Filetti di petto di pollo alla pizzaiola

Può essere una ricetta semplice e veloce, anche buonissima? Prepariamo i “Filetti di petto di pollo alla pizzaiola” e poi rispondiamo!

Invitanti, profumati, golosissimi, da gustare come piatto unico o secondo. Sono i “Filetti di petto di pollo alla pizzaiola“, una ricetta semplicissima e rapida ma che può essere presentata sulla tavola di qualsiasi occasione. Una cosa importante: non trascurare la scarpetta finale con il pane per raccogliere il sugo che accarezza il piatto.

Come in ogni preparazione è importante la qualità degli ingredienti. Scegliamo un pollo di buona qualità affinchè sia tenero e gustoso. La carne di pollo è un’ottima alleata per la nostra dieta: è leggera, magra, con poche calorie e digeribile. Inoltre è ricca di proteine e di amminoacidi.

Abbiamo ricevuto la ricetta dei Filetti di petto di pollo alla pizzaiola da Giuseppe Pontone, blogger di Mai dire cucina e siamo felicissimi di pubblicarla.

Filetti-di-petto-di-pollo-alla-pizzaiola-Ricetta

Foto di Giuseppe Pontone (© Riproduzione vietata).

Filetti di petto di pollo alla pizzaiola: la ricetta

Categoria: Secondi piatti
Difficoltà: bassa
Costo: basso
Dosi: per 4 persone
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale di preparazione: 20 minuti circa

Vino-consigliatoVini rossi: non troppo strutturati (es. Lagrein rosato, Bardolino,  Rossese di Dolceacqua, Marzemino o Gragnano).
Vini bianchi: di buona struttura ed aromaticità (es. Gewurztraminer, Albana, Chardonnay, bianco del Collio). Potrebbe essere interessante anche l’abbinamento con un buon prosecco “con fondo”.

Ingredienti per 4 persone

  • Un petto di pollo intero;
  • 400 ml di passata di pomodoro;
  • 300 gr di mozzarella;
  • farina q.b.;
  • olio, sale e origano q.b..

Procedimento

  1. Tagliare il petto di pollo a fette, ricavare degli straccetti e infarinarli;
  2. in una padella far scaldare l’olio e cuocere i filetti fino a che saranno ben dorati;
  3. salare e aggiungere la passata di pomodoro;
  4. abbassare la fiamma e far cuocere il tutto ancora per 5 minuti circa, fino a quando la salsa non si sarà ristretta.
  5. Tagliare la mozzarella a dadini e versarla nella padella sopra gli straccetti;
  6. aggiungere l’origano e coprire con un coperchio fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta.
  7. Servite i filetti di pollo ancora caldi e filanti.
Print Friendly, PDF & Email
TAG:    

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: mercoledì, 16 dicembre 2015

Ti potrebbero interessare:

Pollo fritto con cavolo rosso e bianco
Fettuccine alla "Vignarola", il piatto primaverile che fa bene
Patate al bacon con mozzarella
Friggitelli ripieni di prosciutto, ricotta e funghi
Lonza di maiale al latte con timo e bacon: gusto a basso costo