Dolci e frutta

Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina

La colazione, come pasto più importante della giornata, deve essere sostanziosa ma sana e digeribile. Ecco una ricetta golosa che ci darà la spinta per le nostre attività.

Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
Torta brioche ai fichi e noci (Foto © Lisa Corsoni).

Henri de Toulouse-Lautrec sosteneva che «L’autunno è la primavera dell’inverno» perchè segna l’inizio di un nuovo ciclo naturale. Si respira una nuova aria, gli occhi si riempiono di colori caldi e ritrovano sapori familiari.

Torta brioche ai fichi e noci: la bontà che ci ricarica

Prendendo come parola chiave “inizio” e sapendo che una corretta dieta giornaliera comincia da una buona colazione, abbiamo immaginato la ricetta della Torta brioche che racchiude una dolce confettura di fichi e noci croccanti. È quello che serve per iniziare la giornata con la carica giusta per affrontare le giornate piene che ci attendono.

Ricetta per 10 persone
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo di riposo: 4 ore
Target: tutti
Categoria: Dolci al forno
Stampo: 24 cm

Ingredienti per l’impasto

  •  350 grammi di farina “00”
  • 150 grammi di farina W 330
  • 150 ml di latte
  • 90 grammi di burro
  • 50 grammi di zucchero
  • 15 grammi di lievito di birra fresco
  • 2 uova.

Ingredienti per la farcia

  • 200 grammi confettura di fichi
  • 60 grammi di noci tostate

Altri ingredienti

  • latte per spennellare q.b.
  • burro per lo stampo q.b.
  • zucchero a velo q.b. (facoltativo)
Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia
Ingredienti per la torta brioche ai fichi e noci (Foto © Lisa Corsoni).

Preparazione

  1. Sbriciolate il lievito nella miscela delle due farine e versate nell’impastatrice. Unite il burro ridotto in piccoli pezzi, lo zucchero, le uova ed iniziate ad impastare unendo a filo il latte. Procedere fino ad ottenere un impasto liscio e compatto ma morbido.
    Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
    Farina, zucchero, burro ed uova nella impastatrice (Foto © Lisa Corsoni).
  2. Prelevate l’impasto dall’impastatrice e lavoratelo a mano per un paio di minuti; create una palla e trasferitela in una ciotola, quindi coprite con uno strofinaccio pulito ed inumidito; fate lievitare l’impasto per almeno due ore fino a quando sarà raddoppiato di volume.
    Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
    La prima lievitazione di due ore per far raddoppiare l’impasto (Foto © Lisa Corsoni).
  3. Dividete il panetto in due parti uguali e stendetele con il mattarello fino ad ottenere due dischi di circa 30 cm di diametro. Spalmate su ciascun disco la confettura di fichi e le noci e coprite con la seconda sfoglia.
    Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
    La Confettura va spalmata sul primo disco che sarà coperto dal secondo (Foto © Lisa Corsoni).
  4. Con un coltello, praticate dei tagli in modo da ricavare 16 triangoli.
    Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
    Ottenere 16 triangoli da avvolgere (Foto © Lisa Corsoni).
  5. Arrotolate ciascun triangolo come per formare dei cornetti e posizionateli nello stampo imburrato, tenendoli leggermente distanziati l’uno dall’altro.
    Torta brioche ai fichi e noci, una carica di energia mattutina
    Torta brioche ai fichi e noci prima di infornare (Foto © Lisa Corsoni).
  6. Fate lievitare per altre due ore, sempre coperti, e intanto riscaldate il forno a 170°C.
  7. Ultimata la lievitazione, spennellate i cornetti della torta con del latte e infornate per circa 30 minuti. La torta sarà pronta quando avrà raggiunto un colore dorato.
  8. Togliete la torta dal forno, lasciate intiepidire prima di toglierla dallo stampo e una volta raffreddata completamente, spolverate di zucchero a velo.

Scopri altre gustosissime ricette per iniziare al meglio la giornata con una super colazione.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Lisa Corsoni

Lisa Corsoni

Nata e cresciuta a Pisa con una buona dose d’amore per la cucina e i viaggi. Ho mosso i primi passi in cucina accanto a mia madre e, in seguito, ho frequentato la scuola alberghiera. Da sempre mi circondo di libri e riviste del settore e sono particolarmente amante della pasticceria. La trovo magica, mi regala momenti di coccole e totale concentrazione.

© Riproduzione vietata
Scritto il: martedì, 25 Settembre 2018

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità