Biscotti al cacao speziati allo zenzero e cannella

I biscotti al cacao, speziati allo zenzero e cannella sono peccati di gola dal gusto deciso. Scopriamo quanto è facile prepararli.

Biscotti-al-cacao-speziati-allo-zenzero-e-cannella

Foto di Lucilla Mazzella ( © Riproduzione riservata).

Questi biscotti propongono un abbinamento particolarissimo tra la cannella e lo zenzero, la primacon un aroma dolce ed intenso ed il secondo dal gusto leggermente piccante.

La cannella è originaria dell’Estremo Oriente e la varietà più conosciuta è quella della Cina. Viene estratta dalla corteccia di un albero, arrotolata ed essiccata. Sia macinata che a stecche, viene adoperata per dolci, liquori e creme.

Lo zenzero conosciuto anche con il nome di “Ginger” è una spezia originaria dell’India e della Malesia. In cucina viene utilizzato sia fresco e grattugiato o secco in polvere. Ha un gusto leggermente piccante e viene impiegato per speziare i cibi oppure per decotti digestivi.

Ricetta dei biscotti al cacao speziati allo zenzero e cannella

Categoria: dolci
Difficoltà: semplice
Costo: basso
Dosi: per 4 persone
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale di preparazione: 45 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone

  • 130 gr di farina;
  • 50 gr di cacao amaro;
  • 60 gr di zucchero;
  • 40 gr di burro;
  • 50 ml di latte;
  • 5 gr di cannella;
  • 5 gr di zenzero in polvere;
  • zucchero a velo q.b..

Procedimento

  1. Setacciate la farina e versatela su di una spianatoia;
  2. aggiungete lo zucchero, il cacao amaro e le spezie;
  3. incorporate il burro ridotto a pezzetti;
  4. versate il latte e impastate fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo;
  5. formate una palla con l’impasto e copritelo con la pellicola;
  6. lasciatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero;
  7. tirate la pasta in una sfoglia alta circa di un centimetro e coppate con una formina per biscotti (la forma del biscotto è soggettiva);
  8. preriscaldate il forno a 170°;
  9. predisponete i biscotti su una teglia con carta forno;
  10. a metà cottura, capovolgete i biscotti con l’aiuto di una paletta;
  11. una volta sfornati, lasciateli raffreddare;
  12. sistemateli su un piatto da portata e guarnite il tutto con una spolverata di zucchero a velo.
Print Friendly, PDF & Email
TAG:     ,

Autore /


Lucilla Mazzella

Lucilla è nata a Gaeta, piccolo e suggestivo paesino sul mare a sud della provincia di Latina. Dopo gli studi economici, decide di seguire la passione per la cucina, che le è stata trasmessa dal padre, e si iscrive al corso serale di enogastronomia presso l’Istituto alberghiero di Formia. Considera i piatti delle presentazioni artistiche che, già al primo sguardo, generano esplosioni di emozioni e sensazioni. Per La Gazzetta del Gusto è "L’assaggiatrice curiosa".

© Riproduzione vietata
Scritto il: lunedì, 2 Novembre 2015

Ti potrebbero interessare: