Gnocchi alla finta sorrentina, la variante gluten free e superveloce

Una versione rivisitata in chiave gluten free e molto veloce da realizzare della celebre ricetta napoletana, famosa nel mondo. Il segreto della sua riuscita? La qualità degli ingredienti e una buona “mano”.

Gnocchi alla finta sorrentina, variante gluten free e superveloce

Gnocchi alla finta sorrentina (Foto Emanuele Falcinelli).

Gli gnocchi alla sorrentina sono un piatto tipico della cucina napoletana i cui ingredienti sono pochi e semplici nonchè molto legati al territorio. Se gli gnocchi, infatti, sono preparati con farina, patate e acqua, il condimento contiene passata di pomodori datterini freschi, aglio e qualche foglia di basilico.

Una volta conditi con il sugo, gli gnocchi vengono sistemati in una pirofila in cui, tra uno strato e l’altro, si distribuiscono bocconi di mozzarella. Infine, il tutto viene infornato per consentire alla mozzarella di sciogliersi e creare un’armonica unione dei sapori. Se vogliamo seguire fedelmente la tradizione, si possono preparare delle monoporzioni di gnocchi alla sorrentina in ciotole di terracotta che andranno nel forno a legna e si potranno servire direttamente in tavola.

Noi proponiamo una versione “rivisitata” negli ingredienti e nella procedura. Intanto utilizziamo la farina integrale al posto della farina 00, il sugo sarà molto veloce e leggero e, infine, saltiamo il passaggio in forno. Da queste varianti deriva il nome della ricetta: “Gnocchi alla finta sorrentina“,

Curiosità sugli ingredienti

La farina integrale è un ingrediente di moltissime preparazioni della nostra cucina. Ne esistono di vari tipi ma le più note sono:

  • Farina integrale di mais: ricca di sali minerali, contiene vitamine e proteine. Inoltre è priva di glutine e offre subito un senso di sazietà;
  • Farina integrale di grano saraceno: contiene fibre ed è, anch’essa, priva di glutine;
  • Farina integrale di segale: migliora la flora batterica dell’intestino ed è ricca di fibre; inoltre contiene sali minerali tra cui iodio, sodio, calcio e potassio;
  • Farina integrale di farro: stimola il sistema nervoso e offre benefici anche a quello muscolare grazie al contenuto di magnesio.

Coltivati in tutta la zona del Vesuvio, i pomodorini gialli hanno un gusto intenso e sapido che può essere, al tempo stesso, delicato e morbido. Sono ottimi anche per condire la pizza o per preparare delle conserve.

Gnocchi alla finta sorrentina, la variante superveloce

Ingredienti per 2 persone

  • 500 grammi di patate
  • 150 grammi di farina integrale
  • 1 uovo
  • Sale q.b
  • 1 mozzarella da 250 grammi
  • 20 pomodorini gialli
  • Un pizzico di origano
  • Un filo di olio extravergine di oliva
  • Basilico fresco

Preparazione

  1. Mentre lessate le patate, preparate il condimento tagliando i pomodorini a dadini facendoli poi rosolare in padella con un filo d’olio e un pizzico di origano
  2. Una volta pronte le patate, schiacciatele con l’apposito schiacciapatate e mettetele sulla spianatoia. Unite la farina precedentemente setacciata, l’uovo, un pizzico di sale e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo
  3. Formate dei serpentelli, per poi tagliarli dando vita così agli gnocchi
  4. Cuocere gli gnocchi e versarli nella padella con i pomodorini, amalgamate e unite la mozzarella a dadini.
  5. Servite con un ciuffo di basilico fresco.
Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Emanuele Falcinelli

Chefetto - Appassionato di cucina fin da piccolo, mi sono diplomato alla scuola alberghiera. Una frase che dico spesso è: «Se hai una passione, realizzala fino in fondo perché potrà essere il tuo futuro». Nel mio blog #Scrittaepostata condivido con tutti le mie ricette.

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 27 ottobre 2018

Ti potrebbero interessare: