Contorni e Finger Food

Fior di polenta con tonno e capperi

Come trasformare un ingrediente semplice e povero come la polenta in un finger food irresistibile: i “Fior di polenta con tonno e capperi“.

Fior-di-polenta-con-tonno-e-capperi
Fior di polenta con tonno e capperi (© Foto di Alessio Guerra)

La polenta è uno dei piatti tipici del Nord Italia, da sempre considerato un piatto povero e utilizzato anche in sostituzione del pane. Preparato con farina di mais ed acqua, può essere accompagnata, oltre che da carne e verdure, anche dal pesce, come in questa ricetta. In Veneto, ad esempio, è celebre la ricetta della Polenta con il baccalà.

Esistono tre tipi di polenta: 1) la polenta gialla fatta con la farina di mais, 2) la polenta bianca con la farina di frumento e 3) la polenta scura in cui viene impiegata la farina integrale.

Il segreto per cucinare una buona polenta è quello di mescolarla sempre con una frusta o con un cucchiaio di legno in modo che non si formino dei grumi. Più cuoce e più la polenta risulterà digeribile.

Fior di polenta con tonno e capperi: la ricetta

Categoria: contorni e finger food
Difficoltà: bassa
Costo: basso
Dosi: per 2 persone
Tempo di cottura:
5-6 minuti (se adoperiamo la polenta già pronta che si trova in commercio)
Vino-consigliatoVino in abbinamento: Lambrusco di Grasparossa.

Ingredienti per 2 persone

  • 4 fette di polenta;
  • 1 confezione di tonno da 120 gr circa;
  • 2 cucchiai grandi di passato di pomodoro;
  • otto capperi;
  • sale a piacere.

Procedimento

  • In un padellino antiaderente mettere il passato di pomodoro con il tonno e cuocere per circa 3 minuti a fuoco lento;
  • aggiungere sale a piacere;
  • prendere la polenta e tagliarla a fette lunghe circa cm 10, larghe circa 5 cm e di circa 4 cm di spessore;
  • con uno stampino a forma di fiore, ricavare due fiori da ogni fetta;
  • in una padella antiaderente, scaldare i fiori ottenuti con le fette di polenta e, una volta caldi, farcire con il sugo di tonno, pomodoro e, sopra ogni fiore, aggiungere i capperi a piacere;
  • servire e gustare!
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Gabriella Gasparini

Gabriella Gasparini

Una mamma ai fornelli. Personaggio vulcanico e sempre alla ricerca di stimoli ed esperienze nel mondo della gastronomia. Nata a Carpi (MO) è chef, scrittrice e vanta una solida esperienza in programmi TV. Tra le tante cose, collabora con TRC Tv per la rubrica di cucina “Nosterchef”, tiene corsi di cucina ed è Visualfoodist. Con Alle Tattoo ha scritto il libro “Cotto e Tatuato”.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 19 Novembre 2015

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità