Aziende Lombardia

Ca d’Or, a new wine experience

Ca’ d’Or è un’azienda vinicola storica che propone raffinati vini di alta qualità, lavorati in purezza con metodologie naturali dirette al biologico. I vigneti insistono su due territori autoctoni, le colline moreniche della Franciacorta e le pendici dei Monti Lessini.

Ca-dOr-Vini-Spumanti-di-qualità
Ca’ d’Or ha sede a Timoline di Cortefranca (BS).

Una ricerca maniacale della perfezione fatta di ottimi vitigni, lusso e raffinatezza hanno portato i vini Ca’ d’Or ad essere presenti e riconoscibili in molti eventi esclusivi.

Le loro proposte si degustano in ristoranti di fascia alta e si accompagnano, spesso, a grandi partner. Questo, ma soprattutto la qualità delle uve, nonché l’eleganza delle bottiglie, ne hanno tracciato un profilo di prodotto collocabile tra i luxury wine.

Ricca di fascino e dinamismo. È con questa anima che nel 2006, dall’idea di Stefano Rangoni e Gabriele Lazzari, nasce la casa vinicola Ca’ d’Or che raggiunge risultati eccellenti già dopo pochi anni conquistando una presenza importante sul mercato nazionale e internazionale. Nel 2016 l’azienda ha avuto una produzione di ben 110.000 bottiglie, di cui 60.000 di Lessino Durello millesimato Blanc de Blancs, prodotto nei vigneti di Terrossa (terreno di origine vulcanica). Questa non è fortuna, non è casualità, ma  fatica, passione, energia, tempo, professionalità e, concedetemelo, amore.

Ca’ d’Or, ad oggi, ha sei grandi proposte, tutte da provare al fine di scoprire le molteplici sfaccettature di questi vini che continuano a offrire grandi sorprese. In particolare:

  • la nobile Collezione Ca’d’Or con il Blanc de Blancs Millesimato Durello D.O.C Selezione Vintage;
  • i quattro Franciacorta D.O.C.G.: Noble Cuvée, il Millesimato 2008 Pas Dosé, il Noble Rosé e il Satén (Blanc de Blancs) appartenenti alla selezione Grand Vintage;
  • la lussuosa Collection Réserve Franciacorta Montenapoleone con il brut Franciacorta D.O.C.G. Riserva 2008, nato per abbinarsi ad una preziosissima bottiglia decorata in platino, realizzata in serie numerata e limitata, in collaborazione con le prestigiose Vetrerie Empoli di Via Montenapoleone a Milano.

Tutte le produzioni della casa vinicola sono espressione di cura, conoscenza e  professionalità, nonché manifestazione di  territori straordinari. I due fondatori hanno sapientemente creato un “ponte aromatico” nato da vigneti Grand Cru disposti tra i 150 i 250 metri di altitudine sulle colline moreniche della Franciacorta (lago d’Iseo – Brescia) coltivati a Chardonnay e a Pinot Nero e  quelli disposti tra i 250 e i 450 metri di altitudine sulle pendici dei Monti Lessini (Lago di Garda – Verona), questi ultimi di natura vulcanica. Ad ogni quota corrispondono vitigni diversi coltivati ad uva Durella, vitigno indigeno per definizione.

Oltre ad essere premiate al Decanter World Wine Awards, due proposte della casa Ca d’Or sono state presentate e premiate anche all’International Wine Challenge (IWC) dove una giuria composta da esperti internazionali ha decretato che il Blanc de Blancs Franciacorta meritasse l’oro.

Una curiosità tecnica sui vini Ca’ d’Or

Un particolare delle bottiglie Ca’ d’Or.

La maggior superficie di contatto tra il vino ed i selezionati lieviti, aumenta la capacità degli stessi di cedere sostanze fondamentali per lo sviluppo del bouquet espressivo dei nostri Franciacorta e di conseguenza di migliorarne l’aspetto sensoriale gusto-olfattivo.

La base ampia della bottiglia è studiata per essere contenuta totalmente all’interno di una mano di piccole dimensioni e l’allungato collo, migliora sia la velocità di uscita del vino sia la possibilità di versarlo, con estrema eleganza, nel flûte.

Se volete conoscere la casa vinicola Ca d’Or, la sua storia, le sue proposte e dove poterlo degustare: visitate il sito www.cadorwine.it.

Ca’ d’Or
Borgo Santa Giulia – via Brescia, 3a -Timoline di Cortefranca (BS)

© Maria Teresa Calce

 

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità