«Best Wine Stars» un viaggio enologico tutto da sfogliare

È uscita la prima edizione del volume realizzato da Prodes Italia con una settantina di cantine e aziende vitivincole italiane. Una fotografia di classe ed eleganza da non farsi mancare nella propria libreria.

Best Wine Stars 2018: cosa offre la nuova guida dei vini italianiSettanta cantine, 200 etichette per una fotografia di alcune delle migliori espressioni della vitivinicoltura italiana. Un’istantanea che immortala una produzione lungo tutto lo Stivale attraverso 17 regioni.

Dal Piemonte alla Sicilia, passando per l’Emilia Romagna, la Toscana, il Veneto il Trentino, il Friuli Venezia Giulia si arriva fino al Molise e la Campania per volare poi in terra di nuraghi. Questo è «Best Wine Stars» un volume, realizzato dal gruppo Prodes Italia, specializzato nell’alta gioielleria, design e arte che, questa volta, ha voluto cambiare direzione per valorizzare un alto e altro prodotto dell’arte italica: il vino.

In oltre 180 pagine si sfogliano testimonianze in bottiglia della maestria artigianale di piccole e grandi realtà aziendali che guardano al futuro presentando i propri cavalli di battaglia. Il volume, distribuito in tutto il mondo, (ottima ed essenziale la scelta della doppia lingua italiano-inglese) racchiude in un’eleganza formale un’alta densità di contenuti enoici che sanno raccontare bene e in modo esaustivo lo stato dell’arte dell’enologia italiana.

Per ogni scheda aziendale, oltre ad una introduzione che la presenta, son presenti i prodotti vinicoli. Dai bianchi ai rossi passando per i rosati e gli spumanti (metodo Charmat e Metodo Classico) c’è solo l’imbarazzo della scelta. Dal biologico al tradizionale il Best wine stars 2018 parla di tendenze e novità senza mai perdere la bussola del gusto e della qualità. Sfumature enoiche che trasmettono e testimoniano quanto sia grande la diversità ampleografica e tipologica che costella l’Italia, da nord a sud.

Un bel prodotto che permette agli amanti del buon bere di conoscere alcuni protagonisti indiscussi del made in Italy enologico.

Il lancio ufficiale di questo prodotto editoriale è avvenuto durante un evento degustativo, tenutosi il 12 e 13 maggio 2018 all’interno della prestigiosa location del Museo Diocesano di Milano.

«Best Wine Stars» è edito da Logo Fausto Lupetti Editore, distribuito da Messaggerie Libri con il coordinamento editoriale di Daniela Amodei e fotografie di Andrea Salpetre. L’introduzione è scritta dalla sommelier e scrittrice Adua Villa.

Maggiori informazioni su www.bestwinestars.com mentre se vuoi acquistarlo subito clicca sulla immagine seguente:

 

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Riccardo Isola

Un viaggio tra inchiostro e liquidi nel cristallo iniziato, ahimé e purtroppo, diversi anni fa. Giornalista enogastronomico in orbita perenne attorno ai pianeti Vino e Cibo. Usurpatore, per professione e per passione, della lingua italiana. Improprio interprete, ma con dedizione e impegno, del raccontare ciò che da sempre fa grande il nostro essere italici: il Gusto. Salute!

© Riproduzione vietata
Scritto il: mercoledì, 8 agosto 2018

Ti potrebbero interessare: