Emilia-Romagna Eventi

Food&Pastry – The Creative Show. A Bologna la creatività si esprime nel cibo

Food-&-Pastry-The-Creative-Show-Bologna-Fiera

Dal 20 al 22 novembre, Bologna si prepara ad accogliere la prima edizione di Food&Pastry – The Creative Show un grande evento in cui si esalta la creatività nella mondo della cucina, della pasticceria, del cake design e del bartending.

Era aprile 2015 quando, in occasione de “Il Mondo Creativo” presso la Fiera di Bologna, veniva presentato “Food&Pastry – The Creative Show“, un evento inedito concentrato sulle espressioni più creative del fai da te in cucina.

Ora il momento è arrivato e, dal 20 al 22 novembre 2015 presso BolognaFiere, si inaugura la prima edizione di “Food&Pastry” che libera la creatività intorno al mondo della cucina, della pasticceria, del cake design, del bartending e non solo. Il cartellone è denso di appuntamenti che spaziano dai laboratori ai live cooking, dagli incontri e corsi alle degustazioni guidate, dalle lezioni di pasta fresca all’uovo proposte dalle Mariette di Casa Artusi alle premiazioni. Tra le attrazioni imperdibili, ci saranno i corsi di pasticceria e cake design dedicati al Natale che sarà uno dei temi principali della manifestazione visto l’approssimarsi delle festività.

Nel corso di Food&Pastry – The Creative Show, verrà consegnato il Premio Nazionale Galbanina, un riconoscimento che, ogni anno, viene assegnato a personalità della cultura, del giornalismo, della cucina e dell’imprenditoria. Verranno premiati Alessandro Regoli, Andrea Scanzi, Gino Fabbri e Giulio Babbi.

Gli ospiti della prima edizione

Un debutto in grande stile anche dal punto degli ospiti coinvolti che esprimono il meglio della cultura enogastronomica italiana. Grandi maestri pasticcieri come Gino Fabbri, Luigi Biasetto e Iginio Massari, chef stellati tra cui Gianfranco Vissani, Mauro Uliassi e Cristina Bowerman, protagonisti della TV come Toni Brancatisano, Hirohiko Shoda e Antonio Daloiso, flair bartender come Bruno Vanzan ed esperti come Leonardo Pinto, fino al gusto della cucina naturale e vegana di Martino Beria e Beatrice Calia.

Le aree tematiche di Food & Pastry

Sotto la direzione artistica di grandi professionisti italiani del settore, la kermesse sarà articolata nelle seguenti aree tematiche:

  1. Pasticceria creativa: la grande tradizione pasticcera italiana nei suoi aspetti più creativi con i migliori maestri pasticceri;
  2. Cake design: professionisti in questo campo racconteranno le nuove tendenze internazionali;
  3. Cioccolato: i segreti e le tecniche più avanzate per la lavorazione dello zucchero e del cioccolato;
  4. Food creativo: i migliori chef italiani saranno protagonisti di live cooking per divertire i professionisti e gli amanti della cucina che sono continuamente in cerca di novità e nuove idee;
  5. Bartender: l’arte del bere in un’area dedicata a tutti i professionisti e gli appassionati del bartending, dove troverà spazio anche il mondo del latte e del caffè;
  6. Confezionamento: le nuove idee dal mondo del confezionamento e del food style.

I PROTAGONISTI

Area Pastry

Il direttore artistico dell’area pasticceria, Gino Fabbri, coordinerà una serie di professionisti tra cui Laura Ardagna, Luigi Biasetto, Antonio Daloiso, Leonardo Di Carlo, Francesco Elmi, Davide Malizia, Iginio Massari, Roberto Rinaldini, Renato Zoia.

Area Cake show

Sarà Catia Cavani la responsabile dell’area The Cake Show nella quale si esibiranno i cake designer Toni Brancatisano, Manuela Taddeo e Barbara Borghi in arte Mabanubye e Donatella Semalo.

Area Food

Al fianco degli chef Francesco Carboni e Vincenzo Vottero, in collaborazione con Il Festival della Cucina Italiana, ci saranno Martino Beria, Cristina Bowerman, Beatrice Calia, Sergio Ferrarini, Hirohiko Shoda (Hiro), Fabio Lorenzoni, Marco Montanari, Davide Sagliocco, Tano Simonato, Emanuela Tommolini, Mauro Uliassi, Gianfranco Vissani e William Zonfa.

Area Bartender

Alessandro Romoli sarà l’Art Director di quest’area insieme ai ragazzi dell’Accademia del Bar. Si svolgerà una sfida tra campioni del calibro di Bruno Vanzan e saranno organizzati interventi con esperti di settore come Leonardo Pinto per il rum o Michele Pauletic per il caffè.

I TEATRI
(Eventi gratuiti aperti al pubblico con live cooking e momenti di approfondimento)

TEATRO PASTRY, in collaborazione con Pasticceria Internazionale, vedrà protagonisti grandi Maestri Pasticceri, e alcuni dei migliori Cake designer del settore che porteranno sul teatro i segreti dell’arte più dolce.

TEATRO FOOD, in collaborazione con La Madia Travelfood, sarà uno spazio in cui, tramite vari live cooking, si uniscono tradizione, tendenze contemporanee e creatività. I visitatori potranno ammirare le performance di chef stellati che offriranno degustazione dei piatti preparati. Nella la giornata di domenica 22 novembre, sul Teatro Food sarà consegnato anche l’ambitissimo Premio Nazionale Galvanina.

TEATRO BARTENDER, in collaborazione con Accademia del bar. Non solo show gratuiti di esibizioni acrobatiche di flair bartender e professionisti del bartending, ma anche divertimento in un’apposita area dedicata a lezioni pratiche sul servizio bar con postazioni professionali a disposizione di tutti i visitatori.

5 AULE DEDICATE AI CORSI
(Corsi e laboratori a pagamento)

Apprendimento e approfondimento sono altre componenti essenziali di questa prima edizione di Food&Pastry. Esperti docenti terranno dei corsi a pagamento sulle tecniche fondamentali di pasticceria, cucina e bartending.

Nell’Aula Pastry nei tre giorni si si realizzeranno numerosi workshop a pagamento in cui, con la guida dei pasticceri, si potranno approfondire i passaggi fondamentali dell’arte pasticcera e conoscere tutti i segreti per preparare torte, biscotti e dolci, perfetti per il fine pasto, ma anche per il brunch o per il tea-time.

L’Aula Cake design sarà dedicata ai segreti del cake design e della sugar art, imparando tecniche e trucchi professionali per preparare fantasiose creazioni.

Nell’Aula Food, gli chef realizzeranno lezioni tematiche dedicate a coloro che desiderano scoprire il gusto della creatività in cucina. Al termine degli appuntamenti, i partecipanti potranno degustare quanto preparato in aula.

Nell’Aula Bartender verranno organizzati corsi di miscelazione e degustazione per avvicinare il pubblico alla conoscenza del bere bene e responsabile. Saranno inoltre realizzati, in collaborazione con Isla de Rum, seminari sul rum e masterclass sull’abbinamento distillato/pasticceria, distillato/cioccolato, distillato/cibo accompagnate da degustazioni. Inoltre grazie alla presenza di GoWine – associazione per la promozione dell’enoturismo e dei territori di vino – e di Birra di Classe presente con un BirraBus e 17 birre artigianali, il pubblico potrà conoscere e approfondire la degustazione di vino e birra.

Nell’Aula Visualfood, le visualfoodist Rita Loccisano e Alice Contrasti terranno dei corsi per insegnare come aggiungere un pizzico di fantasia a piatti e preparazioni, creare storie e combinazioni di sapori e colori originali.

2 AULE DEMO

AULA DEMO «Cotto e Mangiato Magazine»
Lo Chef Andrea Bevilacqua e la cake digner Delicake, affiancati da chef, pasticcieri e food blogger preparareranno ricette dispensando consigli al pubblico.

AULA DEMO «Mani in Pasta»
In quest’aula si potrà imparare a preparare la pasta artigianale sotto la guida delle Mariette di Casa Artusi, delle esperte sfogline romagnole. Ogni partecipante, alla fine della lezione, potrà portarsi a casa la pasta preparata con le proprie mani.

FOODYSHOW

FoodyShow è una bellissima area dedicata ai bambini in cui saranno proposte sessioni di educazione nutrizionale grazie al supporto di educatori e professionisti. Un percorso ludico-didattico rivolto a grandi e piccoli sull’affascinante mondo del cibo e della pasticceria che insegnerà ai più piccoli a riconoscere le materie prime e a cucinarle con l’aiuto di chef e pasticceri. A FoodyShow i genitori impareranno anche come somministrare gli alimenti ai bambini grazie alla collaborazione con Salvamento Academy e il progetto SicurezzAtavola.

AREE ESPOSITIVE CON DIMOSTRAZIONI PRATICHE

Un percorso espositivo con le torte realizzate da Cake Design Italia.

AREA EDITORIA

Nell’area editoria, allestita in collaborazione con la Libreria Ulisse di Bologna ci sarà un’accurata selezione di libri nazionali ed internazionali dedicati al mondo della cucina e tutte le novità in uscita.

CONTEST / APPUNTAMENTI

FOOD TOUR in collaborazione con Food Confidential, i giornalisti e blogger si potranno iscriversi a un Food Tour che permetterà loro di conoscere gli espositori e i protagonisti di Food&Pastry e di partecipare a workshop e corsi. Un vero e proprio tour attraverso tutte le aree della manifestazione fra degustazioni, incontri, live cooking e laboratori. Per iscrizioni: press.fconfidential@gmail.com

CHALLENGE FOTOGRAFICO. Gli utenti possono dare libero sfogo a fantasia e creatività tramite il Challenge “#Creativitàincucina”, fotografando ciò che di più creativo cucineranno o scoveranno in giro, all’interno di uno dei seguenti ambiti: pasticceria, cioccolato, cake design, food creativo (cucina ricercata/innovativa/ingredienti nuovi e originali), bartender (drink/cocktail), confezionamento/ food style. Le foto potranno essere postate su Instagram con l’hashtag #Creativitàincucina fino al 10 novembre 2015.

#APROPOSITODIBLOG in collaborazione con Il Mondo Creativo Dedicato ai blogger che si occupano di Food, Life Style, Craft, Fotografia sarà invece il contest #apropositodiblog che premierà i primi 10 blogger che si distingueranno per creatività, originalità e qualità. Agli autori dei blog vincitori sarà riservato uno spazio personalizzato all’interno della manifestazione in una zona espositiva. Per partecipare invia entro il 29 ottobre alla mail contest@ilmondocreativo.it il media-kit completo del tuo blog: presentazione, i dati del traffico e dei social network.

FOOD & PASTRY OFF

Ma Food&Pastry non si svolgerà esclusivamente entro i padiglioni della Fiera di Bologna ma l’intera città sarà coinvolta attivamente in una “maratona” affinché i visitatori possano assaporare gusti unici realizzati ad hoc da chef, pasticceri e bartender, oltre che scoprire indirizzi al di fuori dei tradizionali circuiti turistici. Tra i vari OFF sono in programma, il Social Aperitivo Segreto (7 novembre 2015) e il Social Secret Brunch (8 novembre 2015) in collaborazione con BolognaFood, il corso di Food Photography (21 novembre 2015) organizzato da APT Servizi Emilia-Romagna, oltre a presentazioni di libri (3 novembre all’Hotel I Portici | 19 novembre 2015 al Teatro delle Celebrazioni) e a momenti dimostrativi all’interno di altre manifestazioni come ad esempio Cioccoshow.


FOOD & PASTRY – THE CREATIVE SHOW
Dove: Fiera di Bologna, Via della Fiera n. 20, Bologna
Quando: dal 20 al 22 novembre 2015
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Biglietti: 1 giorno € 10 (ridotto € 8); intero abbonamento 2 giorni € 16 (ridotto € 14); intero abbonamento 3 giorni € 22 (ridotto € 18); bambini fino a 12 anni gratis; over 65 anni ingresso ridotto; portatori di handicap non autosufficienti e accompagnatori ingresso gratuito
Sito web: www.foodandpastry.it


[mappress mapid=”84″]
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Daniela Minnella

Daniela Minnella

Nata e cresciuta a Siderno, dopo la maturità, Daniela si stabilisce a Bologna. Allegra, estroversa e generosa ha, da sempre, la passione per la cucina e per la pasticceria, con cui delizia il palato della sua famiglia e di tanti amici. Da qualche anno, ha deciso di farne un lavoro ed è diventata una personal chef di successo. Per La Gazzetta del Gusto è "La Spacciatrice di sapori" e racconterà di ricette ed eventi enogastronomici.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 5 Novembre 2015

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità