Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi: dolcezza autunnale

Un’autentica golosità che può essere preparata anche da chi non ha alcuna competenza di pasticceria. Il risultato sarà davvero sorprendente.

Se la Cheesecake al melone ci aveva deliziato in estate, la Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi è un dessert che conquista grazie all’armonia tra elementi caldi e freddi: come l’autunno, quando lo strascico tepore estivo e le prime frescure si abbracciano.

Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi

Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi (Foto © Alessandra Barbazza).

Ricetta della Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi

Si consiglia l’uso di una teglia del diametro di  26 cm. La ricetta è per 6-8 persone.

Ingredienti per la base della cheesecake

  • 250 grammi di biscotti tipo Digestive
  • 125 grammi di burro

Ingredienti per la farcia

  • 500 grammi di yogurt greco
  • 350 grammi di panna da montare (non zuccherata)
  • 125 grammi di zucchero a velo
  • 12 grammi di colla di pesce (6 fogli)
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la salsa ai fichi:

  • 8 fichi
  • Acqua q.b
  • Zucchero q.b
Cheesecake alla vaniglia, con salsa ai fichi

Fichi.

Procedimento

Foderate la tortiera (meglio se con cerniera) con la carta forno.

Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare; nel frattempo frullate i biscotti. Quando il burro sarà pronto, unitelo ai biscotti e mescolate fino ad amalgamare bene. Versate il composto sabbioso nella tortiera e compattatelo: aiutatevi facendo pressione con un cucchiaio (o il fondo di un bicchiere), in modo tale da creare la base. Mettete in frigorifero per circa 1h.

Immergete 6 fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Nel frattempo stemperate lo yogurt greco con lo zucchero a velo. Prelevate un paio di cucchiai di panna (non ancora montata) dal totale e iniziatela a intiepidire in un pentolino: aggiungetevi i fogli di gelatina ben strizzati e fateli sciogliere mescolando di tanto in tanto, dopodiché versate il tutto nel composto.

Montate la restante panna e aggiungete anch’essa al composto. Aromatizzate con i semi della bacca di vaniglia. Versate ora la crema sopra la base nella tortiera. Livellate e fate rapprendere in frigorifero per circa 3 ore.

Sbucciate i fichi, metteteli in un pentolino con circa quattro cucchiai d’acqua e fate bollire. Quando i fichi saranno appassiti, aggiungete due cucchiai di zucchero, continuate a mescolare finché la purea si sarà leggermente addensata e caramellata.

La salsa ai fichi, tiepida, accompagnerà perfettamente la freschezza della cheesecake; qualche goccia di cioccolato amaro fuso attenuerà invece la generosa dolcezza dei fichi.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Alessandra Barbazza

Narratrice dei Sapori. Gastronoma e cultrice dell’enogastronomia. Il cibo è sempre stato per me sinonimo di convivialità. Il cibo fa parlare. Il cibo narra. Dopo un percorso di studi scientifici e classici, ho voluto intraprendere la strada del gusto, del cibo inteso come arte; mi destreggio ai fornelli con curiosità, dedizione e passione, ingredienti che non possono mai mancare nella mia dispensa. Ora do voce ai sapori attraverso la scrittura, cercando di descrivere e far quasi assaporare, ciò che il Cibo ha da raccontare.

© Riproduzione vietata
Scritto il: venerdì, 3 novembre 2017

Ti potrebbero interessare:

Treccia con lievito madre
Torta russa di Verona
Le Zeppole Itrane, i dolci tradizionali dei Fuochi di San Giuseppe
Insalata di pasta allo zafferano, tonno, olive, capperi e rucola
Crostata salata di zucca, nocciole e gorgonzola