Salmone in salsa Teriaky: un tocco di Oriente a tavola

Con il Salmone in salsa Teriaky, porteremo un tocco di Oriente sulle nostre tavole.

Salmone in salsa Teriaky

Salmone in salsa Teriaky (Foto: www.cucinaconstile.it).

Il buon sapore del salmone, arricchito dalla sofisticata e particolarissima salsa Teriaky ci consentirà di preparare un piatto da leccarsi i baffi.

La salsa Teriaky accompagna molti piatti giapponesi di carne o di pesce ma ormai è diventata famosa in tutto il mondo e, quindi, anche in Italia. Gli ingredienti sono brodo, salsa di soia, mirin e miele; qualcuno aggiunge anche lo zucchero. Se non vogliamo prepararla direttamente a casa si può acquistare in negozi etnici o specializzati.

Il mirin è una sorta di sakè dolce giapponese da cucina che si prepara con riso glutinoso cotto a vapore e liquore di riso. Oltre che per la salsa Teriaky, viene usato per preparare brodi di base e per una salsa che condisce l’anguilla arrosto. Anche il mirin si può acquistare pronto in bottiglia.

Un ringraziamento per questa ricetta del Salmone in salsa Teriaky ad Alessia e Francesco, curatori del blog gastronomico Cucina con stile.


Salmone in salsa Teriaky: la ricetta

Categoria: Secondi piatti
Difficoltà: bassa
Costo: medio
Dosi: per 2 persone
Tempo di cottura: 10/15 minuti
Tempo totale di preparazione: 20 minuti circa
Vino-consigliatoVino da abbinare: un bianco frizzante metodo classico (es. Prosecco, Lambrusco, Franciacorta).

Ingredienti per 2 persone

  • 2 cipollotti;
  • 100 ml di brodo vegetale;
  • 100 ml di soia;
  • 15 ml di mirin;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 2 filetti di salmone di circa 200 gr;
  • pepe q.b.;
  • 20 gr di pistacchi tritati

Prepariamo la salsa Teriaky

1. In una casseruola unire il brodo, il mirin, la salsa di soia e il miele e portare ad ebollizione a fuoco alto.

2. Lasciar cuocere per circa 10/15 minuti, fino a che il composto non si sarà ridotto di 1/3.

3. La salsa Teriaky è pronta!

Procedimento per il salmone in salsa Teriaky

Ottenuta la salsa teriaky, spennelliamo il salmone su tutti i lati in modo omogeneo e mettiamolo in una teglia in forno per circa 10/12 minuti a 180°.

A cottura ultimata, serviamo con i cipollotti e i pistacchi tritati.

Print Friendly, PDF & Email
TAG:    

Autore /


Enzo Radunanza

Il Cronista d’assaggio. Vivo a Bologna dal 1999 ma con "La Grassa" non è stato amore a prima vista. Abbiamo iniziato come amici e, lentamente, mi sono innamorato della sua cucina, dei prodotti tipici, della sua creatività mista ad anticonformismo. Ho una laurea in Economia aziendale, mi piace leggere, scoprire e raccontare storie, mondi e persone anche molto diverse da me. Appassionato di web marketing e comunicazione, scrivo di teatro, spettacolo, musica e tv anche se, attualmente, l'enogastronomia occupa gran parte del mio tempo libero.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 17 Dic 2015

Ti potrebbero interessare: