News

Associazione Enogà: radio, TV e progetti per promuovere l’agroalimentare italiano

Il pubblico conosce questa realtà emiliano-romagnola per la trasmissione radiofonica “Enogà Sapori & Profumi alla Radio” e la striscia televisiva quotidiana “Enogà in Viaggio” ma sono oltre venti anni che l’associazione fondata da Giorgio Menna promuove e valorizza il meglio dell’agroalimentare italiano.

Associazione Enogà: progetti e attività del viaggio di Giorgio MennaEra il 1995 quando il giornalista Giorgio Menna ha ideato il logo di Enogà in occasione di Week End & Sapori, una Rassegna enogastronomica internazionale che proponeva un gemellaggio di culture, sapori e territori fra due diverse regioni d’Italia o d’Europa.

Il format apparve subito innovativo perchè approfondiva la tematica enogastronomica con un stile giornalistico impeccabile ma anche con un linguaggio popolare e facilmente comprensibile in un momento in cui parlare di cibo e vino non era diffuso quanto oggi.

Associazione Enogà: tutti i progetti e le attività

A dimostrazione del valore di questo progetto, dopo 23 anni l’Associazione Enogà continua ad operare con successo perseguendo l’obiettivo di promuovere e valorizzare i prodotti e le aziende di eccellenza mediante la creazione di eventi a carattere turistico-enogastronomico.

La partecipazione a Saloni, Fiere, incontri, rassegne, trasmissioni radiotelevisive e ad ogni evento importante che si svolga nel settore, consente di mantenere il focus su personaggi, prodotti, tendenze e andamento del panorama agroalimentare italiano.

Non mancano anche programmi scritti e condotti dall’Associazione stessa come la trasmissione radiofonica “Enogà Sapori & Profumi alla Radio” e la striscia televisiva quotidiana di “Enogà in Viaggio” che si vanno ad unire al sito web ufficiale www.enoga.it.

Associazione Enogà: progetti e attività del viaggio di Giorgio Menna
Associazione Enogà: progetti e attività del viaggio di Giorgio Menna

Giornalisti, sommelier, norcini, gourmet, chef e produttori sono i protagonisti delle dirette e fanno di questa realtà emiliano-romagnola un vero e proprio punto di riferimento sia per il consumatore finale che per gli addetti ai lavori. Altre attività di cui Enogà si avvale per portare avanti il proprio programma sono:

  • Premio Internazionale Enogà, con cadenza annuale
  • Itinerari Enogastronomici d’Italia e d’Europa
  • Guida Ristoranti e Ristoratori by Enogà
  • AgrieTour (ogni anno ad Arezzo)
  • Lo Spettacolo Enogastronomico
  • Il Network dei Sapori
  • Paniere Enogà
  • I Sapori dell’Arte.

La Commissione interna

La serietà dell’Associazione Enogà si concretizza anche attraverso la sua Commissione interna che si riunisce più volte al mese per testare i prodotti che intende associare e che farà entrare nel proprio circuito, concorrendo di fatto al prestigioso Premio Prodotto Gotha.

Compito della Commissione interna è inoltre quello di assegnare ogni anno il Premio Internazionale Enogà, prestigioso riconoscimento che viene conferito a coloro che,

“attraverso la propria opera ed il proprio lavoro, si sono contraddistinti in modo forte e autorevole, nella salvaguardia dei territori e dei giacimenti enogastronomici contribuendo a diffonderne la cultura enogastronomica”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Enzo Radunanza

Enzo Radunanza

Giornalista e digital media marketer, mi occupo di enogastronomia dal 2010. Nel 2019 sono stato nominato "Ambasciatore dei vini dell’Emilia Romagna" per la mia costante attività divulgativa. Inoltre, sono addetto stampa freelance e content manager per varie realtà. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

© Riproduzione vietata
Scritto il: domenica, 21 Ottobre 2018

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità