Emilia-Romagna News

Consorzio Asparago Piacentino

Consorzio-Asparago-PiacentinoIl Consorzio dell’Asparago Piacentino svolge attività di tutela e di valorizzazione del prodotto anche per soddisfare le esigenze dei consumatori. L’associazione unisce produttori e trasformatori (la ristorazione) al fine di arrivare al consumatore finale che può gustare questo squisito ortaggio in trattorie, ristoranti, agriturismo oppure acquistarlo direttamente nelle aziende agricole associate.

Tra i soci del Consorzio ci sono anche delle Istituzioni come la Provincia di Piacenza, la Camera di Commercio di Piacenza , il Comune di Pontenure e la Confcommercio di Piacenza.

Varietà di Asparagi

Gli asparagi più conosciuti sono quelli verdi e quelli bianchi ma ne esistono diverse varietà come gli asparagi Violetti di Albenga, l’asparago Rosa di Mezago, gli asparagi selvatici che si trovano ormai raramente nei boschi o ai margini dei fossi, le Cime di Luppolo.

Asparagi verdi

Tipici soprattutto in Emilia Romagna, si coltivano anche in alcune regioni del centro e del sud Italia come la Campania, il Lazio e la Puglia. Sono carnosi, dolci e dal sapore deciso ed erbaceo.

Asparagi Bianchi

Hanno un gusto delicato e sono caratterizzati dal fatto che il turione cresce sotto terra e quindi, non prendendo luce, non si attiva la fotosintesi clorofilliana e non assumono la colorazione verde. Si trovano in Veneto, Friuli Venezia Giulia e nel Nord Europa. La tecnica di coltivazione è piuttosto impegnativa e costosa.

Violetti di Albenga

Prendono il nome dalla città dove si coltivano. Il gusto è molto dolce, il gambo è morbido e le punte sono scure. I turioni hanno una colorazione che varia dal rosa pallido al violetto.

Asparagi selvatici o Vartise

Quelli che, nel Piacentino, si chiamano asparagi selvatici o “vartise”, in realtà non hanno nulla a che vedere con la famiglia degli asparagi. In realtà sono dei teneri germogli che crescono spontaneamente lungo siepi, argini e terreni incolti. Poiché sono somiglianti nel colore e nella forma, nella pratica si è presa l’abitudine di chiamarli “asparagi selvatici”.

Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia della Cannabis e che possiede numerose proprietà terapeutiche: aromatizzante, amaro-tonica , sedativa, combatte crampi, depressione, carenza di estrogeno, insonnia, menopausa, crampi mestruali e disturbi gastrici.


CONSORZIO ASPARAGO PIACENTINO
Sede: Piacenza
URL: >> www.asparagopiacentino.com

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità