Eventi

Winchef contest, la competizione itinerante che promuove tradizione e innovazione

Sisal Winchef contest è l’evento in tappe che vedrà sfidarsi chef famosi che dovranno creare piatti della tradizione ma anche innovativi, sostenibili e replicabili.

sisal-winchef-contest
Federico Comi, vincitore della tappa milanese del 10 novembre con i giurati.

Anche Sisal, l’azienda italiana che opera nel settore del gioco come concessionario dello Stato, si apre alla gastronomia e lo fa con “Winchef “ un contest culinario itinerante che vedrà come conduttore e giudice, lo chef Angelo Troiani.

Organizzato da Sisal Wincity, Winchef sarà l’occasione di conoscere e valorizzare le eccellenze territoriali in quanto, in ogni tappa, tre chef locali dovranno cucinare piatti diversi, utilizzando una lista di tre ingredienti tipici della zona che saranno indicati da Troiani.

I piatti, che saranno sottoposti ad una severa e rigorosa giuria tecnica composta da 5 esperti, dovranno anche essere innovativi, sostenibili e replicabili. I giurati decideranno il migliore, in base al rispetto dei criteri di adattabilità e riproducibilità ai format Wincity e soprattutto di rispetto ai criteri assegnati di esaltazione della tradizione locale.

In ogni tappa del contest, verrà decretato un vincitore che parteciperà alla grande finale del 15 dicembre a Milano, in piazza Diaz. I concorrenti dovranno cimentarsi nella preparazione di ricette ispirate agli ingredienti stagionali, a ribadire l’elevato rapporto qualità/prezzo di ogni piatto proposto.

La seconda tappa di Winchef si è svolta a Milano, giovedì 10 novembre nella sede Sisal Wincity di piazza Diaz, dove si sono sfidati i tre chef d’eccellenza, Omar Allievi, Federico Comi del famoso Ristorante “Osteria Brunello” ed infine Stefano Marzetti Chef del Ristorante “Tano Passami l’Olio”. Dopo una bellissima serata piena di emozioni, il vincitore è risultato Federico Comi con un piatto semplicemente magnifico: cuore di verza bruciato, spuma di riso bianco, crocchette liquide di Zola piccante.

i-3-chef

Sisal è nata nel 1946, dal sogno e dall’intuizione di tre giornalisti sportivi è da 70 anni di attività, coinvolge milioni di appassionati di giochi che possono fare affidamento sulla credibilità dell’azienda in virtù della competenza, trasparenza e sicurezza. Infatti essa opera in pieno accordo con gli standard stabiliti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (AAMS) e delle maggiori Istituzioni Internazionali in tema di Gioco Responsabile.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità