1

Panettone e pandoro: i migliori del 2021 secondo Dissapore

Panettone e Pandoro: i migliori del 2021 secondo Dissapore

Svelata la classifica dei migliori lievitati dell’anno secondo il famoso magazine di enogastronomia. Il podio va a due giovani, Andrea Tortora per il panettone e Vincenzo Tiri per il pandoro

Panettone e Pandoro: i migliori del 2021 secondo Dissapore

Se il mese di novembre è stato quello dedicato all’uscita delle varie guide di cibo e vini, a dicembre non si può che lanciarsi nella recensione e classificazione deidolci del Natale per eccellenza: Panettone e Pandoro.

Negli ultimi anni c’è una maggiore attenzione all’artigianalità di questi lievitati al punto da non essere relegati solo al periodo delle feste. Soprattutto il panettone, infatti, è diventato è diventato un dessert per tutto l’anno, declinato in innumerevoli variazioni più o meno elaborate.

Una recente ricerca di NielsenIQ commissionata da CSM Ingredients ha confermato che 7 famiglie su 10 continuano a scegliere il panettone per le feste, con un’impennata di quelli artigianali (+3,2% verso l’anno scorso). Questi ultimi, comunque, non superano le vendite di quelli industriali che nel 2020 hanno determinato un volume di affari di 217 milioni di euro.

Il miglior panettone e pandoro del 2021: la classifica di Dissapore

Tra le varie indagini sulla qualità di pandori e panettoni artigianali, c’è quella della testata Dissapore. Dopo una degustazione alla cieca di 70 panettoni tradizionali e 40 pandori, è stata stilata una classifica dei migliori lievitisti italiani e quest’anno è stata introdotta una nuova sezione tutta dedicata ai pandori.

La proclamazione dei vincitori è avvenuta sabato 4 dicembre a Govone, in Piemonte, il suggestivo Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco.

L’insieme dei prodotti da sottoporre all’assaggio è stato ottenuto aggiungendo ai panettoni classificati negli anni precedenti, nuove creazioni artigianali di panificatori e pasticceri le cui preparazioni sono state degustate e valutate positivamente dai redattori di Dissapore durante l’anno.

I vincitori sono stati annunciati durante una diretta streaming condotta da Chiara Cavalleris, direttore di Dissapore, insieme a Stefania Pompele, responsabile panel per la classifica di Dissapore in compagnia di Danilo Poggio, volto televisivo piemontese e giornalista di Grp Televisione.

Il miglior panettone 2021 e il miglior pandoro 2021

Il migliore panettone 2021 secondo Dissapore è di Andrea Tortora, già pastry chef del ristorante tre stelle Michelin St. Hubertus, mentre il lievitista lucano Vincenzo Tiri ha conquistato la medaglia d’oro per il suo pandoro e quella d’argento per il panettone.

Per il primo anno è stato introdotto il premio speciale “Miglior emergente – Magico Paese di Natale” assegnato al panettone di Stefano Chieregato, del laboratorio Chiere – Pane Pizza Piacenza.

La Top Ten dei migliori Panettoni del 2021

  1. AT Pâtissier di Andrea Tortora
  2. Vincenzo Tiri
  3. Pasticceria Mascolo
  4. Forno Gentile
  5. Renato Bosco
  6. Panificio Ascolese
  7. Ciacco
  8. Marra – Pasticceria Cantù
  9. Chiere – Pane Pizza Piacenza 10 Pasticceria Vignola

La Top Ten dei migliori Pandori del 2021

  1. Vincenzo Tiri
  2. Pasticceria Mamma Grazia
  3. 3 Iginio Massari
  4. Olivieri 1882
  5. AT Pâtissier di Andrea Tortora
  6. Ciacco
  7. Dolcemascolo
  8. Roberto Cantolacqua
  9. Casa Manfredi
  10. Pasticceria Vignola.