Lonza di maiale al latte con timo e bacon: gusto a basso costo

Proponiamo una variante più saporita ed economica del tradizionale arrosto al latte. Il particolare taglio di carne suina, è caratterizzato anche da una maggiore morbidezza.

Lonza di maiale al latte con timo e bacon, ricetta

Lonza di maiale al latte con timo e bacon (Foto © Francesca Vassallo).

La lonza di maiale al latte con timo e bacon è una di quelle ricette che uniscono convenienza e gusto per soddisfare il palato dei vostri ospiti con un arrosto saporito e morbido.

Quando si parla di lonza, si fa riferimento a due diverse parti del maiale. Nel nord Italia corrisponde alla carne ottenuta dal muscolo del carré senza gli ossi e si definisce anche lombo o lombata. È un taglio gustoso per la presenza di grasso, non eccessiva ma sufficiente a renderlo morbido. In Umbria e in Lazio, invece, la lonza è detta anche lombo e da essa si ottiene un salume che viene stagionato per almeno 2 mesi.

Ricetta lonza di maiale al latte con timo e bacon

Ingredienti per quattro persone

  • Lonza di maiale, 900 grammi
  • Bacon, 80 grammi
  • Latte intero, 450 grammi (la quantità dipende dalla larghezza della pentola utilizzata)
  • Salvia e timo
  • Aglio, uno spicchio vestito
  • Olio evo, 15 grammi
  • Spago da cucina

Preparazione

Con un coltello affilato eliminare il grasso in eccesso e aprire la lonza a libro, ottenendo uno spessore di circa 3 centimetri. Salare l’interno, distribuire le foglioline di timo e coprire con le fette di bacon. Arrotolare la carne e legarla con lo spago.

Lonza di maiale al latte con timo e bacon, ricetta

Aprire la lonza a libro, condire l’interno con sale e timo e coprire con le fette di bacon. Poi arrotolare.

Scaldare l’olio in una pentola di venti centimetri di diametro. Aggiungere l’arrosto, l’aglio e la salvia facendo rosolare bene su tutti i lati a fuoco medio.

Nel frattempo, scaldare il latte e versarlo sulla carne in una volta sola. Coprire e cuocere per circa un’ora, girando spesso la carne per insaporirla da tutti i lati.

Lonza di maiale al latte con timo e bacon

Lonza di maiale arrotolata e legata pronta per la cottura.

A cottura ultimata, togliere la salvia e l’aglio. Tagliare l’arrosto a fette, accompagnato dalla salsina al latte e servire con un buon purè di patate o verdure al burro.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Francesca Vassallo

Persa a Genova. Genovese doc, foodblogger, moglie, mamma e un labrador, Loch.  Il mio blog, La maggiorana persa, non tratta solo di cucina ma anche di curiosità, ricordi e spunti. Le mie ricette rispecchiano la Liguria, con particolare attenzione alla qualità dei prodotti e alla loro stagionalità. Come gli antichi genovesi, però, mi appassiona rivolgere lo sguardo lontano, accostando sapori diversi. Mi piace arricchire le ricette con spunti storici.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 21 settembre 2017

Ti potrebbero interessare:

Jalapenos con Curcuma in salsa yogurt
CLAI Salumi, intervista a Fabio Lorenzoni: «Perchè pane e salame è la merenda giusta!»
Ragù di cinghiale, una ricetta più digeribile ma sempre gustosa
Zucchine ripiene di quinoa al pesto di rucola e alici
Frittata con patate, ricotta e pancetta: al forno è più leggera