1

Amber Wine Festival: i vini ambrati sfilano in rassegna a Trieste

Nel Castello di San Giusto, che gode di un’incantevole vista sul Golfo di Trieste, il 21 e 22 ottobre si svolge la prima edizione dell’evento dedicato ai vini bianchi naturali prodotti attraverso la macerazione prolungata

Amber Wine Festival: a Trieste, la rassegna dei vini ambrati

La suggestiva cornice del Castello di San Giusto, che gode di un’incantevole vista sul Golfo di Trieste, il 21 e 22 ottobre prossimi, ospiterà la prima edizione di Amber Wine Festival, rassegna dedicata ai vini ambrati, svolta in co-organizzazione con il Comune di Trieste.

L’evento intende proporsi come appuntamento di riferimento internazionale per i vini bianchi naturali prodotti attraverso la macerazione prolungata e infatti, durante la due giorni triestina, saranno ospitati i migliori produttori di vini ambrati provenienti da Italia, Slovenia, Croazia e Austria. Verranno proposte degustazioni e abbinamenti con specialità culinarie del territorio, reinterpretate per l’occasione da affermati chef.

Amber Wine Festival: perchè è stata scelta Trieste

La scelta della sede non è affatto casuale: nel crocevia che va dal Carso al Collio e dall’Istria all’Austria si trovano i migliori produttori di questo stile di vini. E Trieste, che si trova proprio al centro di quest’area privilegiata, ne ospita l’eccellenza.

I vini ambrati hanno infatti origine proprio nell’entroterra triestino e in quello istriano, dove i contadini usavano per i vini bianchi lo stesso metodo di fermentazione prolungata utilizzato per quelli rossi, che conferisce allo stile dei vini un’identità legata al territorio d’origine.

Sono numerose le eccellenze vinicole che contraddistinguono l’area triestina. Tra i vini bianchi del territorio primeggia la Malvasia che, diffusa dai Veneziani a partire dall’Ottavo secolo, ha trovato nel nord Adriatico il suo terroir ideale, generando vini consistenti e strutturati. Altri vitigni autoctoni sono invece la Vitovska e la Ribolla, che si distinguono per struttura ed eleganza.

La crescita di interesse per i vini ambrati

La percezione sensoriale complessa e ricca, tannica e fruttata dei vini ambrati sta riscuotendo un crescente consenso tra appassionati e amanti dei vini naturali.

Amber Wine Festival vuole essere anche un punto di partenza verso un programma più ampio nel mondo dell’enogastronomia e dei vini ambrati.

«L’obiettivo ultimo della rassegna – spiegano gli organizzatori – è quello di sviluppare attorno a questo evento una serie di appuntamenti enogastronomici durante tutto l’arco dell’anno, coinvolgendo produttori, ristoratori, promotori turistici, commercianti e distributori e richiamando un’esclusiva “comunità” internazionale di appassionati dei vini bianchi macerati dei quali Trieste possa diventare la capitale».

Per ulteriori informazioni è attivo il sito: amberwinefestival.com.