Dolci e frutta

Involtini di pasta fillo con salsa al Jack Daniel’s

Questi dolci finger food facili da preparare e di effetto, vanno serviti tiepidi e inzuppati nella salsa di accompagnamento

Involtini di pasta fillo con salsa al Jack Daniel's
Involtini di pasta fillo con salsa al Jack Daniel’s (Foto © Filippo Cini).

Gli Involtini di pasta fillo con salsa al Jack Daniel’s sono ispirati dalla classica ricetta orientale degli involtini primavera ma con una farcitura agrodolce e una particolarissima salsa di accompagnamento.

In cucina la pasta fillo è uno di quegli ingredienti che mette alla prova la nostra creatività e questa ricetta è stata studiata in modo da poterla realizzare velocemente anche per improvvisare un dolce per i vostri amici o ospiti inattesi.

Per la salsa è stato utilizzato un liquore particolare come il Jack Daniel’s ma si può sostituire con un buon Vin santo, un mirto oppure con semplice teste di arancia.

Involtini di pasta fillo con salsa al Jack Daniel's
Gli involtini vanno “pucciati” nella salsa al Jack Daniel’s (Foto © Filippo Cini).
 
Dosi:
8 cannoli
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

15 minuti

Tempo Cottura:

10 minuti

 
 
Forno:

200°C

Piatto
Vegetariano
Dosi:
8 cannoli
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

15 minuti

Tempo Cottura:

10 minuti

Forno:

200°C

Piatto
Vegetariano
  • 4 fogli di pasta fillo
  • 4 cucchiai di olio evo oppure di mais o acqua
  • Zeste di 1/2 limone bio
  • 2 pesche
  • 2 cucchiai di zucchero di canna moscovado
  • 5 gherigli di noce

Per la salsa al Jack Daniel’s

  • 1 tuorlo
  • 200 ml di latte intero
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 4 cucchiai da minestra di Jack Daniels al miele (oppure di un altro liquore)
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

  1. Pulire le pesche, tagliarle a dadini piccoli e metterle in una zuppiera insieme alle zeste del limone, allo zucchero e alle noci ridotte a pezzettini. Mescolare e far riposare per 10 minuti;

    Cannoli di pasta fillo agrodolci
    Il ripieno degli involtini (Foto © Filippo Cini).
  2. posizionare sul piano di lavoro un foglio di pasta fillo e bagnarlo con olio evo oppure di mais. Per rendere la ricetta più leggera, è possibile ammorbidire i fogli con l’acqua;
  3. posizionare due cucchiai del composto precedentemente realizzato al centro del bordo inferiore del foglio di pasta. Procedere ad arrotolare l’involtino dal basso verso l’alto. La stessa operazione va compiuta per gli altri 3 fogli;

    Come farcire e avvolgere gli involtini di pasta fillo (Foto © Filippo Cini).
  4. spennellare la superfice degli involtini con olio o acqua e infornare su una placca da forno coperta da carta forno a 200 gradi per 10 minuti.

Preparazione della salsa

  1. In un pentolino scaldare il latte con metà zucchero;
  2. mescolare il tuorlo con lo zucchero e l’amido di mais; versare il latte e cuocere la crema a fuoco basso
  3. alla fine aggiungere il liquore e mescolare bene. Far raffreddare e versare nella ciotola di servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Filippo Cini

Filippo Cini

Fin da piccolo ho avuto una forte cultura culinaria tramandata dai nonni. A 6 anni, ho preparato la mia prima crostata alle more e, da allora, la passione per la pasticceria è stata un crescendo diventando anche un lavoro. Sul mio blog FilosDiary propongo ricette semplici, inedite e particolari, replicabili anche dai meno esperti in cucina.

© Riproduzione vietata
Scritto il: domenica, 29 20 Settembre19

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità