Aziende Friuli-Venezia Giulia

Al Castello di Spessa nasce “Vinum”, una SPA per coccolarsi col vino

Nel cuore del Collio Goriziano, dove vino e viticoltura sono diventati un tutt’uno con il territorio, nasce una struttura per regalarsi benessere attraverso la vinoterapia

 Vinum SPA: vinoterapia al Castello di Spessa
Castello di Spessa visto dall’alto (Foto © Fabio Pappalettera).

“Nel vino c’è Gioia, Salute e Bellezza”, questo il motto di Loretto Pali, titolare del Castello di Spessa Golf Wine Resort & SPA a Capriva del Friuli (GO) dove è stata appena inaugurato Vinum SPA, un centro benessere che propone trattamenti a base di vino, olio di vinaccioli, derivati delle vinacce e grappa, capaci di sfruttare le proprietà benefiche e i principi attivi delle uve prodotte dall’azienda vitivinicola Castello di Spessa.

Vinum SPA: vinoterapia al Castello di Spessa
Il Castello di Spessa si trova a Capriva del Friuli (Foto © Antonio Lodedo).

Vinum SPA: vinoterapia al Castello di Spessa

Immerso tra le meravigliose vigne, da cui nascono alcuni dei vini bianchi più importanti al mondo e affiancato dal Green a 18 buche, Castello di Spessa oggi si arricchisce di un nuovo, importante, servizio che si aggiunge all’offerta ricettiva, culinaria e vitivinicola.

All’interno di Vinum ogni dettaglio riconduce all’uva e al vino: dagli affreschi ai tini per la vinoterapia, dai massaggi con pietre calde ricavate dalla ponca del Collio (impasto di marna e arenaria ricca di sali e microelementi) alle essenze all’aroma di uva e mosto. Inoltre nella SPA si servono tisane derivate dalle foglie di vite e succo d’uva e si utilizzano olio di vinaccioli e mosto d’uva per i massaggi; con la Grappaterapia invece si ottengono effetti antiossidanti, antinfiammatori e tonificanti per il corpo.

Lettini per i vari trattamenti di Vinum (Foto © Antonio Lodedo).

Accanto ai trattamenti con il vino e i suoi derivati, lussuose sale accolgono servizi come la sauna finlandese con stufa in maiolica, il bagno turco, docce emozionali con cromoterapia, vinoterapia in tini per la coppia, idromassaggi cromoterapici. Ampi spazi consentono momenti di relax con lo sguardo che, grazie alle ampie vetrate, si perde sulle colline circostanti e sul campo da golf. Nell’area esterna, inoltre, si trova una piscina di acqua calda e l’idromassaggio.

L’esperienza della vinoterapia, terminati i trattamenti, può continuare anche a tavola. Nei ristoranti del resort vengono, infatti, proposti menù detossinanti e ipocalorici.

Vinum SPA rappresenta l’ultima pennellata sullo splendido quadro del Collio Goriziano; una struttura che è parte integrante del territorio e lo valorizza con la proposta di un impiego differente e alternativo dell’uva, del vino e i suoi derivati.

Piscina esterna (Foto © Antonio Lodedo).

Amadeus, spumante millesimato di Castello di Spessa

L’inaugurazione di Vinum SPA è stata suggellata dalla presentazione di “Amadeus“, vino spumante millesimato con oltre 40 mesi di permanenza sui lieviti e ottenuto da uve Chardonnay e Pinot Nero, vendemmia 2016.

Amadeus si presenta all’olfatto con un profilo aromatico ricco ed elegante; alle note di frutta fresca e agrumi si uniscono, con l’invecchiamento, sentori di frutta tostata e fragranza di pane. La struttura è importante, caratterizzata da una spalla acida sempre presente, indispensabile per la tenuta nel tempo del vino e che contribuisce a conferirne eleganza.

Indispensabile e determinante l’apporto del Pinot Nero: il corredo aromatico ne risulta arricchito da note minerali e sentori terziari ed allo stesso tempo la struttura ne beneficia avvalendosi di un tocco di sapidità che sollecita le papille e conferisce armonia gusto-olfattiva.

Vinum SPA è un’esperienza multisensoriale che al benessere del corpo fa scoprire lo spirito più autentico e profondo delle colline del Collio Goriziano.

Vinim SPA – Castello di Spessa
Via Spessa, 1 – Capriva del Friuli (GO)
Sito web 

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Antonio Lodedo

Giornalista con la passione per l’analisi sensoriale, Sommelier e Degustatore Ufficiale AIS, Maestro Assaggiatore ONAF e Assaggiatore di oli EVO. Mi occupo di enogastronomia quale sintesi di territorio, tradizioni, lavoro, prodotti tipici, storia, cultura, ma anche amicizia, studio, divertimento, viaggi e allegria.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va