Campania Eventi

Filari di Storia: le cantine dell’Ager Falernus si aprono ai visitatori

Una due giorni alla scoperta di quell’area della provincia di Caserta dove viene prodotto il Dop Falerno del Massico. Sabato 8 e domenica 9 ottobre, con la prima edizione di Filari di Storia, le cantine apriranno le loro porte visitatori.

filari-di-storia-falerno-del-massicoUna prima edizione molto attesa quella di Filari di storia, l’evento itinerante che si svolge sabato 8 e domenica 9 ottobre nell’area della Dop Falerno del Massico e organizzato da Terre del Falerno,  con la collaborazione del Museo Civico Archeologico “Biagio Greco” di Mondragone (CE) e delle Pro Loco dei comuni interessati.

Per due intere giornate, dalle 9.00 alle 19.00 le vigne e le cantine dell’Ager Falernus saranno aperte ai visitatori in occasione degli ultimi giorni della vendemmia del Falerno dell’anno 2769 “ab Urbe condita”, ossia “dalla fondazione di Roma”, e si prenderà come sistema di datazione quello utilizzato in epoca tardo repubblicana.

Le Terre del Falerno, in provincia di Caserta, comprendono i Comuni di Carinola, Cellole, Falciano del Massico, Mondragone e Sessa Aurunca. Si tratta di un comprensorio che custodisce la storia antica di un’eccellenza agroalimentare, un vino che era conosciuto ed apprezzato già dagli antichi Romani e che la cui conoscenza merita di essere approfondita e tramandata.

Le visite di Filari di storia

Una serie di interessanti visite, consentirà ai visitatori di entrare nelle vigne, nelle cantine e nei luoghi di produzione per conoscere, da vicino, le tecniche di vinificazione e il lavoro dei vignaioli di oggi, mangiare con loro con la merenda in vigna e degustare mosti e vini.

Sarà possibile grazie al bus navetta, anche osservare gli straordinari resti murari delle unità produttive dei vignaioli di duemila anni fa, posizionate sui costoni del monte Petrino e del Monte Massico, gioielli archeologici unici al mondo.

Presso il Museo Civico Archeologico “Biagio Greco” di Mondragone si potranno ammirare le famose anfore vinarie che introdurranno i visitatori in un viaggio nel tempo che porterà fino alle botti e alle bottiglie del XXI secolo.

Il programma giornaliero

Nelle giornate di sabato e domenica, il tour inizierà alle 9.00, per terminare nel tardo pomeriggio, con ritrovo presso il Museo Civico Archeologico “Biagio Greco” di Mondragone.

Prima si registreranno i partecipanti e poi si procederà con la visita al Museo e con una breve illustrazione del comprensorio agrario dell’Antico Falerno, raccontando come si presentava e funzionava in epoca romana.

Dalle alle 10.00, con una bus navetta e guida turistica al seguito, si raggiungeranno i vari luoghi di interesse, tra cui i resti delle ville rustiche disseminate nell’area del Massico. Sono previste le visite alle cantine e ai vigneti delle aziende Bianchini Rossetti e Volpara (Sabato 8), Vitis Aurunca e Villa Matilde (Domenica 9) con degustazioni guidate delle etichette Dop e Igp anche delle altre cantine cantine dell’Ager Falernus.

Per consultare il programma dettagliato dell’evento: terredelfalerno.


FILARI DI STORIA – VENDEMMIA DEL FALERNO 2769 AB URBE CONDITA
Tipologia evento: evento itinerante
Dove: Mondragone (Caserta), ritrovo Via Genova, 2, Mondragone CE
Quando: 8 e 9 ottobre 2016
Orario: dalle 9.00 alle 19.00
Ingresso: 16 €
Possibilità area parcheggio camper: Si
Si svolge anche in caso di pioggia: Si
Organizzazione: Associazione Terre del Falerno
Informazioni evento: tel. e Whattapp +39 333.1036887 (Maria)
E-mail: info@terredelfalerno.it
Sito web: www.terredelfalerno.it


[mappress mapid=”203″]
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità