Aziende Emilia-Romagna

Gorfer e il liquore prugna. La “rinascita” di un prodotto tradizionale di Mirandola

La bella storia della Gorfer di Mirandola (MO) che, dal 1955, porta avanti con passione la migliore tradizione liquoristica italiana e del suo Liquore Prugna.

gorfer-mirandola-moA Mirandola, cittadina della bassa modenese, dai primi anni ’50 esiste un piccolo liquorificio artigianale, la “Gorfer”, che è riuscita a traghettare il “saper fare” della tradizione liquoristica italiana fino ai giorni nostri. Un’operazione compiuta più con il cuore che con la testa, come raccontano i soci di Italian Art of Living Srl, la società che ha rilevato recentemente gli impianti e il marchio “Gorfer” e formata da persone innamorate del territorio e delle tradizioni enogastronomiche.

Italian Art of Living crede che lo sviluppo economico territoriale del settore agroalimentare debba passare obbligatoriamente attraverso l’internazionalizzazione dell’offerta senza snaturare, e anzi valorizzando, le caratteristiche uniche dei prodotti dettate dalle differenze pedoclimatiche del  territorio.

Rilevando il marchio Gorfer si è voluto salvare un pezzo di storia della piccola imprenditoria locale tanto che, tra i progetti da realizzare nell’immediato futuro c’è quello di allestire un museo d’impresa che raccoglierà i macchinari, la strumentazione e l’interessantissima raccolta di etichette. Un’operazione che mette al centro il territorio e va oltre gli aspetti economici, coinvolgendo tante persone tra cui collezionisti locali che hanno donato alcuni pezzi e che confidano nell’aspetto culturale dell’operazione.

La gamma dei prodotti Gorfer

La gamma della produzione Gorfer ha da sempre coperto la richiesta di liquori “italiani” e “modenesi” come sambuca, amaro felsina, tre stelle, benevento, grappe, limoncino, marasca, maraschino, alchermes, amaretto, sassolino, nocino e prugna, quest’ultima la vera “regina” di casa Gorfer.

A partire dal 1955 il “liquore Prugna”, da non confondersi con il liquore di prugna, è una “presenza” consolidata per i mirandolesi che, oltre a consumarlo come fine pasto a casa, nei bar e nelle trattorie della zona, lo hanno eletto ingrediente “indispensabile” per la conservazione della frutta sotto spirito.

Il Liquore prugna di Gorfer

La “Prugna” ha ottenuto un tale successo, ben oltre i confini modenesi, che, a partire dagli anni 70 e per tutti gli anni 80, l’azienda Gorfer ha profuso grandi sforzi, anche economici, nella promozione del prodotto e nella fidelizzazione dei clienti attraverso l’ideazione di una bottiglia appositamente disegnata, di cui si conservano ancora gli stampi, e la produzione di gadget e oggettistica di una ricercatezza tale da porsi allo stesso livello delle principali aziende liquoristiche italiane.

La diffusa conoscenza del “Liquore Prugna” e la sua familiarità nel consumo ha portato nel tempo alla nascita di “nomignoli” familiari con cui ancora oggi i mirandolesi chiamano questo prodotto …la prugna, la grappa di prugna, la pruma.

Oggi il liquore Prugna vive una nuova giovinezza grazie alla collaborazione di importanti chef e bartender che hanno sviluppato ricette e cocktail innovativi che ne esaltano le caratteristiche aromatiche. Il prodotto, infatti, si presta anche per sostituire blasonati liquori Triple Sec. Oggi “il liquore Prugna” è presente in alcuni dei migliori ristoranti delle province di Modena e Mantova, in alcuni locali di tendenza della riviera romagnola ed a breve sarà possibile degustarla anche negli Stati Uniti e nei migliori ristoranti di Hong Kong.

La continua ricerca di nuovi accostamenti ha permesso di sperimentare con successo abbinamenti curiosi e “trasgressivi”. Tra questi quello con il Parmigiano Reggiano stagionato 40 o 60 mesi.

Gorfer ha confermato più volte nel tempo la propria vision rispetto ai prodotti tipici e tradizionali modenesi risultando nel 1968 anche tra i soci fondatori del Consorzio del Nocino di Modena. Oggi Gorfer (Italian Art of Living Srl) sta iniziando le procedure, presso la Camera di Commercio di Modena, per l’accreditamento del proprio “Nocino” e del “Sassolino” quali prodotti che possano fregiarsi del marchio collettivo “Tradizione e Sapori di Modena”.

GORFER LIQUORI
Italian Art of living Srl
Via Pacinotti, 2 – 41037, Mirandola (MO) – Italy
Tel: . +39 0535 21156
E-mail: info@liquorigorfer.it
Web: www.liquorigorfer.it

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità