Sabato sera con gusto: “Aria di mare profumo di vino”

A Formia (LT), sabato 9 luglio torna la seconda edizione dell’evento enogastronomico “Aria di mare profumo di vino”.

Aria-di-mare-profumo-di-vino-FormiaLa terrazza del locale La Quercia di Formia ospiterà, per il secondo anno consecutivo, la rassegna enogastronomica “Aria di mare profumo di vino”. L’evento nasce da un lavoro sinergico di Roberto Perrone e Domenico Telaro in collaborazione con l’associazione la Mongolfiera, Vitruvio eventi s.r.l e Zanzibar di Formia con un team di esperti del settore che sarà a disposizione per tutta la serata di sabato 9 luglio dalle ore 19.

L’angolo food

Le aziende partecipanti organizzeranno dei banchi d’assaggio attraverso i quali potranno far conoscere i propri prodotti, interagire con il pubblico e raccontare di loro. Il Pastificio Gentile di Gragnano (NA) protagonista dello show cooking, l’azienda agricola di Cosmo di Russo di Gaeta (LT) con il suo olio pluripremiato, l’azienda agricola Mafalda di Fondi (LT) con il suo pomodoro “torpedino”, il Panificio artigianale della Nonna di San Cosma e Damiano (LT), l’azienda agricola Cannavina di Caserta (CE) con  verdure e conserve di qualità.

Sarà possibile assaggiare torte al formaggio dell’azienda Sapori Unici di Latina (LT), i salumi naturali di Sherzerino di Itri (LT) ed eccellenze a base di capra del produttore Capretta Bianca di Cassino (FR).  Tra le attività gastronomiche di Formia, Gastronomia La Ghiottona con la sua mozzarella, la Tielleria-pizzeria 2000 con le sue tielle e focacce, il Sottoscala bistrot con i suoi coppettielli di pesce fritto e la pasticceria Troiano con le deliziose “sise di monache”.

L’angolo beverage

In una serata dal profumo di vino si potranno degustare vini di molte cantine sia del territorio locale che nazionale. Da nord a sud  le aziende presenti:

  • J.Hutte (Alto Adige);
  • Boem (Trentino);
  • Russolo Friuli Tenute Stella (Friuli Venezia Giulia);
  • Tenute Girlan (Friuli);
  • Sturm (Friuli);
  • Hoffstatter (Sud Tirolo);
  • Prosecco Santa Margherita (Veneto);
  • Zenato (Veneto);
  • La Fiorita (Franciacorta, Lombardia);
  • Villa Medoro (Abruzzo);
  • Giangirloami (Lazio);
  • Trappolini (Lazio);
  • Cantine Lupo (Lazio);
  • Bianchini e Rossetti (Campania);
  • Telaro (Campania);
  • Teanum (Puglia);
  • Quadrigato (Campania);
  • Judeka (Sicilia).

Show cooking

Lo  show cooking, diretto in prima persona da Roberto Perrone vedrà come protagonista il Pastificio Gentile di Gragnano (NA). Due primi piatti allieteranno i buongustai. Mezzi paccheri con alici e   finocchietto il tutto condito con il Trombolotto, un condimento naturale a base di limone, olive e peperoncino  nato dall’intuizione di Fabio Stivali di Sermoneta (LT), e un risotto speciale creato dalla collaborazione tra il Pastificio Gentile  e lo chef campano Nino Di Costanzo di Ischia (NA), il “Riso di Grano Duro”, una pasta unica che unisce la bontà del grano duro Senatore Cappelli con la versatilità del formato del riso. Il risotto sarà mantecato con una  crema di  peperoni dell’azienda Il Pontecorvese di Pontecorvo (FR).


ARIA DI MARE PROFUMO DI VINO
Dove: Formia (LT) via Vitruvio 1, c/o terrazza dell’ex ristorante la “Quercia”
Quando: 9 luglio 2016
Orari: sabato dalle 19 alle 24
Informazioni e contatti: tel. +39 333.8710449 (Roberto Perrone).


Print Friendly, PDF & Email
TAG:     , ,

Autore /


Lucilla Mazzella

Lucilla è nata a Gaeta, piccolo e suggestivo paesino sul mare a sud della provincia di Latina. Dopo gli studi economici, decide di seguire la passione per la cucina, che le è stata trasmessa dal padre, e si iscrive al corso serale di enogastronomia presso l’Istituto alberghiero di Formia. Considera i piatti delle presentazioni artistiche che, già al primo sguardo, generano esplosioni di emozioni e sensazioni. Per La Gazzetta del Gusto è "L’assaggiatrice curiosa".

© Riproduzione vietata
Scritto il: venerdì, 8 luglio 2016

Ti potrebbero interessare: