Primi piatti

Bouquet di fiori di borragine e gamberetti

La ricetta del Bouquet di fiori di borragine e gamberetti è leggera e gustosa con sapori diversi che si mescolano alla perfezione.

Bouquet di fiori di borragine e gamberetti
Bouquet di fiori di borragine e gamberetti (Foto © Andrea Triverio).

Appartenente alla famiglia delle Boraginaceae, la borragine è una pianta officinale con importanti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie nonchè molto utile per il cuore. I semi di borragine sono efficaci per riequilibrare il sistema ormonale femminile e proteggono il sistema cardiovascolare.


Ricetta Bouquet di fiori di borragine e gamberetti


Bouquet di fiori di borragine e gamberettiIngredienti

  • Foglie di borragine, 180 grammi
  • uno spicchio d’aglio
  • fiori di borragine (1 tazza)
  • spaghetti di soia, 25 grammi
  • gamberetti, 100 grammi
  • bottarga, 10 grammi
  • sale e pepe
  • erba cipollina, 15 grammi.

Preparazione

Lavare con cura le foglie di borragine precedentemente raccolte e farle lessare in pentola a pressione per 5 minuti con acqua e uno spicchio d’aglio.

Scolare la boragine e frullarla con sale, pepe e un cucchiaino di bottarga. Aiutarsi con l’acqua di cottura per ottenere la giusta consistenza.

Nel frattempo, saltare in padella con un cucchiaio d’olio, i gamberetti e aggiungere sale ed erba cipollina. Quando sono cotti versare la crema di borragine e saltare in padella qualche minuto per far rapprendere la salsa.

A questo punto cuocere in acqua e sale, per due minuti, i vermicelli di soia, quindi scolarli e asciugarli con un panno.

Scaldare una pentola d’olio e quando sarà caldo versare, al suo interno, gli spaghetti di soia cercando di creare con le pinze da cucina la forma che più vi aggrada, per esempio i rami di un mandorlo. Quando saranno dorati, scolare e asciugate con la carta assorbente.

Mettete i fiori in acqua e bicarbonato senza romperli ma privandoli del gambo con le forbici.

Impiattamento

Preparare un letto con la crema di borragine e gamberetti. Con gli spaghetti di soia fritti, costruire una composizione verticale. Adagiare i fiori sulla soia come se fosse un albero in fiore e guarnire il resto del piatto con una spolverata di bottarga e petali.

Kilocalorie L’apporto calorico del piatto sarà intorno alle 270 kcal.

Buon-appetitoBuon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Andrea Triverio

Andrea Triverio

L'artista del cibo. Classe 1982, nato e cresciuto in Sardegna, dove lavoro come pittore e scultore da più di dieci anni. Per me, l'arte è vita e comunicazione, mi rincorre in ogni momento, fa parte del mio modo di essere. Come ogni buon meridionale, sono anche un appassionato di cucina e il cibo ha sempre accompagnato i ricordi della mia infanzia come una sorta di linguaggio affettivo in famiglia e tra gli amici. Con le mie "Ricette Colorfood", proporrò una visione "creativa" del cibo, che tenga conto di aspetto, gusto, valore energetico e di uno stile di vita sano.

© Riproduzione vietata
Scritto il: venerdì, 17 20 Marzo17

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità