Secondi

Mozzarella in carrozza al forno: il compromesso tra sapore e leggerezza

Tutta la golosità di uno dei piatti più desiderati dagli amanti del formaggio, ma con qualche caloria in meno!

Ricetta della Mozzarella in carrozza al forno
Mozzarella in carrozza al forno.

Vogliamo sfatare quel mito che presuppone che gli aperitivi fritti non abbiano rivali e che non esista un equivalente altrettanto appetitoso della classica mozzarella in carrozza, che non preveda la frittura. Ebbene, questa ricetta servirà a farvi ricredere.

Mozzarella in carrozza

È un classico intramontabile, di quelli che piace proprio a tutti. La mozzarella in carrozza, infatti, è una leccornia delle feste, golosità da condividere o speciale comfort food per regalare un momento di puro piacere che inizia già alla vista del formaggio filante. Meglio: inizia già col semplice profumo di formaggio che si spande in cucina, che solletica l’appetito, che fa innamorare anche i più scettici. Il tutto, avvolto dalla morbidezza del pane e dalla croccantezza della panatura come in un prezioso scrigno.

Adatta a grandi e piccini, ma decisamente ipercalorica, la mozzarella in carrozza non è propriamente un piatto da mangiare ogni giorno: per quanto possa piacere, anche il nostro fegato vuole un occhio di riguardo. Non è un caso che i nutrizionisti suggeriscano di non mangiare alimenti fritti, per quanto genuini, più di una volta a settimana.

La ricetta in forno

Ma a questo abbiamo pensato noi: ecco la versione al forno della formidabile mozzarella in carrozza! Dopotutto, chi l’ha detto che per essere così gustosa e appetitosa, questa bontà abbia necessariamente bisogno della frittura?

Per chi è a dieta o per chi ha il colesterolo alto, per chi vuole uno spuntino più digeribile e per chi – semplicemente – ha dimenticato l’olio per friggere nella lista della spesa, questa versione light e più sana permette di gustare la mozzarella in carrozza senza rimorsi, senza frittura ma con tutto il sapore e la cremosità dell’originale.

Le calorie in meno saranno davvero l’unica differenza rispetto alla versione fritta: siamo sicuri che questa ricetta riuscirà a convincere anche i più scettici! E se proprio avrete nostalgia del fritto, potrete sempre consolarvi con un buon arancino di riso!

Come fare la mozzarella in carrozza al forno
Il forno consentirà di avere un piatto più leggero e meno calorico.
 
Dosi:
4 mozzarelle in carrozza (4 persone)
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

25 minuti

Tempo Cottura:

15 minuti

 
 
Forno:

200°C

Piatto
Vegetariano
Dosi:
4 mozzarelle in carrozza (4 persone)
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

25 minuti

Tempo Cottura:

15 minuti

Forno:

200°C

Piatto
Vegetariano
  • 200 grammi di mozzarella vaccina o di bufala
  • 2 uova
  • 150 grammi di pancarrè (8 fette)
  • 50 grammi di latte intero
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

  1. Tagliate via i bordi delle fette di pancarrè, in modo che resti solo la parte bianca e morbida
  2. Tagliate la mozzarella a fette di circa un centimetro e asciugatele con un panno pulito o tra due fogli di carta assorbente da cucina
  3. Sbattete le uova in una ciotola e aggiungere sale e pepe; versare il latte in una seconda ciotola
  4. Adagiate una fettina di mozzarella tra due fette di pancarrè e chiudere a panino, stringendo bene
  5. Immergete il panino di pancarrè e mozzarella nel latte, lasciandolo scolare qualche secondo
  6. Passate il panino nelle uova sbattute, avendo cura di coprire bene tutta la superficie del pane
  7. Passate infine il panino nel pangrattato: anche in questo caso bisognerà aver cura di ricoprire bene tutti i lati e i bordi
  8. Fate la stessa cosa (punti da 4 a 7) anche con le restanti fette di pancarrè e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno
  9. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti, in modalità statica.
  10. Sfornate la teglia e lasciate riposare un paio di minuti, ma servite le mozzarelle in carrozza ben calde!
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità