Emilia-Romagna Gazzetta del Vino

Tre medaglie Cavicchioli – Lambrusco di Sorbara DOC secco

Il Lambrusco di Sorbara “Tre Medaglie” Cavicchioli è un vino che interpreta perfettamente il territorio e la sua antica vocazione vitivinicola.

Tre medaglie Cavicchioli - Lambrusco di Sorbara
L’etichetta del Lambrusco di Sorbara DOC – Tre medaglie.

Un vino “immediato” nel suo assaggio ma con una valenza molto complessa nella sua capacitá di essersi adattato ai tempi ed alle fruizioni enologiche contemporanei.

Il Tre Medaglie si adatta benissimo a salumi, primi piatti con ragù di carne, fritture e crudités di pesce.

Lambrusco "Tre Medaglie" Cavicchioli

La degustazione del “Tre Medaglie” Cavicchioli

Il vino si presenta limpido, di un colore rubino chiaro con riflessi violacei ed abbastanza consistente.

La spuma è di un elegante rosa chiaro ed il perlage fine, numeroso e persistente, frutto di un metodo Charmat lungo di 4 settimane a temperatura controllata.

Al naso è intenso, dotato di una discreta complessitá e fine. Arrivano netti sentori di frutti rossi freschi, ricordi di rose appena sbocciate e viole in un’ottima fragranza.

In bocca è secco, abbastanza caldo e morbido, fresco, di un tannico gentile e abbastanza sapido. Il vino è equilibrato, intenso, abbastanza persistente e fine. È armonico e maturo.

La scheda del vino

Nome vino: Tre medaglie – Denominazione di Origine controllata
Vitigno: Lambrusco  Sorbara, Lambrusco salamino
Colore: Rosso rubino tendente al chiaro
Vendemmia: 2015
Tipologia di vendemmia: meccanica
Nome cantina: Cavicchioli Umberto & figli
Luogo: Modena
Titolo alcolometrico: 11 % Vol.
Temperatura di servizio: 8-10° C
Calice: medio
Punteggio: 85



Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità