Emilia-Romagna Eventi

A che punto siamo? Bologna ospita una tappa del tour per premiare il miglior Bursôn

A che punto siamo? Bologna ospita una tappa del tour che, a maggio, condurrà alla premiazione del miglior Bursôn Etichetta Nera. L’appuntamento è per il 22 aprile a Bologna con una cena-degustazione alla cieca.

A-che-punto-siamo-BolognaMettere in competizione i produttori di vino Bursôn per incentivarli al raggiungimento dell’eccellenza produttiva e anche per conquistare l’ambito premio come miglior Bursôn Etichetta Nera (la riserva) in commercio in questo 2016.

Si tratta dell’idea venuta all’enologo Sergio Ragazzini che ha dato vita alla manifestazione “A che punto siamo?”, organizzata dal Consorzio “Il Bagnacavallo” e giunta alla 13a edizione. La competizione si articola in una serie di cene-degustazioni che si svolgono in diverse province dell’Emilia Romagna e nelle quali il pubblico sarà invitato a degustare “alla cieca” diverse annate di Bursôn Etichetta Nera.

La terza tappa del 2016 si terrà a Bologna venerdì 22 aprile alle 20.30 presso “L’articiôch Ristorante” (via Mascarella 84/b), e la serata è organizzata in collaborazione con L’Accademia della Muffa Nobile.

A maggio si svolgerà una finalissima alla quale parteciperanno i vincitori di ciascuna tappa del tour enologico emiliano-romagnolo e che vedrà la consegna del titolo di miglior Bursôn del 2016.

Un vino di carattere! Sembra la descrizione perfetta per il Bursôn, un vino autoctono ottenuto da Uva Longanesi. Il colore va dal rubino al granato intenso; la struttura è corposa e i profumi che si sprigionano dalla rotazione nel bicchiere sono un inebriante miscuglio di ciliegie, more, frutta di bosco con spezie tostate e note di tabacco e vaniglia. L’intensità e la finezza si riflettono anche al palato grazie ad un buon equilibrio tra il tannico e l’alcool; nel finale persistente, resta a lungo in bocca il suo frutto dolce e concentrato, piacevolmente delicato. In virtù delle sue caratteristiche, il Bursôn Etichetta Nera può sopportare l’invecchiamento, migliorando nel tempo.

www.consorzioilbagnacavallo.it


[mappress mapid=”143″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Enzo Radunanza

Enzo Radunanza

Giornalista e addetto stampa, mi occupo di enogastronomia dal 2010. Nel 2019 sono stato nominato "Ambasciatore dei vini dell’Emilia Romagna" per la mia costante attività divulgativa. Inoltre, sono copywriter e digital media marketer per varie realtà. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità