Olio Vù: dalla Basilicata, armonia e delicatezza a tavola

L’Olio Vù DOP è prodotto da un gruppo di olivicoltori della zona montuosa del Vùlture che si sono riuniti in un Consorzio. L’olio è leggero, dal profumo intenso e armonioso con un sapore gradevole e lievemente fruttato.

Olio-Vu-Dop-BasilicataLa Basilicata è una regione affascinante, misteriosa e ricca di potenzialità turistiche ed enogastronomiche che non sempre vengono sufficientemente valorizzate. Spesso viene accostata unicamente alla bellissima cittadina di Matera che l’Unesco ha riconosciuto come “patrimonio dell’umanità” ma in realtà offre mille scorci e testimonianze di una storia antica.

Tra gli aspetti della cultura che non vanno trascurati c’è sicuramente la cucina lucana e alcune coltivazioni che rappresentano autentiche eccellenze italiane. Tra queste la coltura dell’olivo che, fin dai tempi della Magna Grecia, ha influito in modo decisivo sull’economia della Basilicata.

Non tutti sanno che gli oliveti lucani sono tra i più antichi dell’Italia e oggi si contano ben 27 varietà autoctone di olivo. L’olio che si ottiene, soprattutto ad opera di piccole aziende familiari, è di ottima qualità perché possiede caratteristiche organolettiche ricevute dal terreno lavico con una particolare composizione mineralogica che lo rende particolarmente vocato a questa coltivazione.

Per difendere e promuovere la qualità dell’olio della loro terra, gli olivicoltori della zona montuosa del Vùlture si sono uniti sotto il Consorzio dei “Frantoiani del Vùlture” e si sono anche attivati per custodire l’integrità del paesaggio del Vùlture che rendono vitale e fertile con il loro operato. Da questo impegno, connesso ad una conoscenza antica dei frutti della propria terra, è nato l’Olio extravergine di oliva Vù Vùlture DOP. Si tratta del primo della Basilicata ad aver ottenuto la denominazione di origine protetta.

Vù-Gourmet-Olio

La confezione di Vù Gourmet.

Le caratteristiche dell’Olio Vù DOP

L’Olio Vù è leggero, dal profumo intenso e armonioso, il sapore è gradevole e lievemente fruttato. La morbidezza accarezza il palato grazie alla bassa acidità, una caratteristica che lo rende adatto ad insalate estive, alle verdure cotte e crude nonchè a piatti a base di pesce o di carne.

I produttori suggeriscono di usarlo anche come condimento di alcuni piatti tipici lucani come la pasta oppure il baccalà con i peperoni cruschi ma sarà una piacevole scoperta anche per tantissime altri ricette italiane.

Le linea produttive comprendono due tipologie accomunate dalla ricercatezza e dalla qualità: Vù Olio Extravergine di Oliva DOP e Vù Gourmet.

Vù Olio Extravergine di oliva DOP

Olio Vù Extravergine di oliva DOP è di altissima qualità, ottenuto dal giusto mix tra la delicatezza dell’olio di Ogliarola e la fragranza e il sapore leggermente fruttato delle altre varietà locali. Il risultato è un olio equilibrato e gradevole al palato.

Vù Gourmet Olio Extravergine di oliva a Denominazione protetta

Il Vù Gourmet è pensato per un consumatore ancora più esigente che desidera la qualità abbinata ad un’estetica esclusiva. La bottiglia d’olio è trasparente ed è protetta da una custodia cilindrica.

Dove acquistare Olio Vù

L’olio Vù si può acquistare on line sul sito www.oliovu.com.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 18 Luglio 2016

Ti potrebbero interessare: