Lazio Eventi

Simposio “Trionfo del Gusto”, la kermesse dedicata al buonissimo del Made in Italy

A Roma si è tenuta l’ottava edizione dell’evento organizzato da Daniele e Michele De Ventura con l’obiettivo di celebrare le eccellenze enogastronomiche e diffonderne la conoscenza, la crescita e lo sviluppo aziendale

Roma EUR: Simposio Trionfo del Gusto 2019
Il Salone delle Fontane dell’EUR che ha ospitato l’evento (Foto © Simposio).

Il Simposio “Trionfo del Gusto” 2019, come una promessa, anche quest’anno ha aperto i battenti alle eccellenze enogastronomiche del Made in Italy. L’ottava edizione, conclusasi da poco, ha dato voce al rapporto tra tradizione e innovazione che le aziende ospitate hanno saputo raccontare attraverso i loro prodotti.

L’evento, tra i più attesi nella Capitale e tenutosi il 19, 20 e 21 ottobre, ha esaltato il concetto di territorio inteso come senso di appartenenza a una storia enogastronomica tra le più ricche al mondo ma è riuscito ad elevare lo stesso concetto ad un vero e proprio atto di coraggio: investire nel territorio e nella qualità può e deve essere il principio di una sana ricrescita economica per il nostro Paese. E i numeri lo hanno dimostrato: sono state circa 300 le aziende ospitate al Salone delle Fontane dell’EUR, l’elegante sede dell’evento, divise tra quelle antiche e quelle molto giovani: in entrambe le fazioni è stato chiaro che alla base del loro impegno c’è la costanza nella ricerca e nel raggiungimento dell’eccellenza.

Simposio Trionfo del Gusto 2019: il successo dell’ottava edizione

Ottava edizione del Simposio Trionfo del Gusto 2019
Un numeroso pubblico e circa 300 azienda hanno animato il Simposio (Foto © Simposio).

L’ottava edizione si è confermata un successo: il Simposio ha chiamato a sé molti appassionati consumatori senza allontanarsi dal suo format, ovvero quello di creare una rete di conoscenze e rapporti tra i produttori.

L’organizzazione dell’evento, affidata ai fratelli Daniele e Michele De Ventura, non ha tralasciato nessun dettaglio: 25 cooking show tenuti da chef stellati e non, tavole rotonde e seminari in cui sono stati affrontati argomenti importanti come ad esempio il convegno “La sostenibilità che lega il cibo al paesaggio” organizzato in collaborazione con Frascati Scienza e Università di Tor Vergata; non è mancato poi il premio “Le 100 eccellenze di Simposio 2019” relativo esclusivamente al territorio laziale.

Produttori al Simposio Trionfo del Gusto 2019
Un produttore di caciocavallo (Foto © Miriam De Vita).

Le realtà regionali incontrate hanno entusiasmato per il percorso di grande qualità che hanno proposto, un percorso che parte dalle attenzioni meticolose dei produttori: dalla scelta delle materie prime alla loro lavorazione fino all’esito e alla magia del prodotto finale. Il Simposio anche quest’anno si è imposto come una esperienza davvero importante dove il profumo è stato quello di autentico artigianato e di buonissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Miriam De Vita

Miriam De Vita

Giornalista e sommelier, amo ascoltare nel vino ogni suo racconto. Nel mio percorso di studi, la filologia mi ha insegnato che dietro ogni cosa vi sono nascosti mondi spesso inesplorati. Questo è ciò che cerco nelle esperienze enogastronomiche e, per questo, vivo la scrittura come valore e strumento di ricerca. Del bello e del... buono.

© Riproduzione vietata
Scritto il: venerdì, 25 20 Ottobre19

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità