Al méni – Rimini

Al méni, Rimini: il circo mercato di sapori torna dal 19 al 21 giugno 2015.

Massimo Bottura incontrerà grandi chef internazionali per cimentarsi in grandi piatti d’autore.

Al Meni, RiminiAl méni”, che vuol dire “le mani”, è il titolo di una poesia di Tonino Guerra ma è anche il nome che è stato scelto per un grandissimo evento enogastronomico che si svolge, dal 19 al 21 giugno 2015, a Rimini città del grande Federico Fellini. Protagonista di Al méni sarà l’Emilia Romagna, celebrata per le sue eccellenze enogastronomiche, per le tradizioni culinarie ed artigianali e per la spiccata vocazione al divertimento e all’ospitalità che si esprimerà accogliendo grandi chef di tutto il mondo.

Sotto un vero e proprio tendone circense che ospita una grande cucina a vista, Massimo Bottura, appena nominato il secondo chef più bravo al mondo, chiamerà a raccolta gli chef più importanti dell’Emilia Romagna aderenti all’associazione “CheftoChef-Emilia Romagna Cuochi”, unitamente ad ulteriori 12 giovani chef internazionali e 60 fra i migliori contadini e produttori emiliano-romagnoli.

In quest’atmosfera che ricorda Fellini e il suo celebre circo 8 e ½ gli chef, questi artisti del gusto, si cimenteranno in prove di alta cucina d’autore. I piatti saranno preparati mescolando i 41 prodotti Dop e Igp di 10 città dell’Emilia Romagna dislocate sulla via Emilia fino ad arrivare a Rimini.

La delegazione bolognese presente all’evento sarà molto nutrita includendo, oltre a Massimo Bottura, gli chef Massimiliano Poggi (Il Cambio, Bologna), Franco Cimini (Antica Osteria Mirasole, San Giovanni in Persiceto) e Mario Ferrara (Scaccomatto, Bologna). Inoltre, saranno presenti i produttori Appennino food (funghi e tartufi Valsamoggia), Artigianquality (Mortadella Presidio Slow Food, Bologna), Azienda Caretti, Caseificio Parmigiano (Bologna), Il Forno di Calzolari (Monghidoro), Macelleria Zivieri (Monzuno) e Pasta Cuniola (Bologna).

Ma “Al méni” di Rimini non solo il circo mercato di sapori, cooking show e degustazioni. Nei tre giorni dell’evento, infatti, nell’area circostante al tendone, saranno allestiti un mercato dei prodotti enogastronomici, lo street food degli chef, dei contadini e dei pescatori e un pic nic stellato A guidare il food truck, con il meglio della produzione artigiana, ci sarà la Macelleria Zivieri fra kebab, panini, hamburger rivisti in chiave strettamente regionale. Lo chef Alberto Faccani coordinerà le mani di alcuni cuochi della regione che si cimentano nella cucina da strada.

Anche l’artigianato sarà protagonista. Accanto al mercato dei contadini e di fronte al circo 8 e ½ si incontreranno l’artigianato e i creativi per dar vita a “Speciale Matrioska”, uno spazio di arte, originalità, design, storie e nuovi mestieri. Dalle biciclette alle ceramiche, dagli arredi all’abbigliamento, dagli accessori alle lampade a tutto ciò che unisce innovazione, manualità e amore per il creare.

Scarica qui il Book Al Meni con tutti gli appuntamenti.


AL MÉNI
Tipologia di evento: Degustazioni, Laboratori show cooking
Dove: Rimini, piazzale Fellini
Quando: dal 19 al 21 giugno 2015
Orario: dalle ore 10 a notte
Sito web: www.almeni.it


Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Enzo Radunanza

Il Cronista d’assaggio. Vivo a Bologna dal 1999 ma con "La Grassa" non è stato amore a prima vista. Abbiamo iniziato come amici e, lentamente, mi sono innamorato della sua cucina, dei prodotti tipici, della sua creatività mista ad anticonformismo. Ho una laurea in Economia aziendale, mi piace leggere, scoprire e raccontare storie, mondi e persone anche molto diverse da me. Appassionato di web marketing e comunicazione, scrivo di teatro, spettacolo, musica e tv anche se, attualmente, l'enogastronomia occupa gran parte del mio tempo libero.

© Riproduzione vietata
Scritto il: mercoledì, 17 Giugno 2015

Ti potrebbero interessare: