

Cheesecake al melone, prepararla in poche mosse

Cheesecake al melone, pronta da servire (Foto © Alessandra Barbazza).

Print Friendly, PDF & Email
TAG:    

Autore /


Alessandra Barbazza

Narratrice dei Sapori. Gastronoma e cultrice dell’enogastronomia. Il cibo è sempre stato per me sinonimo di convivialità. Il cibo fa parlare. Il cibo narra. Dopo un percorso di studi scientifici e classici, ho voluto intraprendere la strada del gusto, del cibo inteso come arte; mi destreggio ai fornelli con curiosità, dedizione e passione, ingredienti che non possono mai mancare nella mia dispensa. Ora do voce ai sapori attraverso la scrittura, cercando di descrivere e far quasi assaporare, ciò che il Cibo ha da raccontare.

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 3 ottobre 2017

Ti potrebbero interessare:

Torta russa di Verona
Pan d'arancia: il dolce semplice e irresistibile
Le Zeppole Itrane, i dolci tradizionali dei Fuochi di San Giuseppe
Tagliatelle con lardo e funghi porcini
Cassata siciliana e cassata al forno, differenza e ricette