Aziende

Tempeh Natura Nuova Bio: il vegetale che sostituisce carne e pesce

Se fino a poco tempo il Tempeh era un prodotto poco conosciuto, oggi sempre più persone ne apprezzano le numerose proprietà nutritive e terapeutiche. Natura Nuova Bio lancia una confezione da 150 grammi tutta da gustare.

Tempeh-Biologico
Un panetto di Tempeh.

Originario del sud est asiatico, il Tempeh o tempè è un alimento vegetale che si ottiene dalla fermentazione dei fagioli di soia gialla decorticata. Per la ricchezza di proteine vegetali e di vitamina B12, viene considerato una valida alternativa a carne e pesce e quindi è frequente nell’alimentazione di vegetariani e vegani. Il fatto che si utilizzi l’intero germoglio di soia, rende il Tempeh ricco di fibre che facilitano il buon funzionamento dell’apparato digerente, prevenendo alcune patologie.

Caratteristiche organolettiche del Tempeh

Il Tempeh si presenta dal colore biancastro con macchioline nere-grigie che valorizzano la naturalezza del prodotto. La degustazione rivela una consistenza solida e compatta, il sapore e l’odore sono piacevoli, con note di soia, sentori di noci e di funghi.

Valori nutrizionali del Tempeh

Tempeh-Natura-Nuova-Bio

100 grammi di Tempeh contengono:

  • circa 170 Kcal,
  • 20 g di proteine,
  • 6.5 g di grassi,
  • 6.5 g di carboidrati.

Tempeh Natura Nuova Bio

Il Tempeh di Natura Nuova Bio è un prodotto 100% italiano e biologico, già pronto all’uso e che si può consumare sia crudo che cotto. Tipicamente viene mangiato a fette, cotto sulla piastra, al vapore, ma anche fritto.

Può insaporire pasta, riso e legumi; si abbina a tutte le salse e alle zuppe ed è ottimo anche come contorno accanto a verdure fresche o bollite. Può essere impiegato come sostitutivo della carne.

Ricetta del Tempeh fritto agli aromi

Ingredienti per 8 persone

  • 400 grammi di Tempeh
  • 1 ananas
  • fiori eduli q.b

Per la tempura:

  • 100 grammi fecola
  • 200 grammi acqua fredda
  • 2 litri olio di semi
  • 100 grammi farina

Per la marinata:

  • acqua q.b.
  • succo d’arancia e di limone q.b.
  • zucchero q.b.

Per il caramello speziato:

  • 250 grammi zucchero di canna
  • 100 grammi miele di melata
  • aromi vari (arancia, limone, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, bacche di ginepro) q.b.

Preparazione

Preparare una marinata cotta a base di acqua, zucchero e succo di limone e arancia. Tagliare il Tempeh a fette molto sottili e immergerle per un paio d’ore.

Affettare l’ananas a fette sottili e cuocerle brevemente nel microonde. Quindi preparare il caramello speziato con zucchero di canna, miele e i diversi aromi; poi aggiungiere parte dei fiori eduli e caramellare anch’essi.

A questo punto prepariamo la pastella miscelando fecola, farina, acqua fredda e petali di fiori. Al momento del servizio, scolare le fettine di Tempeh, passarle nella pastella e friggerle in olio di semi bollente.

Serviamole sul carpaccio d’ananas, nappiamo con il caramello speziato e decoriamo con i fiori caramellati.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità