Turismo

Fuga romantica a San Valentino? Tre proposte da valutare a Roma, Verona e Como

Fuga romantica a San Valentino: dove andare e cosa fare
La terrazza dell'Hotel Vista Verona (Foto © Ufficio stampa).

La festa degli innamorati, che quest’anno cade di mercoledì, è una buona “scusa” per visitare alcune tra le città più romantiche del nostro Bel Paese. L’occasione per un viaggetto fuori stagione, ma proprio per questo speciale

© Articolo di Sofia Catalano

Dopo avervi suggerito 10 regali originali per la persona amata, ecco tre esperienze per una fuga romantica a San Valentino. Abbiamo scelto Roma, Verona e Como per immergersi tra storia, amore, paesaggi da sogno e soggiorni che non dimenticherete, senza trascurare i piaceri della gola.

San Valentino a Roma: le esperienze di Palazzo Ripetta

Vuoi non cominciare con la Capitale? Roma Caput Mundi, da visitare in maniera personale ma da vivere in maniera esclusiva. In un particolarissimo hotel, in pieno centro eppure “lontano” dai luoghi comuni: siamo in via di Ripetta, a due minuti da Piazza del Popolo e in una location silenziosa, magica, ricca di storia. Palazzo Ripetta Roma è un 5 stelle inaugurato a settembre 2023 e già entrato a far parte della famiglia Relais & Chateaux.

Idee per una fuga romantica a San Valentino
Gli interni di Palazzo Ripetta a Roma (Foto © Ufficio stampa).

L’Hotel si trova in un palazzo del 1600, nato come “Conservatorio della Divina Provvidenza”, ricovero affidato alle suore di Santa Dorotea per ospitare e istruire ragazze “sfortunate”. A ricordare quel tempo, la ex-cappella o “Sala Bernini”, vero e proprio tesoro nascosto del 5 stelle romano che – in occasione della festa di San Valentino – propone un’esperienza esclusiva: una notte nelle nuovissime camere Deluxe e Prestige o in una delle lussuose suite, insieme a un percorso degustazione guidato dall’Executive Chef Marco Ciccotelli.

Una camera di Palazzo Ripetta, ideale per una fuga romantica a San Valentino (Foto © Ufficio stampa).

Per l’occasione i mixologist del Baylon Cocktail Bar proporranno un nuovo signature drink: il Blueberry Fizz, a base di vodka infusa con mirtillo a bassa temperatura, succo di limone e soda aromatizzata alle rose, ideale per un brindisi a due. Non mancheranno i dolci creati ad hoc dalla pastry chef, che delizierà gli innamorati sin dalle prime ore del mattino con l’ampia scelta di prelibatezze dolci e salate, arricchite da frolle a forma di cuore.

Per il servizio lunch e dinner, al ristorante San Baylon, caratterizzato da un arredamento dal design contemporaneo e dall’atmosfera ricercata ed intima, sarà previsto, oltre al menù alla carta, un dolce ad hoc: Mousse al cioccolato e pepe, cuore al lampone, bisquit al cacao con croccante alla nocciola. Afrodisiaco?

Info e prenotazioni: Palazzo Ripetta, Via di Ripetta 231 – Roma | www.palazzoripetta.com


Vista Verona, il romanticismo in un hotel 5 stelle lusso

Vogliamo parlare invece della città degli innamorati, celebre in tutto il mondo? Qui Vista Verona, boutique hotel 5 stelle lusso, propone un’esperienza a misura di coppia, nel segno di Shakespeare e dei suoi protagonisti, Giulietta e Romeo.

Siamo nel centro storico della città romantica per eccellenza: concediamoci una notte in una delle 16 ampie ed eleganti camere e una cena per due persone al Ristorante Sottovoce, all’ultimo piano dell’albergo, preceduta dai cocktail creati ad hoc dall’Infinity Bar, con vista spettacolare sui tetti veronesi e sui colli circostanti della famosa Valpolicella. La chicca è il massaggio di coppia “Valentine’s Day in Love”, nella Spa fiore all’occhiello del Vista Verona.

La SPA del Vista Verona, dove provare il massaggio di coppia “Valentine’s Day in Love” (Foto © Ufficio stampa).

Se si vuole unire l’utile al dilettevole, e scoprire la città medievale, ecco la visita guidata attraverso i luoghi della coppia veronese: si parte dal balcone più famoso d’Italia per proseguire alla casa dei Montecchi, in un percorso che abbraccia Piazza delle Erbe, Palazzo Maffei e la Torre dei Lamberti, passando dalla storica Piazza Bra con l’imponente e celebre Arena, fino a raggiungere Castelvecchio e il Ponte, perdendosi tra i vicoli del centro storico. Tutto in perfetto mood “Verona in love”, dal 9 al 14 febbraio, l’evento per antonomasia dedicato a San Valentino, durante il quale i luoghi e i monumenti più importanti della città saranno avvolti da un’atmosfera ancora più romantica e suggestiva.

Info e prenotazioni: Vista Verona, Via Corticella Leoni, 3 – Verona | verona.vistapalazzo.com


Al Palace Hotel di Como, nei luoghi di Renzo e Lucia

E cosa c’è di più romantico del lago? Soprattutto se quello di Renzo e Lucia? Al Palace Hotel di Como, hotel quattro stelle all’interno di un’elegante dimora ottocentesca in stile Liberty, immerso nel cuore della città e con impagabile vista lago, sarà possibile prenotare una delle panoramiche camere.

L’esterno del Palace Hotel di Como (Foto © Ufficio stampa).

L’esperienza prevede una notte con colazione inclusa e una cena gourmet nel Ristorante Antica Darsena con menù pensato dallo chef Ercole Sandionigi. Un’esperienza culinaria indimenticabile, grazie anche all’accostamento di etichette pregiate. La cena a lume di candela con vista lago, un giardino che accoglie la vecchia darsena e una romantica terrazza, il tutto accompagnato da musica dal vivo, con una performance che includerà voce femminile e chitarra.

Un dolce di San Valentino al Palace Hotel (Foto © Ufficio stampa).

Info e prenotazioni: Palace Hotel, Lungo Lario Trieste, 16 – Como | www.palacehotel.it

Che la Festa cominci.

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

La redazione de La Gazzetta del Gusto è composta da professionisti della comunicazione, blogger, esperti di nutrizione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Lorenzo Frassoldati

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner