Interviste Sicilia

55Winston55: Antonio e Mauro e i segreti del successo su YouTube

55Winston55, intervista ai fondatori del canale YouTube che si occupa di cucina a 360°. Mauro e Antonio ci fanno scoprire i retroscena di un successo che conta oltre 17.000 iscritti e più di 3.800.000 visualizzazioni.

55Winston55, intervista ai fondatori
Da sinistra Mauro e Antonio, i fondatori di 55Winston55.

Si chiamano Mauro e Antonio, sono siciliani e – dal 2010 – si occupano di 55Winston55 il canale YouTube dedicato alla cucina a 360° con video ricette, vlog, video assaggi, haul, recensioni e molto altro. Giusto per dare qualche numero vi diciamo che il canale conta oltre 17.000 iscritti e più di 3.800.000 visualizzazioni, e noi li abbiamo intervistati per conoscerli meglio e capire come nasce un successo.

Ciao e grazie per aver accolto l’invito de La Gazzetta del Gusto. Come nasce 55Winston55 e la passione per la cucina?
(Mauro) Torniamo indietro di 6/7 anni fa, nel pieno del boom di YouTube. Eravamo spettatori dei video, con una grande passione per la cucina e così, quasi per gioco, è nato il nostro canale. Il nickname non ha un significato particolare; io mi ero già registrato sul Tubo come Winston e, siccome non si poteva modificare, mi sono limitato ad aggiungere il mio numero fortunato, il 55 appunto.
(Antonio) Diciamo pure che la passione per la cucina c’è sempre stata ed è cresciuta con il canale.

Quali competenze e requisiti servono per un canale di videoricette?
(Mauro) Io consiglio sempre di buttarsi, di provare e riprovare. Non serve essere perfetti, si può imparare molto dalla comunità di YouTube, poi ovviamente con il tempo ci si migliora e ben venga avere una formazione.
(Antonio) Non bisogna dare nulla per scontato, non si può sapere tutto. Un’ottima palestra sono i video degli altri youtuber, si può imparare molto anche sul linguaggio dei video e delle video ricette. E sicuramente ci vuole tanta pazienza, ad esempio per editare bene un video non si smette mai di imparare tecniche nuove.

Qual è il vostro rapporto con i social?
(Mauro) Siamo attivi anche su Facebook e Instagram e cerchiamo di curarli al meglio. Ogni social ha un suo linguaggio, esigenze diverse e richiede contenuti appropriati. Forse Facebook è più immediato e veloce, ma noi preferiamo Instagram per la fotografia.

Che tipologia di video preferite fare?
(Antonio) Le video ricette sono le più impegnative perché devono essere buone alla prima ripresa, visto che in cucina non si può ripete come nella fotografia. Siamo molto affezionati ai video talk, quando c’è spazio per parlare con chi ci segue, perchè questo crea un contatto con il pubblico. Ci divertono anche i video con gli ospiti che, solitamente, sono amici che vengono a cucinare con noi.

Qual è la ricetta che vi sta più a cuore e quella con più successo sul vostro canale?
(Mauro) Limitarmi ad una ricetta è troppo difficile ma posso dire che, in quanto siciliani, le ricette della nostra tradizione sono quelle alle quali siamo più affezionati e che poi hanno più successo, sono il nostro carattere distintivo.

Come trovate il tempo per creare così tanti video dedicati al mondo del food?
(Antonio) Il weekend è quasi tutto dedicato al canale. Ovviamente, a volte, è anche un sacrificio, ma siamo ripagati da chi ci segue e quindi lo facciamo con piacere. Sappiamo comunque ritagliarci dei momenti liberi, pianificando il lavoro prima. Ci vuole tanta organizzazione e gestire il canale in due è una fortuna perchè ci aiutiamo e ci diamo la carica giusta.

Vita pubblica e vita privata, a differenza di chi cura un blog voi ci mettete la faccia. Come gestite questo aspetto?
(Mauro) Con tanto imbarazzo! A volte si avvicinano delle persone per strada che ci riconoscono e noi con difficoltà realizziamo che sia per il canale.
(Antonio) Diciamo che fa strano, ma alla fine siamo noi che scegliamo cosa condividere e cosa no delle nostre vite e, finora, è sempre andato tutto bene. Così come noi rispettiamo i nostri seguaci e ci rendiamo sempre disponibili, anche loro ci ridanno delle buone risposte, e questo fa solo che piacere.

Avete nuovi progetti per il futuro di 55Winston55?
(Mauro) Stiamo pensando di creare un blog, un archivio online di tutte le video ricette, ma ci vorrà del tempo per ottenere il risultato che vogliamo. Ecco, possiamo rilasciare questo scoop, arriverà un blog di 55Winston55.
(Antonio) Come sempre, qualcosa sta bollendo in pentola.

Visita il canale 55Winston55

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Silvia Iacocagni

Silvia Iacocagni

Studentessa di Comunicazione all’Università di Roma Tre, instancabile viaggiatrice e cioco-dipendente. Alle serate in discoteca preferisco una buona cena e un bicchiere di vino. Nella mia borsa non manca mai un’agenda o un taccuino dove lascio i miei pensieri e, se non mi trovate con carta e penna in mano, sicuramente starò fotografando qua e là.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità