Umbria Eventi

Eurocholate a Perugia: consigli di un’assaggiatrice curiosa!

Eurochocolate-Perugia-2015

Con Eurocholate, Perugia diventa la città dalle mille tentazioni. Golosi d’ Italia avete tempo fino a domenica 25 ottobre per leccarvi i baffi!

Anche quest’anno Perugia si conferma la capitale del cioccolato grazie all’Eurocholate per grandi e piccini. Il punto di forza di questa edizione è il claim #mustachoc….da leccarsi i baffi. Degustazioni, giochi, spettacoli ed eventi si svolgono lungo tutte le strade del centro storico di Perugia e sono accompagnati da una serie di attività, show cooking, workshop e laboratori didattici dei più grandi maestri d’Italia.

Non si può rimanere indifferenti alle Sculture di Cioccolato che, nella prima domenica dell’evento, hanno trasformato il centro di perugia in una vera e propria galleria d’arte ricca di dolcezza. Gli abili scultori Massimo Arzilli, Angelo Rosato, Giovanni Di Nenna e Agostino Pierno hanno lavorato 4 enormi blocchi di cioccolato da 11 quintali ciascunotrasformandoli in autentiche opere d’arte.

Le cose da non perdere a Eurochocolate 2015:

LA CHOCOCARD: è una card che si acquista presso gli infopoint al costo di soli 5 € e che consente di avere gadget golosi e buoni sconto per gli acquisti di cioccolato;

MUSTACHOC: in Piazza IV Novembre c’è un Maxi Baffo in cioccolato e, grazie alla Chococard potrete avare in omaggio il baffo choconda. A questo punto un selfie-ricordo è d’obbligo;

SCULTURE DI CIOCCOLATO: lungo tutto il Corso Vannucci, enormi blocchi di cioccolato “nero Perugina” scolpiti da abili maestri. Qui potrete avere in omaggio un sacchetto di scaglie di cioccolata purissima;

DOG CHOC STAND by Vitakraft: perché non portare un ricordo al proprio Fido?

GIARDINO SENSORIALE by Ricola, per chi vuole lasciarsi emozionare dagli odori più naturali;

GLUTEN FREE VEGAN CHOCOLATE: per venire incontro a tutte le esigenze dei golosi, anche quelli vegani o celiaci;

EQUOCHOCOLATE: spazio vendita del cioccolato equo per l’acquisto consapevole;

VIVI IL TUO MOMENTO CIOBAR by Cameo, per chi – in un momento di pausa – vuole farsi riscaldare da una buona cioccolata calda.

Se avete un giorno libero seguite i consigli di #assaggiatricecuriosa !

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Lucilla Mazzella

Lucilla Mazzella

Lucilla è nata a Gaeta, piccolo e suggestivo paesino sul mare a sud della provincia di Latina. Dopo gli studi economici, decide di seguire la passione per la cucina, che le è stata trasmessa dal padre, e si iscrive al corso serale di enogastronomia presso l’Istituto alberghiero di Formia. Considera i piatti delle presentazioni artistiche che, già al primo sguardo, generano esplosioni di emozioni e sensazioni. Per La Gazzetta del Gusto è "L’assaggiatrice curiosa".

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 20 Ottobre 2015

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità