Secondi

Salmone in salsa Teriaky: un tocco di Oriente a tavola

Con il Salmone in salsa Teriaky, porteremo un tocco di Oriente sulle nostre tavole.

Salmone in salsa Teriaky
Salmone in salsa Teriaky (Foto: www.cucinaconstile.it).

Il buon sapore del salmone, arricchito dalla sofisticata e particolarissima salsa Teriaky ci consentirà di preparare un piatto da leccarsi i baffi.

La salsa Teriaky accompagna molti piatti giapponesi di carne o di pesce ma ormai è diventata famosa in tutto il mondo e, quindi, anche in Italia. Gli ingredienti sono brodo, salsa di soia, mirin e miele; qualcuno aggiunge anche lo zucchero. Se non vogliamo prepararla direttamente a casa si può acquistare in negozi etnici o specializzati.

Il mirin è una sorta di sakè dolce giapponese da cucina che si prepara con riso glutinoso cotto a vapore e liquore di riso. Oltre che per la salsa Teriaky, viene usato per preparare brodi di base e per una salsa che condisce l’anguilla arrosto. Anche il mirin si può acquistare pronto in bottiglia.

Un ringraziamento per questa ricetta del Salmone in salsa Teriaky ad Alessia e Francesco, curatori del blog gastronomico Cucina con stile.


Salmone in salsa Teriaky: la ricetta

Categoria: Secondi piatti
Difficoltà: bassa
Costo: medio
Dosi: per 2 persone
Tempo di cottura: 10/15 minuti
Tempo totale di preparazione: 20 minuti circa
Vino-consigliatoVino da abbinare: un bianco frizzante metodo classico (es. Prosecco, Lambrusco, Franciacorta).

Ingredienti per 2 persone

  • 2 cipollotti;
  • 100 ml di brodo vegetale;
  • 100 ml di soia;
  • 15 ml di mirin;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 2 filetti di salmone di circa 200 gr;
  • pepe q.b.;
  • 20 gr di pistacchi tritati

Prepariamo la salsa Teriaky

1. In una casseruola unire il brodo, il mirin, la salsa di soia e il miele e portare ad ebollizione a fuoco alto.

2. Lasciar cuocere per circa 10/15 minuti, fino a che il composto non si sarà ridotto di 1/3.

3. La salsa Teriaky è pronta!

Procedimento per il salmone in salsa Teriaky

Ottenuta la salsa teriaky, spennelliamo il salmone su tutti i lati in modo omogeneo e mettiamolo in una teglia in forno per circa 10/12 minuti a 180°.

A cottura ultimata, serviamo con i cipollotti e i pistacchi tritati.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Enzo Radunanza

Enzo Radunanza

Giornalista e digital media marketer sono addetto stampa freelance e content manager per aziende del Food & Wine e non solo. Mi sono accostato all’informazione enogastronomia per curiosità e amore per la buona tavola ma, con il tempo, ho scoperto un mondo affascinante, dietro cui si nascondono belle storie e persone capaci di regalare piacere. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 17 Dicembre 2015

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità